Questo sito contribuisce alla audience di

Primi piatti in ufficio, pazienza e organizzazione

di Redazione ()
 
Stampa e Crea PDF Scarica come PDF
Scarica
Salva nei
Preferiti


primi-piatti

Chiunque trascorra tutto il giorno fuori casa per motivi di lavoro, sa bene che spesso è difficile conciliare i ritmi lavorativi con una corretta alimentazione. Si finisce infatti con il mangiare un panino o un trancio di pizza al volo, magari in piedi, magari di corsa discutendo di problematiche legate alle proprie attività, tutto questo senza mai staccare veramente, quindi senza “organizzare” il proprio tempo dedicato alla pausa pranzo.

La principale causa dell’obesità nel mondo del lavoro

È risaputo che al di là dei problemi legati al metabolismo, la causa principale dei problemi di obesità o comunque di quelli legati al sovrappeso, è la cattiva alimentazione, ma cosa vuol dire di preciso cattiva alimentazione?

Mangiare male significa tante cose, non solo mangiare troppo, ma anche mangiare velocementetroppo spesso o troppo poco spesso, o ancora mangiare a pranzo quello che si dovrebbe mangiare a cena, insomma, il problema di chi mangia male, è il problema che si presenta tutte le volte in cui il tuo organismo avrebbe bisogno di alcune sostanze e tu invece di dargli quelle, gliene dai altre. Problemi simili si presentano spesso quando trascorri tutto il giorno in ufficio e sottovaluti la necessità di organizzazione rispetto alla dieta.

Cattive abitudini di alimentazione

Il problema di tante persone che lavorano, è che non riuscendo a organizzarsi al mattino a causa della fretta, finiscono con il saltare il pranzo o con il mangiare quello che gli capita tra precotti e panini. In entrambi i casi si arriva a casa di sera affamati e si finisce con il saccheggiare il frigorifero. Un esempio di cattiva alimentazione è bere un caffè al mattino, mangiare un panino a pranzo e ingozzarsi come maiali la sera. In realtà è chiaro che dovrebbe essere l’opposto, cioè si dovrebbe mangiare molto a colazione, mediamente a pranzo e poco la sera a cena, a meno che non facciamo vita notturna, in quel caso tutto si inverte. In sostanza molte persone vivono e consumano energie di giorno, nutrendosi come chi lavora di notte. Ecco perché si ingrassa, basterebbe mettere a posto con pazienza questo aspetto nella nostra dieta quotidiana e con un po’ di impegno, si riuscirebbe a dimagrire mangiando esattamente le stesse cose.

L’organizzazione del primo piatto da mangiare in ufficio

Basterebbe avere attenzione e fare una buona colazione, mangiare un primo piatto a pranzo e un secondo o un contorno a cena, in modo da garantirsi la giusta quantità di zuccheri, carboidrati, proteine e fibre nei modi e nei tempi opportuni, ma l’unica difficoltà per chi lavora sembrerebbe proprio quella di riuscire a mangiare un primo piatto classico come una pasta e ceci, pasta e piselli, una pasta e patate o un piatto di spaghetti al pomodoro. La domanda più frequente in questi casi è: Ok, è giusto, ma quando lo preparo?

Organizzarsi è questione di pazienza

Non c'è bisogno del tipo di organizzazione richiesto nelle cucine professionali. Con il tempo risulterà semplice, ma all’inizio, l’idea di svegliarsi un po’ prima e cucinare un primo piatto sarà difficile da “digerire”, soprattutto perché al mattino magari siete abituati a sentire l’odore del cappuccino e non quello dell’aglio sfritto o della cipolla. Con tanta pazienza ci farete l’abitudine, insomma, pensate che lo state facendo per il vostro benessere. Basta mangiare schifezze, largo ai primi!

Largo alle ricette di primi piatti da pausa pranzo

Quando avrete preso questa buona abitudine, allora potrete aprirvi e sperimentare anche ricette primi piatti semplici e veloci, da realizzare al mattino mentre vi preparate per uscire di casa. Su RicetteDalMondo.it troverete tutte le mie idee in proposito di primi.

Ricordatevi questo, basta solo un po’ di organizzazione…tutto si può fare!

Dai un Voto!
5 1 1 1 1 1
Media 5.00 (238 Voti)

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


© Copyright 2006-2017 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di Mediaweb di Salvatore D'Onofrio - P.IVA 07569981215 / REA 895056 - Via Palazzuolo, 42 Scisciano (NA)

 
Diventa Fan su Facebook Seguici su Google+ Seguici su Twitter Guarda le Video Ricette Guarda i nostri Pin Abbonati al nostro RSS Feed
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy