Ziti al ragù napoletano

Ricetta scritta da Marianna Pascarella (aggiornata il )
 

Gli ziti al ragù napoletano sono una ricetta tradizionale della cucina campana, in particolare del capoluogo partenopeo, della quale ne è quasi un emblema insieme alla sfogliatella e al babà. Un simbolo di gusto di una cucina ricca di cultura e di tradizione che negli anni si è evoluta mantenendo però inalterate alcuni capisaldi come la tradizionale lunga e lenta cottura del ragù alla napoletana.

Gli ziti al ragù alla napoletana sono un primo piatto che vede protagonista un formato di pasta lunga che viene solitamente tagliato "spezzandolo", così da ottenere un formato di pasta tipo maccheroni, accompagnato dal classico ragù alla napoletana, preparato spesso ancora oggi come suggerisce la tradizione in tegami di terracotta, adatti ad un lunga cottura, con tutta la maestria che viene tramandata da madre in figlia di generazione.

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 25 minuti COTTURA: 5 ore
  •  
  •  
  •  
  •  
Marianna Pascarella

Seguimi su FacebookSeguimi su TwitterGuarda i miei PinGuarda i miei scatti su InstagramGuarda i miei Video

Marianna Pascarella

Marianna è la fondatrice del sito di cucina RicetteDalMondo.it, lanciato nel 2006 come una community di amanti della buona cucina, e ben presto cresciuto fino a diventare uno dei siti di cucina più famosi in Italia.

Marianna è molto attiva sui canali social con i quali mette a disposizione di cuochi casalinghi la sua immensa passione per la cucina.

Se vuoi saperne di più su Marianna, clicca qui!

 
Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.93 (135 Voti)
Mostra i Commenti
 
 

© Copyright 2006-2020 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927