Follow my blog with Bloglovin

Ziti al ragù napoletano

Ricetta scritta da Marianna Pascarella (aggiornata il )

Gli ziti al ragù napoletano sono una ricetta tradizionale della cucina campana, in particolare del capoluogo partenopeo, della quale ne è quasi un emblema insieme alla sfogliatella e al babà. Un simbolo di gusto di una cucina ricca di cultura e di tradizione che negli anni si è evoluta mantenendo però inalterate alcuni capisaldi come la tradizionale lunga e lenta cottura del ragù alla napoletana.

Gli ziti al ragù alla napoletana sono un primo piatto che vede protagonista un formato di pasta lunga che viene solitamente tagliato "spezzandolo", così da ottenere un formato di pasta tipo maccheroni, accompagnato dal classico ragù alla napoletana, preparato spesso ancora oggi come suggerisce la tradizione in tegami di terracotta, adatti ad un lunga cottura, con tutta la maestria che viene tramandata da madre in figlia di generazione.

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 25 minuti COTTURA: 5 ore
  •  
  •  
  •  
  •  
Marianna Pascarella

Seguimi su FacebookSeguimi su TwitterGuarda i miei PinGuarda i miei scatti su InstagramGuarda i miei Video

Marianna Pascarella

Marianna è la fondatrice del sito di cucina RicetteDalMondo.it, lanciato nel 2006 come una community di amanti della buona cucina, e ben presto cresciuto fino a diventare uno dei siti di cucina più famosi in Italia.

Marianna è molto attiva sui canali social con i quali mette a disposizione di cuochi casalinghi la sua immensa passione per la cucina.

Se vuoi saperne di più su Marianna, clicca qui!

Ricette Correlate

Babà al limoncello

Il babà al limoncello è una variante con un intenso profumo di limone, di uno dei dolci più classici della tradizione napoletana, diffuso ed apprezzato in tutto il mondo. Il babà è un dolce molto spugnoso, che viene bagnato con un infuso a base di Rum, e risulta pertanto inzuppato ad ogni morso! Sebbene la versione...

Hummus

L'hummus è una crema di ceci tipica dei paesi del Medio Oriente, che viene servita come antipasto, in genere insieme al pane pita, un pane morbido e sottile, tipico locale. Questa crema di ceci ha un sapore molto delicato ed essendo anche nutriente può essere servita anche come piatto unico. Per dare la giusta...

Supplì al telefono

I supplì al telefono sono una pietanza tipica della cucina romana, che si presenta sotto forma di crocchè di riso, e che contengono un cuore filante di mozzarella. Il termine "supplì" deriva dal francese "surprise", che significa appunto "sorpresa", con riferimento al cuore filante di mozzarella che è nascosto al...

Ciambella salata vegetariana

La ciambella salata vegetariana è un'idea semplice e veloce della quale non potrete fare a meno in occasione delle vostre cene con gli amici, dei buffet per le feste di compleanno o anche solo per un pic nic all'aria aperta. Semplice e veloce da preparare, non richiede particolari strumenti di lavorazione e in pochi...

Ragù di verdure

Il ragù di verdure è una soluzione vegetariana e vegana, semplice e gustosa, perfetta per chi non vuole rinunciare ad un grande classico della tradizione, come appunto il ragù della domenica, scelto in versione senza carne, quindi adatto a qualunque esigenza alimentare. Si tratta di un sugo a base di verdure miste,...

Babaganoush

Il babaganoush (baba ganush o baba ghannouj) conosciuto anche come moutabal o caviale di melanzane è una crema a base di polpa di melanzane, tahina (pasta di sesamo) e spezie, arricchita con altri tipici ingredienti, come menta, aglio, olio d'oliva, qualche goccia di succo di limone, sale e pepe. Il babaganoush è una...

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.93 (120 Voti)

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2020 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy