Zeppole di san Giuseppe

Ricetta scritta da Marianna Pascarella (aggiornata il )

Le zeppole di san Giuseppe sono il dolce simbolo della festa del papà, che vengono per tradizione preparate il 19 Marzo. La ricetta originale delle zeppole prevede che queste morbide ciambelle di pasta choux vengano fritte e farcite con la crema pasticcera. Oggi le varianti di questo dolce non scarseggiano di certo, oltre alle tradizionali zeppole fritte ci sono anche le zeppole al forno e tante altre varianti di forma e di gusto.

Le zeppole di san Giuseppe sono una preparazione tipica del centro-sud Italia e sono famosissime nel capoluogo partenopeo. Le zeppole di san Giuseppe napoletane sono tradizionalmente fritte, ma hanno la caratteristica di non essere per niente unte. Questa particolarità deriva dal fatto che la ricetta napoletana prevede che le zeppole vengano prima infornate per poi essere fritte.

DIFFICOLTA': Media PREPARAZIONE: 60 minuti COTTURA: 30 minuti
  •  
  •  
  •  
  •  

Ricette Correlate

Crema pasticcera

La crema pasticcera è una ricetta di base della pasticceria italiana, sicuramente tra le più diffuse che solitamente si utilizza per farcire torte come il pan di spagna, i bignè, le crostate, gli eclair, i cannoli, le millefoglie, ecc. Io l'ho utilizzata anche per preparare degli ottimi saccottini arricchiti anche...

Crema allo Yogurt

La crema allo yogurt è una delicatissima, profumata e gustosa crema che ho utilizzato come farcitura per la Rainbow Cake. Sebbene la Rainbow sia una torta che si presta ad essere farcita, come tutte le torte americane d'altronde, con una crema al burro o al formaggio, ho preferito mantenermi "leggera" almeno nella...

Saccottini alla crema con gocce di cioccolato

I saccottini alla crema con gocce di cioccolato sono delle soffici e ricche briochine per la merenda dei vostri bambini. Semplici e morbidissimi questi saccottini sono preparati con una semplice pasta brioche, senza alcuna sfogliatura di burro, il che li rende ancora più leggeri e digeribili. I saccottini alla crema...

Crème brûlée

La crème brûlée, letteralmente crema bruciata, è una preparazione dolce tipica della cucina francese che sembra risalire addirittura al lontano 1690. La crème brûlée è una deliziosa crema, servita come dessert al cucchiaio, che presenta una superficie dolce e croccante, realizzata con uno strato di zucchero...

Crema diplomatica

La crema diplomatica da anche il nome ad una famosa omonima torta, la Torta Diplomatica, appunto; spesso preparata anche nella sua versione mignon, ottenendo in questo modo i famosi dolcetti Diplomatici. Sia la torta che le analoghe preparazioni di piccola pasticceria appena accennate sono a base di pasta frolla e...

Crema pasticcera al cioccolato

La crema pasticcera al cioccolato fondente è una deliziosa variante della classica crema pasticcera, la più famosa preparazione di pasticceria utilizzata per farcire torte e crostate. La classica preparazione a base di uova, zucchero, latte e farina, si arricchisce del buon sapere del cioccolato, prodotto che viene...

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.87 (120 Voti)

Commenti  

Ginette Piccinin
# Ginette Piccinin 2018-02-27 22:46
Non ho mai assiagiato zeppole ma ho provato una ricetta di zeppole fritte. Potrei metterle al forno per mangiarle calde?
Grazie del suo aiuto!
Ginette
Rispondi | Rispondi e cita | Cita
Marianna Pascarella
# Marianna 2018-02-28 11:12
Ciao Ginette,
le zeppole fritte, un po' coma accade per tutti i fritti, si abbassano e tendono a perdere il sapore di dolce appena pronto con il passare del tempo. Il mio consiglio è quindi quello di consumarle subito! ;-)
Rispondi | Rispondi e cita | Cita
Ginette Piccinin
# Ginette Piccinin 2018-02-28 12:57
Citazione Marianna Pascarella:
Ciao Ginette,
le zeppole fritte, un po' coma accade per tutti i fritti, si abbassano e tendono a perdere il sapore di dolce appena pronto con il passare del tempo. Il mio consiglio è quindi quello di consumarle subito! ;-)

Grazie tanto Marianna. Ne ho portato al mio corso d'italiano e erano abbastanza buone ma un sacco di lavoro!
Rispondi | Rispondi e cita | Cita
Rosita
# Rosita 2017-03-17 12:15
Ben trovati a tutti, faccio i complimenti a Marianna per tutto, ormai sono molti anni iscritta ad altri siti ma devo dire tu hai un quid in più...
Vado con la prima domanda so che sembrerà assurda, il mio compagno non mangia le zeppole al forno rifiuto totale SOLO fitte. Secondo te posso andare direttamente in frittura?
Rispondi | Rispondi e cita | Cita
Marianna Pascarella
# Marianna 2017-03-17 16:42
Ciao Rosita,
ti ringrazio! Sono molto felice che ti piaccia il mio lavoro...
Il settore food è strapieno, quindi avere i complimenti da chi conosce diversi blog è certamente un piacere enorme! :lol:
Ma passiamo al dunque... che dire... le zeppole sono tutte buonissime! Ma è ti assicuro che conosco tante persone che le mangiano solo fritte! Quelle che trovi in questa ricetta sono passate al forno (per gonfiarle) e poi fritte, è una tecnica utilizzata in pasticceria e serve a friggerle senza renderle unte, infatti così assorbono molto meno olio. Ma per i fedelissimi della frittura "solo frittura" ti posso assicurare che anche le mie zeppole di san Giuseppe fritte sono una delizia. Queste ultime hanno il solo inconveniente di non conservarsi a lungo, visto che come un po' tutti i dolci fritti, il giorno seguente, tendono a sgonfiarsi! Ma appena fatte... sono una goduria! ;-)
Rispondi | Rispondi e cita | Cita
Rosita
# Rosita 2017-03-21 11:25
Perfetto...figu rati, le mie non vedranno l'ora seguente ahahah
Rispondi | Rispondi e cita | Cita
Marianna Pascarella
# Marianna 2017-03-15 22:28
Grazie mille ragazze!
Sono felicissima che la ricetta vi sia piaciuta! ;-)
Rispondi | Rispondi e cita | Cita
Fede75
# Fede75 2016-03-17 12:03
Ciao Marianna,
seguo sempre le tue ricette e devo dire che mi trovo benissimo con tutte. Sono tutte spiegate alla perfezione e con le foto che fai il procedimento è sempre molto chiaro.
La ricetta delle zeppole fritte e non unte poi... che dire! Sono una bomba! Le ho fatte domenica e ti assicuro che nessuno credeva che le avessi fatte io!
Grazie a te sono diventata bravissima in cucina, anche se ho poco tempo. Grazie di cuore!
Rispondi | Rispondi e cita | Cita
Vittoria
# Vittoria 2016-03-12 16:00
Bellissima ricetta!
Le ho provate, come preparativo per la festa del papà e sono venute meravigliose. Ho temuto un po' quando le ho viste abbassarsi mentre restavano a temperatura ambiente nell'attesa che le friggessi, ma meravigliosamen te e sorprendentemen te poi si sono alzate in frittura.
Perfette, asciutte e buonissime. Una ricetta perfetta che consiglio a tutti di provare.
Un saluto a tutti, Vittoria
Rispondi | Rispondi e cita | Cita

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2020 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy