Zeppole di san Giuseppe al forno

Autore: Marianna Pascarella (aggiornata il )

Le zeppole di San Giuseppe sono il simbolo gastronomico della Festa del Papà. Soffici e vaporosi dolci a forma di ciambella, farcite con una profumatissima crema pasticcera e decorate da un'irresistibile amarena sciroppata! La base delle zeppole è preparata con una semplice pasta choux, che va a formare una ciambella, che può essere cotta al forno o fritta, in base ai gusti e alle tradizioni.

Le zeppole di san Giuseppe sono delle frittelle tipiche della cucina italiana che sembrano risalire addirittura all'epoca romana, si dice che Giuseppe, marito di Maria e padre di Gesù, scappando dall'Egitto, sia stato costretto a vendere frittelle per mantenere la famiglia. E fu per questo motivo che al falegname fu dato l'appellativo di "frittellaro" e che che le zeppole (le ciambelle da lui vendute) presero appunto il suo nome.

DIFFICOLTA': Media PREPARAZIONE: 60 minuti COTTURA: 35 minuti
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

I Consigli di Marianna

Quando farcire le zeppole di san Giuseppe?
Le zeppole possono essere preparate con qualche giorno di anticipo, l'importante è farcirle solo al momento, così che la pasta choux non assorba tutta l'umidità della crema.

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.83 (350 Voti)

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2019 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy