Vin brulé

Ricetta scritta da Marianna Pascarella (aggiornata il )

Il vin brulé (mulled wine in inglese, Glühwein in tedesco, o Vin Chaud in francese), letteralmente "vino bruciato", è una bevanda calda a base di vino cotto con zucchero e spezie, consumata soprattutto in inverno, in particolare nel periodo dell'Avvento o nelle feste di Natale. Si tratta di una preparazione molto aromatica, dal gusto dolce e speziata, nota per il suo potere corroborante.

Il vin brulé è una preparazione molto conosciuta nei paesi del Nord Europa, dove il clima rigido la rende particolarmente gradevole, in Italia invece è forse più nota nella parte settentrionale dello stivale, con un consumo nettamente superiore nel periodo dell'Avvento. Basta fare un giro in qualche mercatino di Natale tipico, che vi accorgerete che questi pullulano di bancarelle che distribuiscono questa bevanda già pronta, un po' come a Napoli trovereste le caldarroste.

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 5 minuti COTTURA: 6-7 minuti
  •  
  •  
  •  
  •  

I Consigli di Marianna

Che vino si usa per fare il vin brulé?

Per fare un ottimo vin brulè occorre utilizzare un vino rosso corposo, i preferiti sono il barolo, i merlot o il cabernet; in Alto Adige viene tipicamente utilizzato un pinot nero.

Quanti gradi ha il vin brulé?

Sebbene la gradazione alcolica della bevanda dipenda dalla gradazione dello specifico vino utilizzato, c'è da dire che ad 80° l'etanolo evapora e che per fare il vino cotto occorre far bollire il vino con lo zucchero e le spezie per almeno 5 minuti. Ecco quindi che, sebbene la gradazione alcolica dei vini utilizzati in genere varia dagli 11 ai 14 gradi, la gradazione effettiva della bevanda diminuisce sensibilmente ed il valore esatto dipende dal tempo che il vino viene fatto bollire e dalla temperatura della fiamma.

Come si conserva il vin brulé?

Una volta freddo, il vin brulé può essere imbottigliato e conservato in frigorifero, per 2-3 giorni. Prima di servirlo occorrerà riscaldarlo, si tratta infatti di una bevanda che per esercitare il suo potere corroborante deve essere servita bollente. Questo è anche il motivo per il quale dovrete prestare attenzione ai bicchieri nei quali andrete a servirlo, che dovranno essere resistenti alle alte temperature.

Ricette Correlate

Orata al vino bianco

L'orata al vino bianco al forno è un piatto molto semplice e veloce da preparare, ideale nel quotidiano ma anche per una cena importante, quando volete fare bella figura senza ricorrere a giochi di magia! Con questa ricetta semplicissima farete un figurone con poco. Per rendere il piatto ancora più gustoso potete...

Filetti di persico con pomodorini al vino bianco

I filetti di persico con pomodorini al vino bianco sono dei teneri e gustosi filetti di pesce che vengono cotti al forno, arricchiti dal gusto dei pomodorini e dall'inconfondibile aroma conferitagli dal vino bianco. Una ricetta semplice ed economica che vi permetterà di realizzare un piatto di pesce che piace a...

Salsiccia Ubriaca

Questa è una ricetta molto particolare per preparare un ottimo secondo piatto a base di salsiccia. La salsiccia non risulta pesante in quanto viene sgrassata durante la cottura ed il vino rosso molto abbondante e le erbe aromatiche la rendono particolarmente appetitosa, gustosa e profumata. Accompagnala in tavola...

Gamberoni al vino bianco

I gamberoni al vino bianco sono un piatto semplice, veloce e di grande effetto che vi permetterà di portare in tavola gusto e raffinatezza. I gamberoni infatti, soprattutto quelli argentini di taglia XL, sono sempre un ingrediente che in qualunque modo venga preparato ha un effetto molto scenografico una volta...

Patatas bravas

Le patatas bravas, letteralmente "patate selvagge" sono una delle tapas spagnole più conosciute al mondo. In seguito ad un viaggio nella penisola iberica questo è uno dei piatti che bisogna assolutamente assaggiare e farlo non è affatto difficile, visto che potrete trovarle in qualunque bar isolano, che serve un...

Salsiccia al vino bianco

La salsiccia al vino bianco è un tipico piatto "salva cena" che ci viene incontro quando rientrati tardi a casa non si sa cosa preparare in pochi minuti, mettendo poi tutti d'accordo. In effetti, le salsicce fresche, che sono una forma di insaccato di vario tipi, sono un ingrediente che si presta a tante...

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.96 (109 Voti)

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2020 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy