Sfinci di San Giuseppe

Autore: Marianna Pascarella (aggiornata il )

Le sfinci di San Giuseppe (o sfincia di San Giuseppe) sono un dolce tipico della festa del papà di origini palermitane. Si tratta di dolci realizzati con una base di pasta choux fritta che, grazie ad una cottura molto lenta e delicata, raddoppia il suo volume, determinando dei dolci molto alveolati e soffici. Le sfinci vengono poi farcite con una deliziosa crema alla ricotta e gocce di cioccolato e decorate con ciliegie e buccia d'arancia candite che richiamano il sapore dei tipici cannoli siciliani. La decorazione, sempre per restare in tema siciliano, viene completata con della granella di pistacchi. Se volete rientrare un po' più nell'entroterra e preferite scegliere qualcosa di più tipico per la festa del papà, potrete sostituire le ciliegie candite con le amarene sciroppate e se non trovate la granella di pistacchi, potrete sostituirla con quella di nocciole.

Il termine sfince non ha nulla a che fare con l'assonante sfinge, e deriva piuttosto dal termine latino "spongia", che significa spugna, attribuzione dovuta alla caratteristica spugnosa dell'impasto. Le sfinci hanno una forma piuttosto irregolare e tutto il buon sapore dei dolci tipici siciliani.

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 45 minuti COTTURA: 15 minuti
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.98 (186 Voti)

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2019 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy