Sbrisolona

Autore: Marianna Pascarella (aggiornata il )

La sbrisolona (conosciuta anche come sbrisulòna, sbrisolìna, sbrisulùsa o sbrisulàda) è una torta tipica della città di Mantova, dalla consistenza dura e friabile, che si presenta sotto forma di tante grosse briciole tutte attaccate tra loro e cotte come una torta. La sbrisolona infatti, come suggerisce il nome stesso, è un dolce con una base simile alla pasta frolla, ma poco compatto, per niente liscio ed omogeneo. L'impasto di questo dolce deve essere lavorato molto poco, per evitare che il burro riscaldandosi compatti l'impasto facendogli così perdere la caratteristica forma scomposta.

La sbrisolona nasce come una torta povera, così come accade un po' con tutti i dolci tipici della tradizione popolare italiana. Gli ingredienti originari della torta erano: farina di mais, strutto e nocciole, soppiantati poi pian piano da altri più ricchi e costosi che hanno però contribuito a rendere il dolce conosciuto oggi in tutto il mondo, addirittura ad aver spinto la città dei natali a richiedere il riconoscimento PAT.

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 20 minuti COTTURA: 50 minuti

I Consigli di Marianna

La sbrisolona viene spesso confusa con la sbriciolata alla ricotta, la torta realizzata con due strati di impasto, sotto forma di grosse briciole, ed un cremoso strato di ricotta o di cioccolato.

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.73 (91 Voti)

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2019 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy