Follow my blog with Bloglovin

Sbriciolata della nonna

Ricetta scritta da Marianna Pascarella (aggiornata il )

La sbriciolata della nonna è una deliziosa crostata di pasta frolla sbriciolata con ripieno di ricotta, amaretti e mandorle, un incontro di ingredienti semplice, tradizionale, ma perfettamente riuscito, tipico della tradizione culinaria delle persone anziane, che sanno sempre raccogliere dalla natura o comunque dalla semplicità degli ingredienti un’armonia di aromi che saprebbe esaltare anche un fetta di pane secco.

La sbriciolata della nonna, quella tipica e tradizionale, che ha dato poi il via alle innumerevoli varianti che si ripetono ancora oggi, unisce la particolarità della crema di ricotta, amaretti e mandorle, con la delicatezza di una confettura di albicocche, di quelle che sapientemente le gentildonne preparavano per preservare nei mesi più freddi la dolcezza della frutta estiva.

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 30 minuti RIPOSO: 30 minuti COTTURA: 40 minuti
  •  
  •  
  •  
  •  
Marianna Pascarella

Seguimi su FacebookSeguimi su TwitterGuarda i miei PinGuarda i miei scatti su InstagramGuarda i miei Video

Marianna Pascarella

Marianna è la fondatrice del sito di cucina RicetteDalMondo.it, lanciato nel 2006 come una community di amanti della buona cucina, e ben presto cresciuto fino a diventare uno dei siti di cucina più famosi in Italia.

Marianna è molto attiva sui canali social con i quali mette a disposizione di cuochi casalinghi la sua immensa passione per la cucina.

Se vuoi saperne di più su Marianna, clicca qui!

Ricette Correlate

Sbriciolata di pandoro con Nutella

La sbriciolata di pandoro con Nutella e mascarpone è un dolce semplice e velocissimo perfetto per portare in tavola un modo nuovo e gustoso di mangiare il classico pandoro. Questa semplice ricetta è un modo ideale anche per riciclare quei dolci di Natale, come pandoro e panettone, che spesso dopo le feste restano in...

Polacca aversana

La polacca aversana è un dolce tipico campano, che affonda le sue origini nella città di Aversa, da cui prende i natali e il nome stesso. Si tratta di un dolce a base di pasta brioche, farcito con crema pasticcera e amarene sciroppate, che è possibile trovare sia nella versione "monoporzione", le polacchine, quindi...

Sbriciolata di crema e amarene

La sbriciolata di crema e amarene è un dolce semplice dal gusto delicato, realizzato con un guscio di classica pasta frolla ed un ripieno di crema pasticcera, aromatizzata con arancia e limone, arricchita dalle amarene sciroppate. Si tratta di uno dei quei dolci dal gusto classico, proprio come quelli che preparavano...

Coppe di pandoro al tiramisù leggero

Le coppe di pandoro al tiramisù leggero sono un dessert semplice, veloce e molto gustoso, perfetto per le feste di Natale o anche successivamente per riciclare il pandoro avanzato e portarlo in tavola in un modo nuovo, dandogli una nuova e gustosa vita. A differenza della classica crema al mascarpone per il tiramisù...

Rotolo di pandoro

Il rotolo di pandoro con crema di mascarpone e Nutella è un dolce freddo, senza cottura, molto semplice e veloce da preparare, ideale per riciclare i dolci avanzati dalle feste o per servire in un modo tutto nuovo e gustoso un grande classico del Natale. Questo rotolo farcito è anche un'ottima idea per variare il...

Zuccotto di pandoro al tiramisù

Lo zuccotto di pandoro al tiramisù è una golosa versione del classico dolce a cupola delle feste di Natale. Lo zuccotto, che viene normalmente realizzato con una base di pasta biscuit sottile che incornicia lo stampo e accoglie la crema, in questo caso viene preparato utilizzando il pandoro come base. Questa è...

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.87 (109 Voti)

Commenti  

Simo
# Simo 2017-10-18 18:04
Ciao Marianna,
la torta che faccio io si fa il 3 Febbraio in onore a San Biagio,chi ha la ricetta antica la tramanda alle proprie figlie(Io l' ho avuta da mia suocera dato che lei ha avuto tre maschi),di conseguenza si prepara e viene tagliata a piccoli quadrati e poi viene regalata per buon auspicio a chi non la sa fare.Io normalmente faccio una teglia da fornaio e la regalo quasi tutta,amici e parenti mi aspettano ogni anno!!!E' una frolla a base di farina zucchero,vino bianco;poi il ripieno sopra è composto da cioccolato amaretti ecc. Se sei interessata scrivi pure e ti insegnerò io questa volta.;).Grazie a presto.
Simo.
Rispondi
Simo
# Simo 2017-10-17 17:30
Ciao Marianna,
ho fatto questa torta come dolce della domenica,verame nte fantastica!!!Ha un sapore molto delicato assomiglia molto alla torta che faccio una volta all'anno TORTA DI SAN BIAGIO.I miei figli e mio marito hanno apprezzato molto.
La rifarò sicurmente.A presto.
Simo.
Rispondi
 
Marianna Pascarella
# Marianna 2017-10-17 18:24
Ciao Simo,
sono molto felice che ti sia piaciuta! :lol:
Com'è la torta che dici tu?
Rispondi

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2020 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy