Sangria bianca

Autore: Marianna Pascarella (aggiornata il )

La sangria bianca è una bevanda alcolica di origine spagnola, una ricetta tipica della Catalogna. Questa sangria, a differenza della più classica Sangria rossa, si contraddistingue per tono più fresco e leggero, dato dall'ingrediente principale, che resta sempre il vino, che in questa ricetta è bianco, con un sapore fruttato che risulta più semplice, fresco e leggero rispetto a quello rosso.

La sangria bianca è una ricetta particolarmente estiva, anche il suo colorito più trasparente rispetto alla sorella rossa, accentua le sfumature del sole e delle coralline spiagge. Per la sua preparazione si possono utilizzare i classici frutti dell'estate, come il melone e le pesche, oppure prediligere i frutti di bosco, i cui brillanti colori risalteranno come diamanti per impreziosire la preparazione.

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 15 minuti RIPOSO: 6 ore

I Consigli di Marianna

La sangria si conserva coperta in frigorifero per 2-3 giorni al massimo.

La sangria bianca è ottima ghiacciata! Quando la servite potrete aggiungere nei bicchieri dei cubetti di ghiaccio.

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.78 (93 Voti)

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2019 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy