Salute in cucina: le proprietà dei carciofi

di Marianna Pascarella ()
Le proprietà dei carciofi

Andiamo alla scoperta delle proprietà dei carciofi, veri e propri ortaggi della salute. Depurativi, protettivi e alleati di bellezza, i carciofi sono un concentrato di virtù!

Grande orgoglio mediterraneo, il carciofo è un alimento dalle molteplici virtù. Ortaggio molto antico, se ne ritrovano testimonianze sia tra gli antichi greci che tra gli antichi romani. Perché la celebrità del carciofo non si deve solo a sapore e gusto. Sono anche le proprietà dei carciofi ad aver reso famosi questi incredibili ortaggi. E allora andiamo a scoprire più da vicino le particolarità di questo alimento: dalla provenienza alla stagionalità, senza dimenticare, ovviamente, le sue tante virtù benefiche.

Leggi anche  Zucca: il frutto dell'autunno dalle mille proprietà

Il carciofo, orgoglio italiano

L'Italia, in materia di carciofi, vanta un grande primato: è il nostro paese, infatti, ad essere il maggior produttore mondiale di questo alimento. Sono circa 500.000 le tonnellate di carciofi che vengono prodotte ogni anno tra Puglia, Sicilia, Sardegna, Liguria, Campania e Lazio. Disponibile da novembre a maggio, il carciofo non dovrebbe mai mancare sulle nostre tavole, consumato sia crudo che cotto.

Carciofi: calorie e valori nutrizionali

Portare in tavola i carciofi significa dar vita a piatti pieni di gusto e sapore ma poveri di calorie. Ma non finisce qui: perché il carciofo è un vero e proprio concentrato di virtù benefiche per il nostro corpo. Miniera di principi attivi, vitamine e sali minerali, come gran parte degli ortaggi il carciofo è altresì ricco di fibre vegetali, promotrici del corretto funzionamento intestinale. Ricco di potassio, ferro, magnesio, e di vitamine A, C, D, B6 e B12, il carciofo è senza dubbio un alleato della salute e della linea: 100 g di carciofi, infatti, contengono solo 22 calorie!Carciofi: le proprietà

Leggi anche  Come pulire i carciofi

Le proprietà dei carciofi: funzione depurativa e contro il colesterolo

Mangiare regolarmente i carciofi significa far star bene il nostro organismo. Tra l'azione più nota esiste senza dubbio quella depurativa sul fegato, ormai conosciuta da secoli. La funzione epaprotettrice del fegato è dovuta alla presenza della cinarina, una sostanza che, favorendo la diuresi e la secrezione biliare, è ottima anche in presenza di patologie come l'epatite e la cirrosi. La cinarina ha un altro merito, quello di aiutare nella lotta contro il colesterolo, grande nemico di cuore e arterie. La cinarina, in effetti, combatte il colesterolo, inibendo la sintesi del cosiddetto colesterolo cattivo (colesterolo LDL): evitandone la sintesi, il carciofo contribuisce ad evitare la formazione delle placche nelle arterie, aiutando così a mantenere in salute il sistema cardiovascolare.

Essendo, però, la cinarina una molecola termolabile, è importante ricordare che la sua funzione protettrice e depurativa viene meno quando il carciofo viene cotto. Ecco perché non dobbiamo mai dimenticare di consumare i carciofi anche nella loro versione cruda, magari in una bella insalata condita con limone ed erbe aromatiche, così da esaltarne ancor di più l'intenso sapore naturale.Carciofi: le proprietà 3

Leggi anche  Superfood: quanti ne hai in dispensa?

Le proprietà dei carciofi: protezione attiva contro il cancro

Comuni a tutti gli alimenti vegetali, gli antiossidanti sono sostanze imprescindibili per la nostra salute, perché proteggono l'organismo dall'azione dei radicali liberi. Questi ultimi, infatti, accelerano i processi di invecchiamento cellulare, favorendo i processi infiammatori, l'insorgenza dell'arterioscelerosi e dei tumori.

E se tutti i vegetali in generale sono ricchi di antiossidanti, il carciofo ha senza dubbio una marcia in più. Oltra alla presenza di polifenoli (quercetina e rutina), della vitamina C, A ed E, contiene anche l'acido clarogenico, ottimo alleato del cuore e delle arterie.Carciofi: le proprietà 4

Carciofi, alleati di bellezza

Ottimo diuretico, il carciofo ci aiuta a combattere gli inestetismi della pelle, contrastando altresì ritenzione idrica e cellulite. La presenza della cinarina e dell'inulina, infatti, favorisce l'eliminazione dei liquidi: non a caso questo ortaggio è spesso impiegato nelle preparazioni di prodotti dimagranti. Le vitamine contenute nel carciofo, inoltre, lo rendono un ottimo alleato della pelle, favorendo la rigenerazione cutanea: facciamolo diventare una maschera o un decotto così da approfittare di tutte le sue virtù. Ne trarranno beneficio le pelli stanche e stressate, ma anche quelle più problematiche e colpite dall'acne.Carciofi: le proprietà e ricette

Scopri tutte le  Ricette con carciofi

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 5.00 (47 Voti)

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2019 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy