Salmone alla svedese (gravlax)

Autore: Marianna Pascarella (aggiornata il )

Il gravlax o salmone alla svedese (o norvegese) è il classico salmone marinato, che viene servito come antipasto, accompagnato dal pane di segale e dalla gravlaxas, una salsa a base di senape, che viene generalmente utilizzata proprio per accompagnare questa preparazione. Il termine gravlax (gravad lax in svedese o anche gravad lask in norvegese) indica la specifica marinatura, a base di sale, zucchero e aromi, utilizzata per preparare solitamente il classico salmone nordico.

La ricetta per preparare il salmone alla svedese marinato non è affatto difficile, richiede solo un po' di tempo (e quindi di pazienza) perchè una volta preparata la marinatura di sale, che va a ricoprire interamente il filetto di pesce, occorre aspettare 48 ore, prima di poterlo gustare. Inoltre il salmone, che deve essere un filetto freschissimo, con la pelle ma senza spine, deve essere abbattuto, ovvero congelato rapidamente alla temperatura di -18°C per almeno 96 ore. Trascorso questo tempo occorrerà attendere che il filetto di scongeli lentamente in frigorifero. Questa è la procedura più sicura per consumare in tranquillità il pesce crudo.

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 15 minuti RIPOSO: 48 ore
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

I Consigli di Marianna

La ricetta originale semplice del gravlax prevede una marinatura a base si sale, zucchero e aneto. Ma in molti libri di cucina nordici ho visto che c'è chi aggiunge degli aromi, io ho trovato il risultato molto più simile a quello assaggiato in Norvegia, quindi vi propongo questa variante.

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.40 (20 Voti)

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2019 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy