Follow my blog with Bloglovin

Risotto alla zucca

Ricetta scritta da Marianna Pascarella (aggiornata il )

Il risotto alla zucca è uno dei piatti preferiti nelle fredde giornate invernali, con il suo sapore morbido ed avvolgente riesce a dipingere di buono un piatto tanto tradizionale come il risotto, aggiungendo anche una carica di salute per tutte le proprietà benefiche della zucca.

Il risotto alla zucca è una ricetta tipica dell'Italia settentrionale, come accade un po' per tutti i risotti le origini di queste ricette si possono ritrovare nelle regioni più al nord, ma la loro bontà spopola in tutto lo stivale scendendo in breve tempo fino all'estremo sud. Ed è così che ricette come questa diventano poi patrimonio dell'intero Paese. Si tratta di una ricetta molto semplice che permette di gustare al meglio questo ortaggio di stagione, ricco di colore, di carotene e soprattutto leggero e pieno di proprietà benefiche per il nostro organismo.

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 10 minuti COTTURA: 20 minuti
  •  
  •  
  •  
  •  

I Consigli di Marianna

Come si prepara il riso con la zucca?

Il riso con la zucca si prepara in modo molto semplice cuocendo la zucca, con un trito di cipolla, un filo d'olio e dell'acqua (o del brodo) per ottenere una consistenza morbida e cremosa. Il riso invece viene cotto come si procede normalmente per una perfetta cottura del risotto, tostando i chicchi di riso in un fio d'olio, nel quale si è fatta imbiondire un trito di cipolla, quindi sfumando con il vino bianco e proseguendo poi la cottura unendo un mestolo di brodo bollente alla volta. La cottura separata di riso e zucca garantisce la cottura ottimale di entrambi e il massimo gusto del piatto finito.

Come pulire e tagliare la zucca?

Per tutte le indicazioni necessarie per tagliare e pulire la zucca in modo perfetto, potete leggere le mia guida di cucina zucca: 5 trucchi (infallibili) per pulirla. Una volta pulita dovrete tagliarla a cubetti per cuocerla. Il mio consiglio è quello di tagliarla a cubetti molto piccoli e uniformi, in questo modo si cuocerà in meno tempo e in 20 minuti circa avrete una deliziosa crema di zucca pronta da aggiungere al riso.

A cosa serve la tostatura del riso?

Quando si parla di risotto, come ben saprete uno dei passi fondamentali per la perfetta realizzazione del piatto è la tostatura del riso, che sebbene sembri essere uno step opzionale, è in verità una passaggio fondamentale. Iniziamo a dire che la tostatura del riso (per chi non lo sapesse) è quel passaggio che si realizza quando si aggiunge il riso ad un grasso, solitamente olio o burro, e lo si fa cuocere per un paio di minuti ottenendo un chicco traslucido. In questo passaggio è fondamentale girare in continuazione (o molto spesso) il riso, che assorbendo quasi istantaneamente il grasso, rischierebbe di cuocere a secco e bruciare. Un paio di minuti saranno sufficienti a rendere il chicco "tostato", con l'effetto di mantenere la compattezza del chicco stesso durante la successiva cottura del risotto. Questo è uno dei motivi per il quale io preferisco cuocere il riso separatamente dalla zucca, che vado ad unire solo successivamente. Aggiungendo il riso alla zucca, ad esempio, non si riuscirebbe a tostare il riso.

Quanto riso a testa per un risotto?

Un altro dubbio amletico che sorge a tante persone quando ci si accinge alla preparazione di un risotto è "quanto riso a testa calcolare"! In genere la quantità di riso ottimale è di 70gr a persona. E' possibile calcolare un po' meno, circa 50gr, quando si preparano delle zuppe, quindi ci sono molti altri ingredienti che si vanno ad aggiungere al riso, che diventa quindi quasi un contorno.

Marianna Pascarella

Seguimi su FacebookSeguimi su TwitterGuarda i miei PinGuarda i miei scatti su InstagramGuarda i miei Video

Marianna Pascarella

Marianna è la fondatrice del sito di cucina RicetteDalMondo.it, lanciato nel 2006 come una community di amanti della buona cucina, e ben presto cresciuto fino a diventare uno dei siti di cucina più famosi in Italia.

Marianna è molto attiva sui canali social con i quali mette a disposizione di cuochi casalinghi la sua immensa passione per la cucina.

Se vuoi saperne di più su Marianna, clicca qui!

Ricette Correlate

Fiori di zucca alla romana

I fiori di zucca alla romana sono un finger food che rappresenta ormai un simbolo della cucina spicciola e golosa dell'estate, ma in particolare si tratta di un classico della cucina romana, che è possibile trovare in tutti i locali gastronomici, dai ristoranti alle trattorie, comunissimi anche nella rosticceria...

Riso al curry

Il riso al curry è un piatto tipico della cucina indiana, preparato seguendo una ricetta vegetariana, che combina gusto, leggerezza con un tocco esotico e profumato davvero inconfondibile. E' un piatto molto semplice da preparare che può essere scelto per completare altre portate o per essere gustato così come si...

Rotolo rustico di zucca farcito

Il rotolo rustico di zucca farcito è una preparazione salata semplice e veloce da preparare, che non richiede particolari passaggi o accorgimenti speciali. Ciò che rende questo rotolo così buono, soffice e profumato è proprio l'utilizzo della zucca nell'impasto, che come abbiamo già visto nella preparazione della...

Orzotto alla zucca

L'orzotto alla zucca vegetariano è una zuppa invernale che rappresenta un vero e proprio comfort food inverale, adatto a riscaldare anche le giornate più fredde. Sapori semplici e tradizionali, come quello della zucca, un ortaggio dolce e delicato, padrone delle tavole autunnali (e non solo!) e l'orzo, un cereale...

Risotto zucchine e gamberi con menta e limone

Il risotto zucchine e gamberi al profumo di menta e limone è un primo piatto che si prepara in poco tempo e sporcando davvero pochissimi utensili, si tratta infatti di una ricetta che si prepara con una sola pentola, a parte il pentolino che vi servirà per il brodo. Questa mia versione del risotto è infatti una...

Gnocchi ai frutti di mare

Gli gnocchi ai frutti di mare sono un primo piatto semplice e gustoso, con un incredibile profumo di mare, ottimo in estate per iniziare a sognare i tramonti in riva al mare, ma perfetto anche in inverno per ricordare le lunghe passeggiate sul bagnasciuga. Un'alternativa agli altrettanto gustosi gnocchi alla...

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.96 (283 Voti)

Commenti  

Elena
# Elena 2014-10-17 16:45
Buonissimo questo risotto! E che foto... davvero invitante...... .. me lo sto mangiando con gli occhi!!!!!! :roll:
Rispondi
Cetty
# Cetty 2016-10-22 15:51
Ciao Marianna
Oggi ho preparato questo risotto eccezionale. Grazie x questa ricetta fatta veramente bene .
Rispondi
 
Marianna Pascarella
# Marianna 2016-10-25 22:43
Ciao Cetty,
grazie mille! E' davvero un onore per me sapere che vi troviate bene con le mie ricette! ;-)
Rispondi
Germano
# Germano 2014-10-16 12:05
Davvero bello ed invitante, complimenti Marianna!
Rispondi
Irma
# Irma 2014-10-16 11:16
Buondì!
Che bello questo risotto molto invitante!!!
Voglio farlo al più presto!
Rispondi
Vane71
# Vane71 2014-10-16 09:58
Un risotto eccellente, descrizione perfetta e dettagliata! Complimenti!! ;-)
Rispondi
 
Sonia
# Sonia 2014-10-16 09:55
Buonissimoooooo !!!! Questo risotto si mangia con gli occhi!!! Devo farlo anche io!!!! :lol:
Rispondi
Pina
# Pina 2014-10-16 09:45
Davvero delizioso questo ricotto. Oggi lo provo con la tua ricetta, mi ispira molto... ;-)
Rispondi
mamma Franca
# mamma Franca 2014-10-16 08:08
Buongiorno ragazze!
Ho avuto qualche imprevisto negli ultimi giorni e non sono riuscita a collegarmi molto... bambini malati chiaramente!
Ma oggi mi rifaccio controllando tutti gli aggiornamenti degli ultimi giorni. Questo risotto è super che fantastico! Complimenti.
Rispondi
Irma
# Irma 2014-10-16 11:17
mamma Franca, ne so qualcosa di bambini sempre malati... ufff... è questo tempo!! :-?
Rispondi

Aggiungi commento



 

© Copyright 2006-2020 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927