Ricette India

La cucina indiana si contraddistingue per il tipico uso di spezie ed erbe nella maggioranza delle ricette. In India è molto diffusa la cucina vegetariana e indigena provenienti dalle comunità Hindu e Jain.

L'alimento è una parte integrante della cultura indiana, e le cucine che differiscono a seconda della comunità e della regione. La cucina indiana è caratterizzata da una grande varietà di alimenti, di spezie e di tecniche di cottura. Inoltre, ogni religione, regione o caste ha lasciato la propria influenza sulla cucina indiana. Molte ricette sono emerse quando l'India è stata abitata principalmente dai Vedic Hindus. Successivamente anche i cristiani, i britannici, i buddisti, i portoghesi, i musulmani e gli arabi, hanno avuto la loro influenza sulla cucina indiana.

Gli alimenti basi della cucina indiana sono il riso, l'atta (farina di frumento intera) ed almeno cinque dozzina varietà di legumi, tra i quali i più importanti sono il chana, il toor (pisello arboreo o cece rosso), l'urad (fagiolo nero) e il mung (fagiolo verde). Il chana è usato in forme differenti e può essere utilizzato intero o sbucciato, per esempio il dhuli moong o il dhuli urad, ed a volte è mescolato con riso ed il khichri (un legume simile ai ceci). La maggior parte dei curry indiani sono fritti in olio vegetale. Nell'India del nord, l'olio di arachide è stato il più popolare per olio per friggere, mentre in India orientale, l'olio di senape è quello più comunemente usato. In India del sud è utilizzato l'olio di noce di cocco. Negli ultimi anni anche l'olio di girasole e l'olio di soia hanno guadagnato popolarità dappertutto in India. L'olio vegetale idrogenato, conosciuto come Vanaspati Ghee, è inoltre un olio di cottura molto popolare.

Le spezie più importanti nella cucina indiana sono il pepe dei peperoncini rossi, il seme della senape nera (rai), il cumino (jeera), il curcuma, il fieno greco, lo zenzero, il coriandolo e l'assafetida (hing). Un'altra spezia molto importante è la garam masala che è solitamente una polvere di cinque o più spezie, formata comunemente dal cardamomo, dalla cannella e dal chiodo di garofano. Alcune foglie sono utilizzate comunemente come ad esempio la tejpat (malabathrum), la foglia di alloro, la foglia del coriandolo ed la foglia di menta. L'uso comune delle foglie del curry è tipico della cucina indiana del sud. Nei piatti dolci, il cardamomo, la cannella, la noce moscata, lo zafferano e l'essenza del petalo di rosa sono molo usati.

Tra le ricette tipiche della cucina indiana troviamo: il paneer, il ghee, il samosa, il buknu, il gujiya, il chaat, il daal ki kachauri, il jalebi, l'imarti, il murabba, lo sharbat, il pana, l'aam papad, il poha, il gulab jamun, il peda, il khurchan, il petha, lo rewdi, il gajak, lo balusahi, il bal mithai, il singori, il kulfi, la falooda, la khaja, il ras malai, il gulqand, il laddu, il barfi , l'halwa, il kebabs, il dosa, l'idli, la vada, il bonda, il bajji, il chicken tikka masala, il rasam, il bunny chow, il Chapathi, ilDum gosht, il Tandoori chicken, il Biryani, il Naan, il Paratha, il Roti, il Chole Bhatura, il Baati, il Dal, il Bhatura, il Rajma, il Puttu, l'Uttapam, il Kuzhakkattai, il Payasam, il Kuzhambu, l'Appam, l'Idiappam, il Pongal, il Vada pav, il Dahi vada, il Bombil fry, il Vindaloo, il Veg Kolhapuri, la Dhokla, il Pohe, il Sabudana Khichadi, la Koshimbir, lo Upmaa, il Thalipeeth, il Pooran-poli, il Modak, il Chakli, il Shakkarparey, l'Amti e molti altri.

In questa sezione vi proponiamo una raccolta delle ricette tipiche della cucina indiana!

 

Ricette India

 

Riso al curry

Il riso al curry è un piatto tipico della cucina indiana, preparato seguendo una ricetta vegetariana, che combina gusto, leggerezza con un tocco esotico e profumato davvero inconfondibile. E' un piatto molto semplice da preparare che può essere scelto per completare altre portate o per essere gustato così come si...

Leggi di più...

Pollo tandoori

Il pollo tandoori (o tandoori chicken) è un piatto tipico della cucina indiana tradizionale a base di pollo (in genere cosce, ma possono essere usate anche le sovraccosce) che viene marinato nello yogurt arricchito da un mix di spezie tipico, che porta il suo stesso nome, il tandori masala appunto. Si tratta di un...

Leggi di più...

Pollo al curry

Il pollo al curry (originariamente chicken tikka masala) è un piatto originario della cucina indiana e britannica, a base di carne di pollo, solitamente tagliata a bocconcini, cotta con una salsa a base di curry, alla quale possono essere aggiunti pomodoro o panna, in base alle tradizioni culinarie. Per quanto...

Leggi di più...

Pollo al curry con i peperoni

Il Pollo al Curry è una ricetta di origini indiana, che abbina il sapore delicato del pollo all'aroma intenso del curry una delle spezie più caratteristiche del Medio Oriente. Il Pollo al Curry è forse il piatto etnico più diffuso al mondo e riprodotto con innumerevoli varianti. Quella che vi propongo io è una...

Leggi di più...