Red velvet cupcakes

Autore: Marianna Pascarella (aggiornata il )

I red velvet cupcakes sono la versione monoporzione della classica torta americana che si contraddistingue per il suo meraviglioso colore "rosso velluto", la red velvet cake. Al pari della sua capostipite, anche questi cupcakes vengono farciti e decorati con un delicato frosting al formaggio, aromatizzato alla vaniglia, che con il suo candido colore rende il contrasto visivo davvero interessante.

I red velvet cupackes fantastici per il loro colore ed il loro meraviglioso sapore di vaniglia, sono i dolcetti ideali per essere preparati non solo per una merenda particolare, ma anche per feste importanti come San Valentino o Natale, quando il colore rosso è d'obbligo! Un dolce di grande effetto che merita di essere assaggiato, provato e riprovato.

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 40 minuti COTTURA: 20 minuti
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

I Consigli di Marianna

La ricetta originale americana prevede che il frosting dei red velvet cupcakes sia arricchita dal burro, per ottenere una consistenza compatta ed un sapore dolce. Per la versione al burro utilizzate 120 gr di burro morbido, 250 gr di Philadelphia, 600 gr di zucchero a velo, 1 cucchiaino di essenza di vaniglia. Lasciate ammorbidire bene il burro, poi lavoratelo con lo zucchero a velo, utilizzando la planetaria minuta di frusta piatta. Poi aggiungete la Philadelphia e l'essenza di vaniglia. Lavorate bene per ottenere una crema liscia e compatta. Potete utilizzare subito il frosting o conservarlo in frigorifero per 1 giorno al massimo, in un contenitore chiuso.


Latticello.
Un ingrediente base di questa ricetta è sicuramente il latticello. Se non lo avete già trovato in altre ricette non spaventatevi. Sebbene non sia di semplice reperibilità, almeno non in Italia, farlo in casa è semplicissimo! Vi basterà miscelare nelle stesse quantità metà latte e metà yogurt bianco naturale, con un po' di succo di limone.


Colorante.
Inizialmente non veniva aggiunto alcun colorante alimentare e l'impasto si colorava per effetto chimico della miscela del cacao in polvere con gli ingredienti acidi utilizzati: aceto e latticello. Oggi per certezza di una perfetta riuscita e per ottenere un colore rosso accesso davvero brillante si aggiunge anche del colorante alimentare rosso. Per una colorazione impeccabile preferite il colore in pasta o gel, evitando quelli in polvere o liquidi con i quali difficilmente otterrete lo stesso risultato. 1 cucchiaio di colorante in genere è sufficiente per raggiungere la colorazione perfetta, ma ovviamente le cose potrebbero cambiare in base al colorante specifico che state utilizzando. E' sempre opportuno infatti regolarsi "a vista".

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.87 (265 Voti)

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2019 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di Mediaweb di Salvatore D'Onofrio - P.IVA 07569981215 / REA 895056

Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy