Follow my blog with Bloglovin

Ratatouille

Ricetta scritta da Marianna Pascarella (aggiornata il )

La ratatouille è un tipico piatto francese, precisamente di Nizza, il cui nome completo è in verità "ratatouille niçoise" a base di verdure miste stufate: melanzane, zucchine, carote e peperoni che vengono cotti insieme ed insaporiti dal pomodoro, in salsa o fresco, da scegliere a piacere anche in base al periodo.

La ratatouille può essere paragonata all'Italiana Caponata, che sebbene in Sicilia sia preparata quasi esclusivamente a base di melanzane, in molte altre parti d'Italia viene fatta con varie verdure, tra cui proprio quelle basilari per il famoso piatto provenzale. Servita insieme a riso, patate o pane, la rataouille può essere presentata come piatto unico, ma più comunemente essa viene portata in tavola come contorno, quindi come piatto di accompagnamento di un'altra pietanza, che sarà poi quella principale.

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 15 minuti COTTURA: 30 minuti
  •  
  •  
  •  
  •  

I Consigli di Marianna

La ratatouille può essere preparata con i pomodori freschi, se la stagione è quella dei pomodorini maturi e gustosi, o con la passata di pomodoro, in questo caso ne serviranno 300 gr.

La ratatouille è un piatto che può esser servito caldo o freddo, in base alle esigenze, ai vostri gusti o alla stagione in cui vi trovate, quindi alle temperature che dovete affrontare.

Marianna Pascarella

Seguimi su FacebookSeguimi su TwitterGuarda i miei PinGuarda i miei scatti su InstagramGuarda i miei Video

Marianna Pascarella

Marianna è la fondatrice del sito di cucina RicetteDalMondo.it, lanciato nel 2006 come una community di amanti della buona cucina, e ben presto cresciuto fino a diventare uno dei siti di cucina più famosi in Italia.

Marianna è molto attiva sui canali social con i quali mette a disposizione di cuochi casalinghi la sua immensa passione per la cucina.

Se vuoi saperne di più su Marianna, clicca qui!

Ricette Correlate

Ciambotta

La ciambotta è un piatto tipico della cucina semplice e povera meridionale, come quella calabrese o napoletana, dove si da risalto al gusto e al nutrimento che un semplice piatti di verdure può fornire. La ricetta, che non è altro che uno stufato di verdure, può essere preparata con differenti tipologie di vegetali e...

Giardiniera

La giardiniera in agrodolce fatta in casa è una delle conserve più conosciuta in tutto il mondo. Un trionfo di verdure miste, fresche di stagione, cotte in una miscela di acqua e aceto, resa agrodolce dall'utilizzo di sale e zucchero. Le verdure così preparate possono essere consumate così come si presentano al...

Verdure grigliate

Le verdure grigliate sono un contorno sano e leggero perfetto per l'estate, quando i colori brillanti della natura possono essere offerti in un piatto gustoso e variopinto arricchendo di sapore ed allegria le nostre tavole. Una portata vegetariana che potrete assecondare ai vostri gusti, scegliendo i sapori che più...

Arancini & Co 5 gustose ricette siciliane della tradizione

La cucina regionale è fonte di pietanze di grande gusto, e quella siciliana non fa eccezione. Ecco 5 ricette nelle quali tradizione e gusto si fondono assieme. Le pietanze siciliane provenienti dalla tradizione sono tantissime: impossibile farne una raccolta esaustiva o, peggio, scegliere le migliori. Se le ricette...

Le 10 ricette più cercate del 2016

Quest’anno in cucina vince la tradizione! Lo dimostra la classifica delle 10 ricette più cercate del 2016. Google come ogni anno stila la lista delle preferenze degli italiani, anche nel settore food, dando evidenza di quelle che sono state le ricerche dei cuochi cibernetici, che su internet hanno dato il meglio di...

Minestrone

Il minestrone è una semplice minestra di verdure fresche di stagione, tagliate a cubetti e cotte nel brodo. Nel minestrone non possono mancare carote, cipolle, pomodori, patate e fagioli, che sono reperibili tutto l'anno, per il resto basta osservare le delizie che offre l'orto, per stabilire come arricchire al...

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.91 (338 Voti)

Commenti  

Anonimo
# Anonimo 2008-04-06 16:48
a me è piaciuta molto la ratatoulle era davvero scuisita, e è un modo per far mangiare ai miei bambini le verdure!!!!!!!! !!!!!!!!!!!!!!! !!!!!!!! :lol: :lol: :lol: :lol: :) :D :wink: :P
Rispondi
Anonimo
# Anonimo 2008-03-13 23:03
:lol: :P :P :P :P :P :P :P davvero buona grazie!!!!!!!!! !!!!!!!!!!!!!!! !!!!!!!!!!! :lol:
Rispondi
 
Ombretta Orrù
# Ombretta Orrù 2007-12-11 17:54
Ciao ,si se vuoi la puoi fare in forno solo che dovresti aggiungere le verdure in momenti diversi,se la vuoi fare solo con le verdure che hai citato capirai bene che le patate non possono avere lo stesso tempo di cottura delle zucchine,quindi ti consiglio di provare l'originele che è in padella....esce buonissima te lo assicuro :P ,approposito nella ricetta francese c'è anche il peperone la cipolla e la melanzana...
Rispondi
Anonimo
# Anonimo 2007-12-11 15:36
credevo si facesse in forno e con poche verdure:pomodor i zucchine e patate.come visto dal cartone, comunq la provero' cosi... grazie
Rispondi
Ombretta Orrù
# Ombretta Orrù 2007-11-12 17:48
:lol: La ratatouille originale (Francese)è cotta in padella,ma qualcuno la fà cuocere sopra uno statto di pastasfoglia in forno,a parer mio in padella e ottima :P io l'ho fatta,anche perchè le diverse verdure uttilizzate hanno tempi diversi di cottura,l'ho mangiata fatta al forno da un'amica ma non mi è piacciuta :evil: ,la pastasfoglia ha assorbito tutta l'acqua delle verdure,quindi immagginati com'era....sper o di esserti stata d'aiuto
Rispondi
Anonimo
# Anonimo 2007-11-12 13:30
:( :( :( la ratatuille non va fatta in forno?????????
Rispondi

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2020 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy