Ragù alla Bolognese

Autore: Marianna Pascarella (aggiornata il )

Il ragù alla bolognese è una delle "basi" della cucina Emiliana e della cucina italiana in generale. Si tratta di un condimento a base di carne trita e passata di pomodoro, che viene solitamente utilizzato per condire le classiche tagliatelle all'uovo, le lasagne emiliane o un qualunque altro tipo di pasta fresca all'uovo o pasta di grano duro.

Il ragù alla bolognese, come ogni ricetta tradizionale lo si può trovare preparato con diverse sfumature e varianti, tuttavia restano inalterati i capisaldi della ricetta che prevedono l'utilizzo di un trito iniziale di sedano, carota e cipolla, carne macinata di bovino e suino alla quale viene aggiunta una parta più grassa e saporita che può essere la pancetta o salsiccia. La carne viene sfumata con il vino, bianco o rosso, e cotta nella passata di pomodoro. Solo a fine cottura si aggiunge latte o panna, come vuole la migliore tradizione, che viene poi fatto restringere nel sugo.

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 10 minuti COTTURA: 90 minuti

I Consigli di Marianna

La ricetta tradizionale del ragù alla bolognese prevede l'utilizzo del taglio di carne chiamato cartella, piuttosto grasso, ma se preferite una versione più leggera potrete scegliere un taglio più magro.

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.93 (306 Voti)

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2019 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy