Pomodorini Confit

Autore: Marianna Pascarella (aggiornata il )

I pomodorini confit sono dei gustosi e sfiziosi pomodori che possono essere serviti da soli, per accompagnare delle bruschette, arricchire secondi piatti o per condire la pasta. I Pomodorini Confit sono molto versatili e si possono quindi definire un antipasto, un contorno o un condimento.

Per Confit (dal francese confire, ovvero preservare) si intende una tecnica di cottura, tipica di frutta e verdure, che consiste nell'essiccare l'ingrediente, eliminando, attraverso una cottura lenta e prolungata, che in genere avviene in forno, tutta l'acqua di vegetazione. Normalmente per questo scopo vengono adoperati i pomodorini (anche se è comunque possibile utilizzare i pomodori grandi), che vengono tagliati a metà e posti su una teglia con la parte tagliata rivolta verso l'alto. I pomodorini vengono poi insaporiti con zucchero, sale e degli aromi ed irrorati con un filo d'olio.

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 15 minuti COTTURA: 2 ore

I Consigli di Marianna

Se non siete amanti dei sapori agrodolci, provate a fare i pomodorini confit senza aggiungere lo zucchero. Se volete speziare il gusto dei vostri pomodorini confit potete aggiungere del peperoncino all'emulsione di olio. I pomodori confit si conservano per un paio di giorni in un contenitore chiuso in frigorifero.

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.91 (294 Voti)
 

© Copyright 2006-2019 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy