Pizzette fritte montanare

Autore: Marianna Pascarella (aggiornata il )

Le pizzette fritte napoletane, conosciute anche come montanare, sono uno street food tipico della capitale partenopea. Un classico intramontabile che viene oggi considerato come uno dei piatti forti del capoluogo campano. Se vi capita di fare una passeggiate nelle vie di Napoli, vi accorgerete dell'elevato numero di friggitorie ambulanti che vi servono una pizza fritta al momento, che gustata magari proprio sul lungomare, con vista mare, ha un sapore sublime, dove la freschezza del pomodoro ed il profumo intenso del basilico cattureranno tutti i vostri sensi.

Le pizzette fritte non sono altre che piccole pizze, preparate con il classico impasto della pizza, che viene però tagliato in pezzi piccoli, con i quali si realizzano dei dischi di pasta che vengono così fritti. Una volta dorate, ancora calde, le pizzette vengono farcite con il pomodoro e solitamente formaggio, ma non mancano varianti con la mozzarella o con gli ingredienti che la stagione offre. Le pizzelle sono una vera delizia calde, ma sono gustose anche fredde. Riescono a centrare il cuore di chiunque le assaggia, anche a distanza di ore dalla loro preparazione.

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 40 minuti RIPOSO: 4 ore COTTURA: 20 minuti
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.98 (288 Voti)

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2019 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy