Pizza al padellino: tutto sulla specialità torinese

di Marianna Pascarella (aggiornata il 06-07-2018)

Se pensate che la napoletana sia l’unica degna di essere preparata vi dovrete ricredere: ecco cosa si nasconde dietro la pizza al padellino.

Ricetta Pizza al padellino: tutto sulla specialità torinese

Cotta in un padellino, la sua preparazione prevede una serie di step da rispettare rigorosamente per ottenere una pizza da leccarsi i baffi. Nata sul finire degli anni ‘70, è stata la protagonista indiscussa della gastronomia della città, almeno prima che si diffondesse, anche a Torino, la pizza napoletana. Da questo momento, infatti, perse parte della sua popolarità che sta, tuttavia, recuperando in questi ultimi anni.

La tradizione vuole che la pizza al padellino venga preceduta dalla farinata: è consuetudine, infatti, dividerne una in due piuttosto che dover rinunciare alla seconda. Si tratta di due street food tra i quali sarebbe veramente difficile decidere.

Leggi anche  Come fare la vera pizza napoletana

 
 
Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 5.00 (108 Voti)
Mostra i Commenti
Il Ricettario di Marianna
Il Ricettario
di Marianna