Pesto alla Genovese

Autore: Marianna Pascarella (aggiornata il )

Il pesto alla genovese è una classica salsa fredda di origini Liguri, a base di basilico, formaggio e olio che viene solitamente utilizzato come condimento per pasta o simili. Il pesto ha un odore irresistibile ed il suo sapore è davvero ricco, infatti viene preparato con il basilico fresco, che rappresenta l'ingrediente principale, il pecorino e il parmigiano grattugiati, olio, aglio e pinoli.

Il pesto alla genovese può essere preparato per essere consumato subito, ma si presta benissimo anche alla conservazione, a patto di coprirlo a filo con l'olio d'oliva, rigorosamente extravergine, per evitare che annerisca. Se avete una bella scorta di basilico potete anche congelarlo, in questo caso vi suggerisco di non aggiungere il sale.

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 15 minuti
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

I Consigli di Marianna

Il pesto alla genovese si annerisce quando le foglie di basilico si ossidano a seguito della rottura delle stesse. Per questo motivo è molto importante lavarle ed asciugarle con delicatezza, ed evitare che si rompano.

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.90 (304 Voti)

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2019 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di Mediaweb di Salvatore D'Onofrio - P.IVA 07569981215 / REA 895056

Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy