Peperoni sott'Olio

Ricetta scritta da Marianna Pascarella (aggiornata il )

peperoni sott'olio sono una conserva a base di peperoni, solitamente rossi e gialli, che vi permetterà di gustare a lungo tutto il buon sapore fresco dei peperoni. I peperoni sott'olio sono una conserva molto semplice da preparare, vi basterà arrostire i peperoni, alla griglia o al forno, spellarli, tagliarli a striscioline e insaporirli direttamente nei vasetti con gli aromi che preferite. I peperoni dovranno essere ricoperti completamente con l'olio, è preferibile utilizzarne di extravergine di oliva di ottima qualità, e potranno essere gustati anche quando questo ortaggio viene a mancare, come accede in inverno.

I peperoni sott'olio hanno il vantaggio, rispetto ad altre conserve di questo tipo, di non essere cotti con l'aceto, quindi mantengono un sapore più dolce e fresco. In compenso occorre prestare attenzione ad utilizzare dei peperoni sodi e carnosi, per assicurarsi sempre la giusta consistenza e verificare che siano sempre ricoperti di olio. Considerate che i peperoni sono un ortaggio molto vulnerabile, quindi è opportuno prestare attenzione che non vadano incontro a deterioramenti, per questo ricopriteli completamente di olio, se fosse necessario potrete rimboccarlo, conservate in un luogo fresco e asciutto ed una volta aperti conservateli in frigorifero.

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 20 minuti RIPOSO: 15 giorni COTTURA: 30 minuti
  •  
  •  
  •  
  •  

I Consigli di Marianna

I vasetti dei peperoni sott'olio non hanno necessità di essere sterilizzati dopo averli riempiti. Verificate però che l'olio copra bene le verdure, preferibilmente utilizzate un pressello.

Ricette Correlate

Pesche Sciroppate

Le pesche sciroppate sono una delle conserve più amate da grandi e piccini: semplici, dolci al punto giusto, croccanti ma non dure, nutrienti ma non troppo caloriche. Ideali per essere gustate al naturale, per preparare torte o dolci di piccola pasticceria, per accompagnare creme o gelati. Da sempre le pesche...

Come Sterilizzare i Vasetti

La principale stagione delle conserve e delle confetture è arrivata e vuoi cimentarti nella preparazione di qualcosa fatto da te, da gustare anche in inverno. Vuoi preparare una conserva in casa e non sai come sterilizzare i vasetti per assicurarti tutto l’igiene e la necessaria cura per la conservazione? Niente...

Ciliegie Sotto Spirito

Hai provaro la mia ricetta della Torta Fredda allo Yogurt e tutti quelli che l'hanno assaggiata se ne sono innamorati! Per servirla hai utilizzato le ciliegie sciroppate che hai preparato lo scorso anno con la mia ricetta. Ora sei alla ricerca di un nuovo spunto, o per meglio dire "una nuova ciliegina sulla torta"....

Zucchine sott'Olio

Le zucchine sott'olio sono una delle conserve dell'estate che permette di gustare il meglio della calda stagione per tutto l'inverno. Semplici da fare, croccanti e gustose, le zucchine sott'olio sono ideali per essere gustate su delle bruschette o semplicemente accompagnate da un buon pane casereccio. Le zucchine...

Linee guida per la corretta preparazione delle conserve alimentari

Le conserve alimentari sono delle preparazioni molto diffuse nel nostro Paese, soprattutto in alcune aree geografiche, sia grazie alla notevole presenza di prodotti naturali che la terra offre sia per il rispetto delle tradizioni radicate in molti nuclei familiari. Tramandate da generazioni, nate con esigenze di...

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.87 (201 Voti)

Commenti  

Maria
# Maria 2018-07-13 17:07
Io appena sbucciati i peperoni congelo les strishe in sacchetti di plastica e gli condisco solo quanto gli servo.
Rispondi | Rispondi e cita | Cita
Angela
# Angela 2017-10-21 19:36
Ciao io li ho appena preparati con tutte la accortezze per la sterilizzazione dei vasetti ma mi hanno spaventato per la eventuale formazione del botulino visto che non sono stati bolliti con l'aceto. Posso stare tranquilla? Perché consigli di consumarli dopo 10-15 giorni?
Rispondi | Rispondi e cita | Cita
Marianna Pascarella
# Marianna 2018-07-16 07:44
Ciao Angela,
con le conserve la tranquillità al 100% non te la può garantire nessuno, devi sempre prestare attenzione a tutte le norme per la preparazione, che trovi qui.
Quando apri i vasetti verifica che non abbiano un cattivo odore, che non presentino bollicine d'aria che salgono, che non ci siano ortaggi fuori dall'olio. Per il resto questa è la conserva dei peperoni come da sempre viene fatta a casa mia ed è sempre venuta buonissima! :-)
Rispondi | Rispondi e cita | Cita
Massimiliano Palesse
# Massimiliano Palesse 2017-09-04 09:18
Buongiorno ,ho seguito alla lettera la ricetta...dopo due settimane ho aperto i vasetti,ma i peperoni sapevano di aceto. Come mai?
Un mio amico mi ha consigliato di non chiudere subito i vasetti,ma di lasciarli aperti un paio di giorni per far uscire completamente l'aria.
Consigli...... grazie
Rispondi | Rispondi e cita | Cita
Marianna Pascarella
# Marianna 2017-09-04 16:07
Ciao Massimiliano,
in che senso sapevano di aceto (visto che aceto non ce n'è in questa ricetta)? Erano acidi?
In questo caso vuol dire che qualcosa è andata male nelle preparazione e non si sono conservati correttamente. Purtroppo le conserve fatte in casa non sono uno scherzetto... bisogna sempre avere molta attenzione per evitare problemi.
Rispondi | Rispondi e cita | Cita
Massimiliano Palesse
# Massimiliano Palesse 2017-09-05 09:16
Ciao, sapevano d'aceto.. stavano andando a male. Ho buttato tutto. Secondo me andavano fatti bollire....
Rispondi | Rispondi e cita | Cita

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2020 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy