Pasticciotto scomposto

Autore: Marianna Pascarella (aggiornata il )

Il pasticciotto leccese è un famoso dolce salentino, tipico di questa zona della Puglia, realizzato con un guscio di pasta frolla che raccoglie un cremoso ripieno di crema pasticcera. Oltre alla versione classica e tradizionale di questo dolce, si trovano anche delle varianti, più o meno conosciute, che vanno a sostituire o modificare alcuni ingredienti o la forma stessa del dolce. Come ogni ricetta tradizionale anche questa ha delle declinazioni più o meno forti, che on ogni caso non alterano in modo forte la ricetta tradizionale, ma che piuttosto la vanno a particolarizzare. Ed è poi proprio quello che succede anche nella ricetta qui presentata, che non vuol in nessun modo estirpare le vere origini di un dolce così buono, ma solo conferirgli un aspetto un po' diverso dal solito, lasciando inalterati i capisaldi della ricetta stessa.

In questa ricetta ho voluto vedere il pasticciotto come una sorta di crostata, realizzando così una base di basta frolla, ovvero un guscio aperto, che viene quindi cotto in bianco e successivamente farcito con la tradizionale crema pasticcera aromatizzata alla vaniglia ed infine decorato con dei biscottini di frolla e amarene sciroppate. Immancabile naturalmente la spolverizzata di zucchero a velo.

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 40 minuti COTTURA: 20 minuti
Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.90 (49 Voti)

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2019 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy