Pasta frolla vegana

Ricetta scritta da Marianna Pascarella (aggiornata il )

La pasta frolla vegana è una soluzione senza uova, senza burro, senza latte e derivati, per preparare una delle migliori basi della pasticceria italiana. Ideale non solo per chi segue una dieta vegana, ma anche per chi ha problemi di intolleranza al lattosio o alle proteine delle uova. Una scelta semplice con cui avrete in pochi minuti un bel panetto di pasta frolla pronta all'uso, perchè non avendo burro non necessita di tempi di attesa per il raffreddamento.

La pasta frolla vegana è la variante "leggera" della classica pasta frolla, una base e un caposaldo della pasticceria italiana, che prende in realtà spunto forse più dalla variante della pasta frolla all'olio, con la differenza che in questa ricetta vengono eliminate anche le uova. Ottima sia per crostate che per biscotti, vi accorgerete, dopo averla provate, che è così semplice e il risultato così soddisfacente che non potrete farne più a meno.

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 10 minuti
  •  
  •  
  •  
  •  

I Consigli di Marianna

La pasta frolla vegana è una soluzione più leggera rispetto alla classica frolla al burro, che vi assicuro non deluderà le vostre aspettative. Oltre ad essere semplicissima da preparare, già al primo assaggio vi accorgerete di quanto sia profumata ed aromatica, friabile e gustosa. Insomma, se la fate assaggiare a qualcuno, senza accennare al fatto che sia senza burro e senza latte, vi assicuro che non noteranno la differenza.

Per una struttura liscia della frolla vi consiglio una farina integrale macinata fine (tipo quella integrale per dolci) oppure una farina di tipo 1 o 2. Per aromatizzare l'impasto potete utilizzare la scorza del limone e l'estratti di vaniglia, un mix con cui si ottiene un risultato molto aromatico, oppure potrete utilizzare altri agrumi, o altre spezie come cardamomo, cannella o quello che più vi piace.

Con queste proporzioni otterrete una crostata di circa 22cm di diametro o circa 30 biscotti (piccoli).

Se non avete la nacessità di utilizzarla subito potete conservare la frolla in frigorifero, avvolta con la pellicola per alimenti.

Ricette Correlate

Base per crostata morbida

La base per crostata morbida è la ricetta di base per preparare un morbido guscio per creare delle fantastiche crostate morbide. Le crostate morbide hanno avuto larga diffusione da quando sul mercato si è diffuso il cosiddetto "stampo furbo", lo stampo per crostata che permette di creare un "guscio" grazie al suo...

Calza di sfoglia salata

La calza di sfoglia salata farcita è un antipasto semplice, veloce e molto sfizioso, perfetto per iniziare il pranzo della festa dell'epifania o per accogliere gli amici, nel giorno della befana o nelle feste natalizie, offrendo loro un'idea veloce ma buonissima da accompagnare ad un drink per l'aperitivo. La calza...

Crostata integrale

La crostata integrale alla marmellata di mirtilli è un dolce semplice, che grazie all'utilizzo della farina e dello zucchero integrali acquista un buonissimo sapore rustico, perfetto per la prima colazione di tutta la famiglia. Ma questa crostata con la sua ricchezza di gusto, conferitagli dalla marmellata, diventa...

Pasta frolla cacao e nocciole

La pasta frolla cacao e nocciole è una base semplice e gustosa con cui poter realizzare fragranti crostate farcite o friabili biscotti. Insomma una ricetta semplice da preparare, che può essere sfruttata in vario modo, per rendere ancora più ricche e gustose le nostre preparazioni dolci. Un'idea in più per variare la...

Pasta frolla per biscotti

La pasta frolla per biscotti è una delle ricette di base della pasticceria che permette di realizzare dolci e fragranti biscotti, che potrete sgranocchiare così come sono o farcire con creme, marmellata o Nutella. E' vero ognuno ha la sua ricetta per preparare la pasta frolla ed è vero che non tutte le paste frolle...

Pasta frolla

La pasta frolla è una base immancabile in cucina. Si tratta di un tipo di pasta molto versatile, che si presta bene a numerosissime preparazioni di pasticceria, soprattutto per la preparazione delle crostate, tartellette e dolci dalla base friabile. La pasta frolla è un impasto a base di farina e burro, ai quali...

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.86 (42 Voti)

Commenti  

anna marzia soria
# anna marzia soria 2020-02-07 19:52
Ciao Marianna
uso questa tua ricetta per biscotti e crostate. ti ringrazio anche del consiglio per utilizzo altre farine, ho utilizzato come da te indicatomi il 20% del totale ed e' venuto friabile. Vorrei chiederti posso fare con questo impasto, una sbriciolata di ricotta? o mi consigli solo strisce?
attendo tue dritte
Rispondi
Marilù
# Marilù 2019-12-12 11:08
Ciao Marianna, questa ricetta va bene per una crostata di mele?? Grazie
Rispondi
 
Marianna Pascarella
# Marianna 2019-12-18 16:10
Ciao Marilù,
certo! Va benissimo! ;)
Rispondi
anna marzia soria
# anna marzia soria 2019-12-09 09:24
ciao crostata fatta con questa tua rivetta: strepitosa! vorrei chiederti posso sostituire farina1 o 00 , con farina riso? ho anche farina di semi di lino, se si', mi diresti le quantita'? grazie in anticipo
Anna
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2019-12-09 11:09
Ciao Anna Maria,
sono felicissima che questa crostata ti sia piaciuta!
Questa ricetta non puoi convertirla interamente con farine senza glutine, volendo potresti sostituirne un 20% del totale, quindi potresti usare 50gr di farina di riso o farina di semi di lino, la parte restante invece resta di farina 00, 1, 2 o integrale.
Rispondi
anna marzia soria
# anna marzia soria 2019-12-16 17:39
Citazione Marianna Pascarella:
Ciao Anna Maria,
sono felicissima che questa crostata ti sia piaciuta!
Questa ricetta non puoi convertirla interamente con farine senza glutine, volendo potresti sostituirne un 20% del totale, quindi potresti usare 50gr di farina di riso o farina di semi di lino, la parte restante invece resta di farina 00, 1, 2 o integrale.


grazie Marianna
provero'.
con questa tua frolla faccio biscotti con scaglie cioccolato:otti mi!!
Rispondi
 
anna marzia soria
# anna marzia soria 2019-10-17 17:32
provata. buonissima. ho fatto dolcetti ripieni ma dovevo farli cuocere meno. son risultati un po' duretti
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2019-10-20 17:46
Ciao Anna Marzia,
la pasta frolla non dovrebbe mai cuocere molto... proprio perchè raffreddandosi si asciuga un po' e indurisce! Considera poi che una frolla come questa non ha neanche le uova che la mantengono morbida...
Rispondi
anna marzia soria
# anna marzia soria 2019-10-20 17:50
si infatti rifatti dolci e tenuti in forno tra 12/15 min. piu' morbidi. piu' buoni. voglio provare una crostata on crema vegana. grazie
Rispondi
Simona
# Simona 2019-09-16 22:45
La proverò subito, quanto tempo in forno?
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2019-09-17 15:27
Ciao Simona,
provala perchè è veramente buona!
I tempi di cottura variano in base a quello che vuoi realizzare.
Per una crostata ad esempio servono circa 20 minuti, per dei biscotti ne bastano 10! ;)
Rispondi

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2020 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy