Pasta carciofi e gamberi

Ricetta scritta da Marianna Pascarella (aggiornata il )

La pasta carciofi e gamberi è un primo piatto di pasta molto semplice perfetto per una scelta quotidiana e ideale per tutta la famiglia. Un piatto pronto in pochi minuti, che piace sempre a tutti, perfetto per le occasioni più svariate, che con il suo gusto delicato conquista sempre ogni palato.

La pasta carciofi e gamberi è un piatto ricco di gusto che si prepara in pochissimo tempo. Per questa ricetta ho preferito tagliare i carciofi a spicchi e scottarli in acqua bollente per renderli più teneri per il condimento. Per sbianchirli, oltre al classico succo di limone che ho messo nell'acqua nella quale ho immerso gli spicchi man mano che li tagliavo, ne ho anche utilizzato un po' per strofinarli man mano che tagliandoli si ossidavano e si scurivano. Inoltre, un altro trucchetto che ho appreso da poco da un bravissimo chef, per mantenere i carciofi bianchi in cottura consiste nell'aggiungere un cucchiaio di farina all'acqua di bollitura. Effettivamente in questo modo i carciofi vengono bianchissimi! Potete utilizzare il trucchetto della farina anche per scottare i carciofi 2 minuti per poi utilizzarli in qualunque preparazione voi vogliate, anche per un'insalata a crudo! Per i gamberi ho preferito delle grandi code di mazzancolle, che ho pulito dal carapace e aggiunto direttamente in padella con i carciofi. I gamberi infatti cuociono in pochi minuti, ed è quindi sufficiente procedere in questo modo. Per ottenere un piatto cremoso, anche senza panna e senza burro, ho terminato la cottura della pasta nella padella con il condimento, aggiungendo brodo bollente (che conferisce maggior sapore al piatto). Avendo usato il brodo non ho aggiunto altro sale, se non quello necessario per la cottura della pasta ed una piccola presa anche nell'acqua di cottura dei gamberi.

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 30 minuti COTTURA: 20 minuti
  •  
  •  
  •  
  •  

I Consigli di Marianna

Per questa ricetta potete conservare e utilizzare anche i gambi dei carciofi, la parte interna è tenerissima. Vi basterà semplicemente pulire i gambi asportando la parte più esterna coriacea, con un coltellino o un pelaverdure.

Ricette Correlate

Strozzapreti Carciofi e Gamberetti

Gli Strozzapreti, detti anche Strangolapreti, sono un prodotto tradizionale italiano di pasta fresca o secca. Sebbene nasca come un tipo di pasta molto povera, perchè realizzata con pochi e semplici ingredienti, essa richiede una grande manualità, che la rende un tipo di pasta molto pregiata. Gli Strozzapreti sono...

Come servire il cocomero

Il cocomero o anguria, conosciuto anche come melone d'acqua per il suo ricco contenuto di acqua, è un frutto dell'estate, fresco, dissetante e leggermente dolce. Il cocomero si contraddistingue anche per la sua forma, in genere è molto grande (quanto più è grande e maturo tanto migliore sarà il suo sapore), ha una...

Stop alle Macchie dei Carciofi sulle dita

Come evitare le macchie di carciofi sulle mani.

Vitello ai Cuori di Carciofo

Ricetta del vitello ai cuori di carciofo.

Carciofi al Forno con le Patate

Ricetta per cucinare dei carciofi al forno che possono essere serviti come secondo piatto a base di verdure o come un contorno sostanzioso!

Carciofi Fritti

Il fritto farà pure male, ma come resistere?

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.83 (6 Voti)

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2020 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy