Follow my blog with Bloglovin

Pane veloce

Ricetta scritta da Marianna Pascarella (aggiornata il )

Il pane veloce, conosciuto anche come quick bread, è una soluzione semplice e rapidissima per preparare un ottimo filoncino di pane, che sarà pronto per essere portato in tavola, caldo e appena sfornato, in sole 2 ore! Il grande vantaggio di questo pane è che non richiede lavorazione con una planetaria o altri robot da cucina, vi basterà infatti munirvi di una ciotola e un cucchiaio, per ottenere un ottimo pane fatto in casa. Si tratta di un pane ad alta idratazione, che richiede sicuramente un po' di lievito in più per avere un risultato pronto in pochissimo tempo, ma sono certa conquisterà anche voi, grazie alla croccantezza della crosta e la grande alveolatura interna, che vi garantisce una mollica morbida e soffice.

Il pane veloce e senza lavorazione è la scelta perfetta per chi ama avere sempre il cestino del pane a tavola, che sia per un pranzo quotidiano o per una cena speciale. Così anche quando rientrerete a casa tardi o avete dimenticato di passare dal panettiere, potrete essere certi che non rimarrete senza pane. Se pensate che tutto questo sia un'utopia, per il poco tempo che in genere avete a disposizione, sappiate che esistono ricette molto veloci che quasi non richiedono impasto ed alcune addirittura che hanno tempi di lievitazione super rapidi. Potrete così affermare con orgoglio e soddisfazione che il vostro nuovo fornaio siete voi! Unico inconveniente: attenzione alla fila di prenotazioni che potreste ritrovarvi a stilare!

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 15 minuti RIPOSO: 2 ore COTTURA: 45 minuti
  •  
  •  
  •  
  •  

I Consigli di Marianna

Se volete arricchire il sapore del vostro pane, cospargetelo con la farina di semola o arricchirlo con dei semi in superficie.

Nella prima metà del tempo di cottura potete inserire nel forno un pentolino con dell'acqua calda, in questo modo nel forno si creerà la giusta umidità per formare una crosticina croccante.

Marianna Pascarella

Seguimi su FacebookSeguimi su TwitterGuarda i miei PinGuarda i miei scatti su InstagramGuarda i miei Video

Marianna Pascarella

Marianna è la fondatrice del sito di cucina RicetteDalMondo.it, lanciato nel 2006 come una community di amanti della buona cucina, e ben presto cresciuto fino a diventare uno dei siti di cucina più famosi in Italia.

Marianna è molto attiva sui canali social con i quali mette a disposizione di cuochi casalinghi la sua immensa passione per la cucina.

Se vuoi saperne di più su Marianna, clicca qui!

Ricette Correlate

Ciabatta

La ciabatta di pane è una preparazione da forno molto comune in Italia. Si tratta di un pane che si caratterizza per una ricca alveolatura con crosta croccante, caratteristiche garantite da un impasto ad alta idratazione. Questo pane viene preparato con un impasto indiretto, che utilizza una biga iniziale ed un...

Pane con esubero

Il pane con esubero di lievito madre è un prodotto da forno semplice e tradizionale, ideale per avere un pane caldo in tavola, come quello appena acquistato al panificio. In più questa ricetta sfrutta la lievitazione dell'esubero di pasta madre, ed è quindi senza rinfresco e senza lievito di birra. Nonostante questo...

Muffin dolci alle zucchine

I muffin dolci alle zucchine sono delle semplici, soffici e gustose tortine con le zucchine, perfette per la merenda o la colazione dei bambini. Pochi ingredienti, una rapida preparazione ed una resa fenomenale, grazie alle zucchine che vengono grattugiate e aggiunte all'impasto, questi morbidissimi muffin sono la...

Crostata con crema frangipane

La crostata con crema frangipane e frutti rossi è un delizioso dolce a base di pasta frolla, aromatizzate alle mandorle, che racchiude un morbido ripieno di crema frangipane, l'aromatica crema alle mandorle, e freschissimi frutti rossi. Un mix di sapori e di consistenze per un dessert unico, tutto da assaporare...

Pane cafone

Il pane cafone o pane dei Camaldoli, è un tipo di pane casereccio solitamente preparato con il lievito madre, quindi un pane a lievitazione naturale, caratterizzato da una mollica soffice, con una bella alveolatura ed una crosticina spessa e croccante. E' il tipico pane contadino di una volta, quello che le massaie...

Pancarrè (o pane in cassetta)

Il pancarrè, o anche pane in cassetta, è un pane morbido, tipicamente Inglese, che viene solitamente utilizzato per preparare golosi tramezzini, con i quali ci si può divertire preparando deliziose cremine per farcirli. Questo pane è delizioso anche per la colazione, mangiato tostato o al naturale, spalmato con...

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.84 (335 Voti)

Commenti  

Antonella
# Antonella 2020-05-21 08:25
L’ho rifatto per la terza volta pensando di sbagliare qualcosa ma viene comunque basso e duro come una pietra!ci rinuncio!
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2020-05-30 21:05
Ciao Antonella.
non saprei cosa non va... forse lo fai cuocere troppo?
E' una ricetta super collaudata e super replicata, mi sembra davvero strano che non ti riesca...
Rispondi
 
Antonella
# Antonella 2020-05-31 01:31
Non so,chiedo un consiglio a te. Come mai non cresce ma rimane basso e piatto?
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2020-06-06 21:06
Ciao Antonella,
utilizzi tutta la dose di lievito? Cerca di compattare di più i filoncini! ;)
Rispondi
Antonella
# Antonella 2020-06-06 23:30
In realtà l’impasto è molto molle quindi riesco solo a dividere i tre filoncini con il coltello ma non a compattarlo perché è semiliquido perciò si allarga in cottura.
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2020-06-20 20:06
Ciao Antonella,
l'impasto è molle ma non liquido...
Non si riesce infatti a dividere con il coltello, è un impasto molto idratato, devi dividere i filoncini con un tarocco o una spatola, aiutandoti con della farina! ;)
La consistenza giusta è quella che vedi nelle foto! :)
Rispondi
 
Francyfrolla
# Francyfrolla 2020-04-21 22:21
Ciao Marianna, se faccio lievitare di più l'impasto è uguale? Oppure dopo le 2 ore è meglio cuocerlo subito? Posso utilizzare anche la planetaria? Grazie!
Rispondi
Massimo
# Massimo 2020-04-20 00:26
1 cubetto di lievito di birra fresco a quanti grammi corrisponde? Te lo chiedo perché ho diviso un panetto da 500gr in pezzi da 24gr e messi in congelatore.
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2020-04-20 11:04
Ciao Massino,
un cubetto di lievito di birra fresco solitamente è da 25gr! ;)
Rispondi
Katiuscia
# Katiuscia 2020-03-26 21:13
Buonasera Marianna, ho fatto questa sera il pane veloce,ho seguito la ricetta ,e' ottimo, e' croccante ,squisito ... piaciuto a tutta la famiglia, graziee. Adesso che ti ho scoperta non ti mollo piu
Rispondi
Marilena
# Marilena 2020-03-24 00:48
Ciao cara Marianna, io non ho mai del miele in casa, posso ometterlo o sostituirlo? Sei davvero grande, ti seguo le tue dirette ❤
Rispondi
serena
# serena 2020-03-19 15:35
Ciao, posso usare x caso la farina 1 al posto della doppio zero??? Grazie mille!!! :)
Rispondi
 
Veronica
# Veronica 2020-03-15 07:25
Una messaggio anche qui cara Marianna perché vorrei tanto essere una bravissima cuoca come te
Rispondi
Sara
# Sara 2020-03-13 22:42
Se non avessi il miele, è un problema? Non metto niente o lo sostituisco con lo zucchero?
Rispondi
Sara
# Sara 2020-03-13 19:14
Ciao! Volevo provare a fare la tua ricetta che la trovo molto invitante
Rispondi
Paola
# Paola 2018-03-04 19:31
Ciao, posso chiederti se e` possibile sostituire il lievito in polvere a quello di birra? Che accorgimenti devo usare? Grazie immensamente.
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2018-03-05 15:46
Ciao Paola,
puoi utilizzare anche il lievito di birra disidratato invece di quello fresco, ma deve essere sempre lievito di birra, non quello istantaneo per torte salate! ;-)
1 cubetto di lievito di birra fresco corrisponda ad 1 bustina di lievito di birra disidratato, quindi per questa ricetta dovrai utilizzare 1/2 bustina! :-)
Rispondi
sara
# sara 2017-02-16 12:08
Ciao! è possibile farlo con il lievito di birra essiccato in mancanza di quello fresco????
Rispondi
 
Marianna Pascarella
# Marianna 2017-02-20 20:01
Ciao Sara,
certo! Considera che una bustina di lievito di birra disidratato corrisponde ad 1 cubetto di lievito di birra fresco, quindi nel tuo caso dovrai usare 1/2 bustina, aggiungendola direttamente agli ingredienti secchi! ;-)
Rispondi
Sara
# Sara 2017-02-20 20:34
Si alla fine ho provato la sera stessa! Comunque grazie mille! Ho provato a fare anche la schiacciata con lo stesso impasto ed è venuta buona pure quella! Sei un genio! Grazie!!
Rispondi
Arianna
# Arianna 2017-08-21 15:34
Oggi voglio provare a fare il pane con questa ricetta che e'semplice e facile soprattutto x me che sono su una 4 ruote
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2017-08-22 14:12
Ciao Arianna,
vedrai che verrà benissimo! Questo pane è davvero semplice! ;-)
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2017-02-20 20:44
Sei troppo gentile... :lol:
Rispondi
sara
# sara 2017-01-10 19:25
Ottima ricetta! è gia la terza volta che lo faccio ed è buonissimo!! poi si mantiene bene! croccante fuori e morbido dentro! per non parlare dle profumo che emane in cottura.. mamma mia che bontà! stasera ho provato a farci la schiacciata.. vediamo cosa viene fuori!! :D
Rispondi
 
Marianna Pascarella
# Marianna 2017-01-11 10:48
Ciao Sara,
sono felicissima che questo pane ti sia piaciuto!
E' semplice, veloce e sinceramente piace moltissimo anche a me! :-)
Rispondi
labetti
# labetti 2017-01-01 10:44
pane buonissimo! L'ho fatto ieri sera quando mi ero resa conto che non avevo più pane! Facilissimo e velocissimo da fare!
grazie!
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2017-01-02 16:57
Ciao Labetti,
sono felicissima che ti sia piaciuto e che la ricetta ti abbia "salvato" dall'assenza di pane! :lol:
Rispondi
Eleonora
# Eleonora 2014-12-12 15:11
Io l'ho fatto ed è buonissimo!
Ovvio che c'è chi non tollera il lievito in generale, quindi non è molto adatto a queste persone... ma per chi non ha questo tipo di problemi è eccellente!!! :lol:
Rispondi
francy
# francy 2014-10-24 13:06
Proprio il modo migliore per stare male. Così quello che non lievita fuori ti lievita nell'intestino
Rispondi
mc
# mc 2019-09-07 10:12
Citazione francy:
Proprio il modo migliore per stare male. Così quello che non lievita fuori ti lievita nell'intestino

Scusate ma secondo voi dopo che il lievito è passato in forno per 1 ora a 180° e poi viene aggredito di succhi gastrici i lieviti sono ancora in grado di lavorare?
E poi mica lo ingoi intero...
Rispondi
 
roby
# roby 2014-12-09 15:19
Citazione francy:
Proprio il modo migliore per stare male. Così quello che non lievita fuori ti lievita nell'intestino
Concordo!!
Rispondi
Enza
# Enza 2014-09-22 21:19
Questo sì che è un ottimo pane! Però a me piace un po' più salato... lo farò domani aumentando la quantità di sale!
Rispondi
Ilenia
# Ilenia 2014-09-21 21:17
Questo pane è a dir poco meraviglioso! Guarda che alveolatura!! Complimenti!
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2014-09-21 17:29
@Filly, questo pane si è mantenuto per 3-4 giorni. Basta tenerlo chiuso in un panno di cotone o di lino (va bene anche la carta da pane) e poi in una busta per alimenti, togliendo più aria possibile.
Rispondi
Filly
# Filly 2014-09-21 13:18
Per quanti giorni è rimasto morbido? Qualche consiglio sulla conservazione?
Rispondi
mamma Franca
# mamma Franca 2014-09-21 11:21
Ottimo! Io amo fare il pane in casa, mi ricorda tanto la mia infanzia con la nonna.. sono una nostalgica!
Rispondi
 
Sergio
# Sergio 2014-09-21 11:20
Una ricetta davvero deliziosa!
Rispondi

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2020 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy