Pane con il Lievito Madre

Ricetta scritta da Marianna Pascarella (aggiornata il )

Fare il Pane in casa è una delle più grandi soddisfazioni per chi ama cucinare. Quell'odore di pane che si diffonde per la casa ed il vedere la pagnotta di pane che cresce e si imbrunisce in forno... è una esperienza affascinante! Per non parlare delle soddisfazioni per il palato quando si assapora una buona fetta di pane appena sfornato! Dopo vari esperimenti sul pane con il lievito di birra, che variano per tipologia di ingredienti utilizzati e sapori che il pane può assumere, ho voluto sperimentare con il mio lievito madre una bella pagnotta di pane, di quelle caserecce che si vendono nei forni.
Anche se è una tipologia di pane già molto diffusa nel Sud Italia, consiglio davvero a tutti di provare l'esperienza della panificazione fatta in casa e portare in tavola i sapori e gli odori della tradizione di una volta!
Non abbiate paura di cimentarvi in quest'impresa, è solo questione di manualità, che con il tempo acquisirete, la panificazione non è un'operazione impossibile. Per questo tipo di pane che utilizza il lievito naturale, il livello di difficoltà è lo stesso di quello fatto con il lievito di birra. Quello che cambia sono i tempi di lievitazione, che con il lievito madre (ma questo vale per ogni tipo di preparato fatto con questo lievito) sono più lunghi. Quindi abbiate solo un po' di pazienza per l'attesa...

DIFFICOLTA': Media PREPARAZIONE: 30 minuti RIPOSO: 12 ore COTTURA: 30 minuti
  •  
  •  
  •  
  •  

Ricette Correlate

Pandoro alla Nutella

Il pandoro alla Nutella è una versine ricca ma anche semplice e sfiziosa per gustare in maniera originale il tradizionalissimo pandoro nelle feste di Natale. Se siete stanchi di servire il pandoro sempre nella stessa maniera, o se ve ne è avanzato qualcuno dopo le feste e volete renderlo più goloso ed invitante,...

Girandole con Frangipane alle Nocciole

Questa è la versione salata e con la variante delle nocciole; ma si può preparare un frangipane dolce con le classiche mandorle e, al posto del formaggio, lo zucchero...Si può anche scegliere di usare la pasta briseè al posto della sfoglia.Buon divertimento.

Panini alla cipolla

I panini alla cipolla sono una gustosa variante del classico pane fatto in casa, con tutto il buon profumo dell'olio extravergine di oliva, aromatizzati con le cipolle, che hanno opportunamente scaricato il loro sapore più forte nell'acqua. Il buon profumo del pane appena sfornato che avvolge la cucina e la casa...

Scrigno di Pane con Sorpresa

Un ottimo secondo buono e profumatissimo con una presentazione simpatica e di effetto!

Baguette Casalinga

Buonissima baguette, croccante fuori e morbida dentro

Torta di Pane al Cioccolato

Questa torta io la definisco brutta di aspetto ma molto buona di sapore, anche se non contiene olio e burro.È tra i dolci al cioccolato da fare almeno una volta nella vita!Prova anche la torta al cioccolato classica

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 5.00 (296 Voti)

Commenti  

mteresa forte
# mteresa forte 2019-10-05 21:38
posso usare farina integrale? la semola rimacinata ad esempio, se si, in che quantità?
Rispondi | Rispondi e cita | Cita
Marianna Pascarella
# Marianna 2019-10-08 10:23
Ciao mteresa,
certo! Puoi usare anche la semola rimacinata o la farina integrale se preferisci. La quantità resta la stessa, però considera che in genere la farina integrale assorbe di più, quindi potresti avere la necessità di aggiungere ancora poca acqua per ottenere un impasto morbido ed elastico! ;)
Rispondi | Rispondi e cita | Cita
mteresa forte
# mteresa forte 2019-10-05 21:37
posso usare anche la semola rimacinata integrale, se si, in che dosi?
Rispondi | Rispondi e cita | Cita
Fausto
# Fausto 2018-02-22 19:08
Gentile signora Marianna
per la ricetta "pane con lievito madre"
non avendo il L.M. posso sostituirlo con il lievito di birra fresco e in quale quantità.
La ringrazio per le sue preziose ricetteCordiali saluti
Rispondi | Rispondi e cita | Cita
Marianna Pascarella
# Marianna 2018-02-23 09:38
Ciao Fausto,
questa ricetta è per fare il pane con lievito madre, non puoi farlo senza, cambierebbe la tipologia di lievitazione. Se vuoi provare a fare il pane senza lievito madre ti consiglio la mia ricetta del pane del pane fatto in casa, che invece è con lievito di birra. :-)
Rispondi | Rispondi e cita | Cita
Lucia
# Lucia 2017-08-02 23:13
Ciao Marianna!

Dal momento che non dispongo di macchinari per impastare, ma solo delle mie manine :-), potresti consigliarmi come procedere con la lavorazione? Dovrei utilizzare solo quel tanto di farina che ci vuole perchè l'impasto non appiccichi? In totale ci vorranno una decina di minuti per ottenere un panetto elastico e compatto? Scusa le domande forse basilari, ma finora per il pane fatto in casa ho sempre utilizzato con enorme successo il fenomenale metodo di Jim Lahey che hai così ben illustrato nel tuo sito. Inoltre, la mia pasta madre è pronta da pochissimi giorni... non l'ho mai adoperata!
Grazie mille!
Rispondi | Rispondi e cita | Cita
Marianna Pascarella
# Marianna 2017-08-02 23:21
Ciao Lucia,
innanzitutto ti consiglio di rigenerare bene il tuo lievito madre prima di utilizzarlo per un'operazione tanto impegnativa quanto il pane. Quanto più il lievito madre è forte tanto meglio verrà la preparazione.
Per quanto riguarda la lavorazione conta una decina di minuti, però poi regolati a mano, in base all'energia impiegata potrebbe essere richiesto un tempo di lavorazione differente.
Non aggiungere troppa farina durante la lavorazione, per evitare di rendere troppo duro l'impasto! ;-)
Rispondi | Rispondi e cita | Cita
Lucia
# Lucia 2017-08-02 23:29
Grazie mille per la tua celere risposta!

Quindi, quando dici "rigenerarlo bene", intendi che dovrei rinfrescarlo più volte a distanza di poco tempo? Oppure magari cominciare ad utilizzarlo con prodotti da forno meno impegnativi, prima di "buttarmi" nel pane, per farlo maturare meglio?
Rispondi | Rispondi e cita | Cita
Marianna Pascarella
# Marianna 2017-08-03 13:00
Ciao Lucia,
esattamente, intendevo proprio questo! Rinfresca il lievito più volte prima di utilizzarlo per la panificazione. Puoi rinfrescarlo nei tre giorni precedenti ad esempio, per renderlo più "forte" per la preparazione del pane.
Rispondi | Rispondi e cita | Cita
Lucia
# Lucia 2017-08-03 13:27
Perfetto, grazie dei consigli! :lol:
Rispondi | Rispondi e cita | Cita
nadia conti
# nadia conti 2017-04-26 16:42
molto bene il tutorial pane con lievito madre ... lo seguirò x fare il mio pane con lievito madre...siccome in genere il mio pane tende ad appiattirsi cioè a rimanere basso e i fori nn sono molto larghi, mi stavo chiedendo se con l'aggiunta del malto d'orzo potrei migliorare la lievitazione. questo mio pensiero lo rivolgo a voi affinchè mi aiutate a risolvere il dilemma... anche suggerendomi voi come fare.
ringrazio e aspettando risposta gentilmente saluto nadia
Rispondi | Rispondi e cita | Cita
Marianna Pascarella
# Marianna 2017-04-27 22:21
Ciao Nadia,
il lievito aiuta molto la lievitazione. Comunque la crescita dell'impasto in questo caso dipende molto anche dalla forza del lievito! ;-)
Rispondi | Rispondi e cita | Cita

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2020 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy