Follow my blog with Bloglovin

Pane ai semi misti

Ricetta scritta da Marianna Pascarella (aggiornata il )

Il pane ai semi misti è una semplice preparazione di panetteria casalinga che vi permetterà di gustare una calda, soffice e fragrante pagnotta di pane ricco di semi (girasole, zucca, avena, lino, ecc) che rendono il companatico ancora più ricco, gustoso e nutriente, beneficiando degli innumerevoli pregi di cui sono ricchi i semi stessi, come gli omega 3, gli acidi grassi essenziali, perfetti per migliorare il buonumore, la memoria, la vista, per rafforzare il sistema cardiaco e per tenere sotto controllo il colesterolo.

Il pane ai semi è quindi molto più di un semplice pane, è un alimento prezioso per una dieta bilanciata ed equilibrata, un alleato per il benessere quotidiano, una fonte di nutrimento, una miniera preziosa da cui estrarre tutto ciò che fa bene e che (come forse troppo spesso accade) è anche buono.

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 40 minuti RIPOSO: 5 ore COTTURA: 40 minuti
  •  
  •  
  •  
  •  

I Consigli di Marianna

Il pane ai semi misti si conserva per qualche giorno chiuso in un sacchetto per alimenti. Prima di chiudere il pane assicuratevi che sia ben freddo.

Marianna Pascarella

Seguimi su FacebookSeguimi su TwitterGuarda i miei PinGuarda i miei scatti su InstagramGuarda i miei Video

Marianna Pascarella

Marianna è la fondatrice del sito di cucina RicetteDalMondo.it, lanciato nel 2006 come una community di amanti della buona cucina, e ben presto cresciuto fino a diventare uno dei siti di cucina più famosi in Italia.

Marianna è molto attiva sui canali social con i quali mette a disposizione di cuochi casalinghi la sua immensa passione per la cucina.

Se vuoi saperne di più su Marianna, clicca qui!

Ricette Correlate

Friselle integrali

Le friselle integrali, freselle o frise, sono un tipo di pane asciutto, ovvero privo di acqua, tipico delle regioni del sud Italia. Si tratta di ciambelle di pane che vengono tagliate a metà e cotte nuovamente in forno, per perdere l'umidità in esse contenute ed ottenere così un pane croccante che viene utilizzato...

Crostata con crema frangipane

La crostata con crema frangipane e frutti rossi è un delizioso dolce a base di pasta frolla, aromatizzate alle mandorle, che racchiude un morbido ripieno di crema frangipane, l'aromatica crema alle mandorle, e freschissimi frutti rossi. Un mix di sapori e di consistenze per un dessert unico, tutto da assaporare...

Crema frangipane

La crema frangipane, o anche semplicemente frangipane, è una deliziosa crema per farciture a base di farina mandorle, alla quale vengono aggiunti burro, zucchero e uova e volendo degli aromi. Si tratta di una crema molto diffusa nella pasticceria anglosassone, che viene utilizzata per farcire crostate e dolcetti, per...

Salsa tahina

La salsa tahina è una delicata salsa a base di yogurt e pasta tahina che viene utilizzata nella cucina mediorientale ed araba, per accompagnare carni, soprattutto alla griglia, pane o falafel. Si tratta di una salsa molto semplice, velocissima da preparare e leggera nel sapore, che rinfresca e inumidisce varie...

Pane pita

Il pane pita o semplicemente pita, è un pane piatto dalla forma rotonda, preparato con una pasta lievitata, quindi anche morbido. La pita è un pane tipico della Grecia e dei paesi del Medio Oriente, servito per accompagnare salse e creme come l'hummus e il babaganoush, ma anche preparati a base di carne come il kebab...

Pane fatto in casa

Il pane fatto in casa è uno degli alimenti principali della dieta mediterranea, un alimento semplice preparato sostanzialmente con acqua e farina, una fonte di energia e di carboidrati che viene solitamente servito a tavola per accompagnare le pietanze più disparate (da "companatico"), in genere secondi piatti,...

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.89 (98 Voti)

Commenti  

Valentina Demartini
# Valentina Demartini 2020-03-17 01:38
In casa ho farina 00 e segale rimacinata, posso sostituirle alla farina 0 e a quella integrale? Se si in quali proporzioni ? Grazie !
Rispondi
Yin zhen
# Yin zhen 2018-11-28 10:48
In preparazione
Rispondi
 
Yin zhen
# Yin zhen 2018-11-28 09:54
Comincio a farla ora.cm sempre ripeto sei la migliore.cerco , cerco su altri siti ma alla fine sempre le tue versioni preferisco e faccio.il problema e il mio forno che a 220 con 40 minuti nn fa nulla.per esempio una crostata ci vuole un ora e mezza mai capito perché
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2018-12-01 10:59
Grazie Yin zhen!
Come è venuto poi il pane, si è cotto bene?
Rispondi
Yin zhen
# Yin zhen 2018-12-01 13:20
Si ma ci ha messo un ora e mezza precisa il mio forno
Rispondi
Noemi
# Noemi 2018-10-23 21:41
[quote name="Noemi"]Ah ok magari allora riprovo coprendolo con l'alluminio..e forse anche aggiungendo più olio perché forse ne ho messo un po' meno di 2 cucchiai :(.. Ma l'altezza della teglia in forno a che livello deve essere? Comunque nonostante tutto è venuto buono, c'erano anche le manine del mio bambino ad impastare
Rispondi
 
Marianna Pascarella
# Marianna 2018-10-24 08:02
Io uso sempre il ripiano più basso! ;)
Ovviamente copri quando vedi che inizia a colorare bene...

P.S. Con l'aiuto del tuo bambino... sarà venuto sicuramente un pane esageratamente buono!!
Rispondi
Noemi
# Noemi 2018-10-23 19:25
Ciao Marianna, ho seguito la tua ricetta, il pane sembra essere venuto bene se non fosse per il Colore più chiaro rispetto alla tua foto e i semi bruciacchiati :( cosa pensi che possa aver sbagliato? Ho seguito alla lettera i tuoi preziosi consigli:)
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2018-10-23 21:02
Ciao Noemi,
la colorazione dipende dal forno, forse hai usato una temperatura più bassa? Una temperatura iniziale violenta aiuta anche la formazione della crosticina croccante. Strano quindi che si siano bruciati i semi... se poi il pane è venuto più "chiaro". In ogni caso semi sono sempre delicati, quindi è opportuno controllare la colorazione durante la cottura, ed eventualmente coprire con un foglio di alluminio per proteggerli. ;)
Rispondi
Noemi
# Noemi 2018-10-23 21:37
Ah ok magari allora riprovo coprendolo con l'alluminio..e forse anche aggiungendo più olio perché forse ne ho messo un po' meno di 2 cucchiai :(.. Ma l'altezza della teglia in forno a che livello deve essere? Comunque nonostante tutto è venuto buono, c'erano anche le manine del mio bambino ad impastare
Rispondi
Vega87
# Vega87 2017-12-04 11:10
Ciao Marianna! e' venuto benissimo!
fragrante morbido e profumatissimo.

come sempre ricette impeccabili le tue!

Grazie!!
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2017-12-06 18:47
Ciao Vega87,
sono strafelice che il pane sia venuto bene e che ti sia piaciuto! ;-)
Rispondi
 
Vega87
# Vega87 2017-11-28 11:48
Ciao Marianna! provo a farlo sabato!

volevo chiederti io ho in casa la farina di tipo 1 posso sostituirla alla 0?

Graziee! sempre la migliore!!
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2017-11-28 19:55
Ciao Vega,
sei gentilissima, grazie mille!! :-)
Certo, puoi anche usare la farina di tipo 0.
Rispondi
Alessandra
# Alessandra 2017-09-15 12:56
Le tue ricette sempre le migliori! E poi mi leggi nel pensiero
Rispondi
Yin zhen
# Yin zhen 2018-11-28 10:46
Citazione Alessandra:
Le tue ricette sempre le migliori! E poi mi leggi nel pensiero

Hai ragione
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2017-09-15 13:17
Ciao Alessandra,
bentornata!! :lol:
Sono felicissima di proporre qualcosa che ti possa interessare e soprattutto che ritieni anche "valide" le ricette! ;-)
Se ti piace questo pane... sappi che ho appena sfornato una treccia ai semi... che è la fine del mondo! La sto mangiando or ora calda calda... e non di dico che spettacolo!! :lol:
Rispondi
Alessandra
# Alessandra 2017-09-15 15:19
Sei un mito!!!...
Rispondi
 
Alessandra
# Alessandra 2017-09-15 12:54
È da un po' che nn ti scrivo ...ma ti seguo regolarmente
Rispondi

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2020 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy