Omelette (ricetta base)

Ricetta scritta da Marianna Pascarella (aggiornata il )

Le omelette sono una preparazione tipica della cucina francese a base di uova e latte, solitamente servite per una colazione ricca e nutriente, sono la scelta perfetta anche per un brunch o per una cena diversa dal solito. Si tratta di una sorta di frittatine molto semplici e leggere, che possono essere gustate al naturale o farcite con gli ingredienti che si preferiscono. Esse tuttavia differiscono dalla frittata all'italiana in quanto il composto viene cotto molto lentamente e su un solo lato e soprattutto ha la caratteristica di risultare così molto morbido, infatti vengono solitamente servite chiuse a mezzaluna o arrotolate.

Le ricetta delle omelette è molto semplice, ma per un risultato perfetto è indispensabile avere dei piccoli accorgimenti che vanno dalla scelta delle uova alla cottura. I segreti per fare delle omelette perfette, morbide e spugnose, non sono molti e con i consigli giusti anche le vostre verranno perfette. Innanzitutto quando scegliete gli ingredienti, soprattutto per ricette come questa che ne richiedono davvero pochi, ricordatevi di prestare sempre molta attenzione alla loro scelta. Per questa ricetta le uova devono essere freschissime, per verificare la freschezza delle uova potete immergerle (con il guscio) in un bicchiere di acqua, se restano sul fondo sono fresche, se vanno a metà bicchiere sono vecchie di qualche giorno, se galleggiano sono vecchissime! Oppure potete aprire l'uovo direttamente in un piattino e vi accorgerete che sono fresche se l'albume è compatto e ben attaccato al tuorlo; se invece è liquido (o ha delle parti liquide) vuol dire che l'uovo è vecchio. Dopo aver scelto le uova (freschissime!) arriva il momento di lavorarle; utilizzate una frusta e lavoratele bene, non devono essere pezzi di albume visibili non lavorati. Per rendere le omelette morbide si aggiunge sempre poco latte o panna, se avete problemi di intolleranze alimenti potete scegliere del latte vegetale, ma non dimenticate di aggiungerlo. Prima di procedere alla cottura verificate che l'olio abbia raggiunto la giusta temperatura, potete far cadere un goccino di composto d'uovo e verificare che questo si rapprenda subito. Una volta avviata la cottura mantenete il fuoco bassissimo, la cottura deve infatti essere molto lenta e uniforme. Per avere una cottura uniforme, invece, roteate spesso la padella, affinchè il composto di uova si "muova" distribuendosi su tutta la superficie. Mantenete una temperatura costante con un coperchio, se invece vi accorgete che la frittatina si cuoce troppo velocemente, allontanate la padella dal fuoco. Considerate che una omelette di 20cm di diametro cuoce in circa 1-2 minuti.

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 3 minuti COTTURA: 3 minuti
  •  
  •  
  •  
  •  

I Consigli di Marianna

Per la cottura delle omelette potete utilizzare alternativamente l'olio d'oliva o il burro. Io in genere preferisco il primo poichè trovo che sia più "delicato" e meno pesante. Ma se voglio dare un sapore più "dolciastro" all'omelette allora scelgo il burro (una volta ogni tanto si può fare!).

Le omelette hanno un sapore decisamente migliore se gustate calde appena pronte, ma se ne avete la necessità potete anche conservarle in frigorifero in un contenitore ermetico chiuso.

Ricette Correlate

Frittata di patate

La frittata di patate, conosciuta in Spagna anche come Tortilla, è una ricetta tradizionale per preparare una gustosa frittata, buona come cena semplice e veloce o anche come colazione da pausa pranzo in ufficio. Facile, veloce e comoda tanto da preparare quanto da mangiare, è diventata proprio per questa praticità...

Frittatine di pasta

Le frittatine di pasta napoletane sono uno street food tipico del capoluogo partenopeo, amato ed apprezzato in tutto il capoluogo e non solo, perchè si tratta infatti di uno sfizio che tutti coloro che fanno visita alla meravigliosa città napoletana devono assolutamente assaggiare. In città oltre che come cibo da...

Rotolo di frittata al forno

Il rotolo di frittata al forno è una ricetta molto semplice per preparare un secondo piatto veloce e portare così in tavola una piccola novità, che rende la "solita" cena più simpatica e gradita, da grandi e piccini. Questa frittata inoltre è cotta al forno, quindi non apporta troppe calorie dovute alla frittura, ma...

Frittata di riso

La frittata di riso è un primo piatto semplice, gustoso e molto comodo, perchè può essere cotta anche in anticipo. Questa ricetta, un po' come accade con tanti altri classici di questo genere, nasce come piatto di riciclo del riso avanzato da altre preparazioni, con lo scopo di non buttare gli avanzi in cucina, ma...

Frittata con pomodorini e basilico

La frittata con pomodorini e basilico è un secondo piatto semplice, leggero e molto gustoso, ideale per preparare in poco tempo una cena molto gustosa. In questa ricetta la frittata viene arricchita da pomodori, provola e basilico, sapori che renderanno davvero unica e speciale la vostra classica frittata. La...

Omelette al prosciutto

Le omelette al prosciutto e formaggio sono una delle versioni farcite delle classiche omelette francesi più semplice e piacevole che ci sia! Perfette per portare in tavola un secondo piatto semplice, che si prepara in pochi minuti e che piace sempre a tutti. Le omelette, a differenza della frittata italiana, hanno...

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.98 (317 Voti)

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2020 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy