Follow my blog with Bloglovin

Migliaccio Bimby

Ricetta scritta da Marianna Pascarella (aggiornata il )

Il migliaccio Bimby è un dolce tipico della tradizione napoletana e si è soliti gustarlo durante il periodo di carnevale. Questa torta ha origini antichissime, si aggira intorno all'anno mille ed era considerato un dolce economico ma molto nutriente. Questo dolce è fatto principalmente di latte e semolino anche se in origine era preparato con il miglio, dal quale deriva anche il suo nome, e da sangue di maiale.

Il migliaccio è una torta morbida che viene arricchita da ricotta e impreziosita di vanillina che favorisce un sapore delicato. Nelle classiche ricette napoletane e possibile  trovare all'interno del  composto anche aroma millefiori, lo stesso che si utilizza per la pastiera e la sfogliatella.

DIFFICOLTA': Media PREPARAZIONE: 20 minuti COTTURA: 60 minuti
  •  
  •  
  •  
  •  
Marianna Pascarella

Seguimi su FacebookSeguimi su TwitterGuarda i miei PinGuarda i miei scatti su InstagramGuarda i miei Video

Marianna Pascarella

Marianna è la fondatrice del sito di cucina RicetteDalMondo.it, lanciato nel 2006 come una community di amanti della buona cucina, e ben presto cresciuto fino a diventare uno dei siti di cucina più famosi in Italia.

Marianna è molto attiva sui canali social con i quali mette a disposizione di cuochi casalinghi la sua immensa passione per la cucina.

Se vuoi saperne di più su Marianna, clicca qui!

Ricette Correlate

Frittatine di pasta

Le frittatine di pasta napoletane sono uno street food tipico del capoluogo partenopeo, amato ed apprezzato in tutto il capoluogo e non solo, perchè si tratta infatti di uno sfizio che tutti coloro che fanno visita alla meravigliosa città napoletana devono assolutamente assaggiare. In città oltre che come cibo da...

Casatiello muffin

I casatiello muffin sono una delle idee di Pasqua che non possono mancare sulle tavole degli italiani o di tutti gli appassionati del buon cibo e delle tradizioni. Quest'anno non ci sono scuse per non preparare un buon casatiello e se per Pasqua avete già una tavola piena di bontà, potete decidere di spostare un po'...

Chiacchiere di Carnevale

Le chiacchiere di Carnevale o frappe, sono un tipico dolce di Carnevale, apprezzata da grandi e soprattutto piccini! Si tratta di un tipo di dolce molto sottile e friabile, che viene generalmente fritto e cosparso di zucchero a velo e servito con la famosa crema al cioccolato: il sanguinaccio, non mancano tuttavia le...

Biscotti di Pasqua senza burro

I biscotti di Pasqua senza burro per bambini sono un'idea semplice e veloce, per preparare dei semplicissimi frollini realizzati con una pasta frolla all'olio, decorati con cioccolato fondente e zuccherini a piacere. La pasta frolla all'olio per me è sempre una delle soluzioni migliori che ci siano per far mettere le...

Pastiera napoletana

La pastiera napoletana è il più classico dei dolci napoletani che non può mancare per la Santa Pasqua. Un guscio di pasta frolla che racchiude una crema a base di grano, ricotta e uova, il tutto impreziosito dagli aromi intensi di cannella, millefiori e fiori d'arancia e qualche pezzetto di frutta candita....

Torta di Carnevale

La torta di Carnevale è un dolce farcito, realizzato con una base di molly cake, la soffice base per torta che si prepara in pochissimo tempo e non necessita di essere bagnata, farcita con una semplice e deliziosa crema di ricotta con gocce di cioccolato fondente. Esternamente la torta viene rivestita con uno strato...

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.56 (232 Voti)

Commenti  

Raffaella bottone
# Raffaella bottone 2019-04-04 16:34
ciao se il firni e' ventilatoa cottura deveve essere di meno?un altra cosa zucchero uova e ricotta lo devo fare da parte giusto?
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2019-04-05 19:21
Ciao Raffaella,
uova, zucchero e ricotta li puoi aggiungere direttamente agli altri ingredienti.
Per la funzione del forno, soprattutto per questo tipo di dolci che sono molto umidi, sarebbe da preferire il forno statico, perchè cuoce più dolcemente. Se hai solo la funzione ventilata devi anche abbassare un po' la temperatura. Fai cuocere a 150° e fai la prova stecchino dopo 50 minuti. Lo stecchino non deve avere tracce di impasto, ma comunque esce come fosse bagnato. Il migliaccio prende consistenza dopo essersi raffreddato completamente.
Rispondi
 
dana lore
# dana lore 2019-02-24 15:59
ciao Marianna, forno statico o ventilato?
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2019-02-24 17:21
Ciao Dana Lore,
forno statico! ;)
Rispondi
virgi
# virgi 2018-08-31 18:23
ho messo tre uova intere per errore ed è venuto ugualmente buono
Rispondi
Guendalina
# Guendalina 2018-02-10 08:24
Volevo sapere, se raddoppio le dosi devo raddoppiare anche il tempo fa cottura nel bimby e nel forno?
Grazie
Rispondi
 
Marianna Pascarella
# Marianna 2018-02-10 18:45
Ciao Guendalina,
in verità con il Bimby non è sempre consigliabile raddoppiare le dosi di una ricetta, in quanto l'impasto può diventare troppo voluminoso, con la conseguenza di non lavorare bene. ;-)
Rispondi
cira
# cira 2017-02-21 16:16
ciao mi sono iscritta perchè mi piacciono le tue ricette
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2017-02-21 21:43
Ciao Cira,
ne sono molto felice! :-)
Continua a seguirmi e fammi sapere quali ricette provi e cosa ne pensi! ;-)
Rispondi
Luisa
# Luisa 2018-01-26 15:11
Vorrei sapere ma le uova e la ricotta lo metti quando il semolino e ancora caldo o lo fai raffreddare un poco grazie
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2018-01-26 16:26
Ciao Luisa,
sì meglio farlo intiepidire un pochino! ;-)
Rispondi
Alessia
# Alessia 2018-02-09 17:51
Ciao Marianna scusa hai una variante per chi ha problemi con il lattosio?
Rispondi
 
Marianna Pascarella
# Marianna 2018-02-10 18:46
Ciao Alessia,
penso che non ci sia nessun problema ad utilizzare gli ingredienti senza lattosio. E' difficile pensare ad un migliaccio senza ricotta e senza latte... :-?
Rispondi
Luisa
# Luisa 2018-01-26 16:43
Grazie gentilissima
Rispondi
Ivana
# Ivana 2017-01-23 21:05
MOLTO MOLTO BUONO IO HO AGGIUNTO ANCHE PINOLI E UVETTA!
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2017-01-24 12:42
Bella l'aggiunta di pinoli e uvetta...
Non l'avevo mai sentita!! :-)
Rispondi
Ivana
# Ivana 2017-01-23 19:36
Si lo conosco sono campana ma è la prima volta che lo faccio con il Bimby! Le dosi che ho di mia madre porta 250 di semola...! Comunque sembra cotto bn dopo che assaggio ti dico
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2017-01-24 12:41
Anche io sono campana Ivana!! :lol:
Ogni famiglia ha la sua ricetta... io seguo quella di mia suocera!
A casa mia in verità il migliaccio non si prepara! :sad:
Nella versione Bimby, per lavorare meglio gli ingredienti preferisco utilizzare quantitativi più piccoli, nella versione "tradizionale" anche io lo faccio con 250 gr di semola ma poi è tutto raddoppiato! ;-)
Rispondi
 
Ivana
# Ivana 2017-01-23 18:01
Ciao Marianna ho appena finito di impastare il Migliaccio ma è normale che l'impatto risulti tanto liquido? Grazie
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2017-01-23 19:13
Ciao Ivana,
beh... a fine lavorazione l'impasto del migliaccio ha una consistenza molto morbida, direi densa piuttosto che liquida. Comunque non compatta. Se non lo conosci ti può sembrare "strano"... ma è così! ;-)
Fammi sapere cosa ne pensi! :-)
Rispondi
lina
# lina 2016-04-16 15:11
Ciao, mi potresti dire per favore il quantitativo di latte? Grazie
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2016-04-17 18:56
Ciao Lina,
ci vuole 1/2 litro di latte! :-)
Rispondi
lina
# lina 2016-04-17 19:23
Ok, grazie mille
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2016-04-17 21:11
Di niente Lina! ;-)
Rispondi
 
MICHELA RAGOSTA
# MICHELA RAGOSTA 2017-01-13 12:04
per fare il migliaccio bisogna mettere la farfalla ?
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2017-01-13 12:33
Ciao Michela,
no, non serve! ;-)
Rispondi
Debora
# Debora 2016-04-05 10:11
Grazie Marianna, gentilissima
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2016-04-05 20:30
Di niente Debora! ;-)
Rispondi
debora
# debora 2016-04-04 13:45
Si può mettere amido di mais al posto del semolino?
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2016-04-04 14:59
Ciao Debora,
no! Sono due cose molto diverse!
Il migliaccio è "per definizione" una torta di semolino! :-)
Rispondi

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2020 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy