Malto d'orzo: cos'è e come si usa

di Marianna Pascarella (aggiornata il 10-10-2016)

Il malto d'orzo, o comunemente "malto", è un prodotto derivato dalla germinazione di un cereale (nel caso specifico l'orzo). In cucina viene utilizzato come dolcificante naturale, che favorisce la fermentazione. E' proprio per questo motivo che spesso viene aggiunto all'impasto dei prodotti da forno lievitati, infatti favorisce la lievitazione e dona al prodotto finale un colorito più ambrato.

Ricetta Malto d'orzo: cos'è e come si usa

Leggi anche  Come sostituire il lievito di birra

 
 
Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.85 (194 Voti)
Mostra i Commenti
Il Ricettario di Marianna
Il Ricettario
di Marianna