Maca peruviana: che cos'è e quali sono i suoi benefici

di Marianna Pascarella ()
Maca peruviana, le proprietà

Meglio nota con il nome di “Viagra naturale” per le sue doti afrodisiache, la maca peruviana è una radice utilizzata fin dai tempi antichi. Scopriamo tutte le proprietà di questo superfood

Appartenente alla categoria delle Brassicaceae, la maca peruviana è una pianta dalle origini antichissime che cresce sugli altopiani delle Ande tra i 3.500 e i 4.500 metri sul livello del mare.

Il suo nome botanico è Lepidium Meyenii ed è una radice simile a una rapa ma dalle enormi proprietà benefiche, un superfood molto conosciuto nel Sud America ma ancora poco noto dalle nostre parti.

Leggi anche  Superfood d'autunno: tutte le proprietà della melagrana

La maca peruviana ha la caratteristica di assorbire quasi tutte le proprietà della terra che la genera, il che la rende una radice ricchissima di amminoacidi essenziali, sali minerali come il calcio, il ferro, il selenio, lo iodio, il potassio, il rame e lo zinco, vitamine E, A, C e del gruppo B, carboidrati, acidi grassi e fibre. Tutto questo, però, ha anche un risvolto negativo: la maca, infatti, impoverisce il suo terreno d’origine, costringendolo a 5 anni di riposo dalle colture.

Essendo un tubero, la parte più importante per l’uomo non sono le foglie, bensì la radice che viene usata come tonico naturale dalle proprietà energizzanti, per aumentare la fertilità sia maschile che femminile e migliorare le prestazioni sessuali. Vediamo più nel dettaglia i benefici di questa pianta miracolosa.Maca peruviana, superfood

La maca peruviana contro la stanchezza

Grazie ai nutrienti importanti da essa contenuta, la maca è un rinvigorente e un energizzante naturale, un efficace rimedio contro la stanchezza e l’affaticamento fisico e mentale, migliorando la resistenza alla fatica. Inoltre è un utile strumento per combattere lo stress e per questo è consigliata nei casi di lavoro o studio intensi.

La maca peruviana contro l’anemia

Un uso quotidiano della maca è utile per combattere l’anemia e la carenza di ferro. Gli elevati livelli di minerali e vitamine in essa presenti aumentano la presenza di emoglobina nel sangue, stimolando la produzione di globuli rossi. Inoltre rinforza il sistema immunitario e migliora le funzioni cerebrali.

La maca contro l’invecchiamento cellulare

Oltre a tutte le caratteristiche sopra citate, la maca peruviana è un alleato importante della bellezza della nostra pelle e dei nostri capelli. Le vitamine A, C ed E possiedono elevate proprietà antiossidanti contro l’invecchiamento precoce delle cellule e contro la caduta dei capelli, queste vitamine infatti vengono usate in cosmesi proprio per ritardare gli effetti del tempo.

La maca peruviana per le funzione sessuali

I benefici di questa pianta non si fermano qui, la maca peruviana è un efficace strumento per favorire la fertilità sia maschile, che femminile aumentando in maniera apprezzabile l’ovogenesi nelle donne e la spermatogenesi negli uomini. Le sue straordinarie proprietà erano note sin dall’antichità, veniva infatti coltivata dalle popolazioni Inca che la consideravano un dono degli dei. Per gli uomini è efficace nel trattamento della disfunzione erettile; aumenta la resistenza sessuale e la virilità; infine allevia i disturbi legati all’andropausa. Per le donne regolarizza il ciclo mestruale; attenua le vampate di calore, i disturbi del sonno, gli sbalzi di umore, la diminuzione della libido e la secchezza intima, problemi tipici della perimenopausa, tutto questo grazie agli alcaloidi e agli steroli in essa contenuti che riequilibrano il sistema ormonale.

Come si assume e dove si acquista la maca?

La maca peruviana si compra in erboristeria e non ha particolari controindicazioni. La dose giornaliera di maca da assumere non è stata fissata in modo rigoroso, ma varia in base alle esigenze personali. Mediamente si ingeriscono dai 5 ai 20 grammi di radice secca o farina di maca al giorno, sciolti in acqua tiepida, oppure mescolati ad uno yogurt, ad un frullato o addirittura usati come ingrediente per pane e dolci. Considera che una volta essiccata questa pianta può essere conservata per molti anni senza perdere le sue eccezionali caratteristiche terapeutiche.

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.84 (50 Voti)

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2019 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy