Follow my blog with Bloglovin

Liquore al Caffè cremoso

Ricetta scritta da Marianna Pascarella (aggiornata il )

Il liquore al caffè cremoso è un denso e corposo liquore al caffè, una sorta di crema di caffè leggermente alcolica, dolce al punto giusto, che permette di completare in bellezza un pasto, una valida alternativa alla tradizionale tazzina di caffè.

Il liquore al caffè cremoso è una di quelle creme di liquore che piacciono un po' a tutti, soprattutto sono adatte anche ad accompagnare un dolce, come completamento di un menù davvero regale. Un intenso aroma di caffè per una delizia tutta da assaporare.

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 10 minuti RIPOSO: 24 ore COTTURA: 10 minuti
  •  
  •  
  •  
  •  

I Consigli di Marianna

Il liquore al caffè cremoso si conserva per 2-3 mesi in un luogo fresco e asciutto o in frigorifero.

Marianna Pascarella

Seguimi su FacebookSeguimi su TwitterGuarda i miei PinGuarda i miei scatti su InstagramGuarda i miei Video

Marianna Pascarella

Marianna è la fondatrice del sito di cucina RicetteDalMondo.it, lanciato nel 2006 come una community di amanti della buona cucina, e ben presto cresciuto fino a diventare uno dei siti di cucina più famosi in Italia.

Marianna è molto attiva sui canali social con i quali mette a disposizione di cuochi casalinghi la sua immensa passione per la cucina.

Se vuoi saperne di più su Marianna, clicca qui!

Ricette Correlate

Liquore al cioccolato kinder

Il liquore al cioccolato kinder fatta in casa è una crema di liquore densa e corposa, perfetta per offrire ai vostri amici un gustoso fine pasto, che sicuramente apprezzeranno. Un liquore cremoso dal sapore dolce di cioccolato al latte kinder, che potrete scegliere anche come regalo gastronomico, per offrire ai...

Liquore al basilico

Il liquore al basilico è una preparazione alcolica fatta in casa, che viene solitamente servito come amaro da gustare dopo pranzo, con effetto digestivo. Il basilico è una pianta aromatica che trova un larghissimo utilizzo in cucina, dalla preparazione del classico pesto genovese (comprese tutte le varianti che nel...

Liquore al pistacchio

Il liquore al pistacchio cremoso fatto in casa è una deliziosa bevanda leggermente alcolica, perfetta come fine pasto, per gustare l'intenso sapore dell'oro siciliano. Perfetto per completare in bellezza un pranzo importante, offrendo ai propri ospiti un distillato homemade dal gusto sorprendente, si presenta anche...

Liquore di ciliegie

Il liquore di ciliegie è un distillato fatto in casa che si prepara in maniera semplice e veloce, con la classica ricetta della nonna. La preparazione è molto semplice, bisogna solo pazientare che le ciliegie macerino nell'alcol, sprigionando tutto il loro sapore. Come ogni liquore fatto in casa, il sapore migliorerà...

Liquore alla Rossana Bimby

Il liquore alla Rossana Bimby è il liquore che si ottiene dalle famose caramelle di casa Perugina. Alcol e latte completano la lista degli ingredienti per creare questo liquore alcolico che fatto in casa acquista un sapore tutto particolare, come i liquori di altri tempi. Il liquore alla Rossana Bimby è davvero molto...

I 5 cocktail bar migliori di Roma

Se hai in programma di fare un viaggio tra le bellezze della Capitale (ma anche se sei un romano DOC), ecco la lista dei 5 cocktail bar migliori di Roma in cui sorseggiare drink strepitosi. Roma è una città unica, con meraviglie da togliere il fiato praticamente ad ogni angolo di strada. Non rimanere vittime della...

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.70 (212 Voti)

Commenti  

Vanessa
# Vanessa 2020-02-21 15:53
Ciao Marianna, io facendo il procedimento per il liquore al caffè ho sbagliato e ho messo 500ml di panna.... Ora come faccio?
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2020-02-23 09:44
Ciao Vanessa,
dovresti fare tutto il doppio!
Rispondi
 
Immacolata
# Immacolata 2020-01-11 10:26
Io uso 3tazze di caffè liquido amaro ( quindi il composto non tende a solidificare troppo), per cui ,usando il caffé solubile, si dovrebbe secondo me aumentare la dose di latte. Poi aumenterei anche lo zucchero a 100 grammi e diminuirei l'alcool a 70ml
Almeno così lo faccio io e viene ottimo.
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2020-01-15 09:57
Ciao Immacolata,
grazie per le tue info! Ma in verità non è il caffè solubile che fa "solidificare" prima il composto... dipende molto dai tempi di cottura! :(
Rispondi
Letizia
# Letizia 2018-12-16 11:56
Ciao!ho fatto questa super crema al caffè..l unico problema è che in fondo si deposita uno strato sotto più scuro che credo sia caffè e zucchero..poi lo scekero si amalgama ma poi si divide ancora.siccome lo devo regalare volevo sapere se è una cosa normale oppure ho sbagliato qualcosa grazie☺️
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2018-12-17 21:49
Ciao Letizia,
mi sembra strano perchè a me non succede, se non quando un liquore cremoso invecchia troppo...
Comunque se lo hai fatto da poco e conservato bene non ci sono problemi, devi solo agitarlo prima del consumo! :)
Rispondi
 
Dorina Imbriani
# Dorina Imbriani 2018-12-06 21:21
Chiedo gentilmente, con queste quantità di ingredienti quante bottiglie riesco a imbottigliare?? Grazie mille
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2018-12-07 14:42
Ciao Doriana,
dipende dalla capacità delle bottiglie. Considera che con queste quantità vengono 750ml di liquore! ;)
Rispondi
Jessy
# Jessy 2017-12-18 22:45
Ciao a tutti
Ho fatto questa ricetta ma ho usato un caffè solubile probabilmente troppo intenso e la crema ha un gusto fortissimo di caffè... esagerato!! Come posso fare per renderla meno forte??
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2017-12-19 20:45
Ciao Jessy,
puoi diluirla con uno sciroppo di acqua e zucchero, da aggiungere solo quando si sarà raffreddato. :-)
Rispondi
Patrizia
# Patrizia 2017-10-16 07:48
Ciao io ho avuto molto successo al mercatino di natale dell'anno scorso e ora ne stò preparando ancora per quest'anno che si farà il 25novembre tutto il giorno che bello non vedo l'ora
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2017-10-16 17:19
Ciao Patrizia,
che bello sentire che ancora si apprezzano tanto i prodotti fatti in casa... ;-)
Rispondi
 
Cyrene
# Cyrene 2017-06-24 22:44
Ciao a tutti, voi che alcol avete usato?
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2017-06-25 12:02
Ciao Cyrene,
io uso spesso "Buongusto" o "La Sorgente". Ti consiglio di non scegliere quelli troppo economici, non sono buoni per fare i liquori in casa e ne va del risultato finale. Verifica sempre che si tratti di alcol purissimo! ;-)
Rispondi
Grazia
# Grazia 2016-12-11 21:37
Si puo' usare il caffe' al ginseng? Grazie
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2016-12-12 12:01
Ciao Grazia,
ti confesso che io non ho mai provato... Se è sempre in polvere non credo che ci siano controindicazio ni... ;-)
Rispondi
Ilaria
# Ilaria 2016-12-11 15:27
Ho provato ieri questa ricetta, mi è accaduta la stessa cosa di Claudia, ovvero il giorno dopo si è indurita e faceva fatica ad uscire.. ho agitato la bottiglia ed è uscita ma molto cremosa e con molti grumi... premetto che quando l'ho preparata ho fatto bollire veramente pochissimo, appena ho visto le prime bolle ho spento il fuoco.
Non so se ho sbagliato qualcosa....
Ora ho provato a rimetterla sul fuoco aggiungendo un altro po di latte, senza portare a bollore. Ho aggiunto anche un altro po di zucchero per mio gusto personale.
Domani assaggio di nuovo!
Altra cosa: secondo me bisogna aspettare un po di giorni, perché ho notato che il sapore dell'alcol spunta troppo... sicuramente aspettando un po si amalgama meglio.
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2016-12-11 20:15
Ciao Ilaria,
fammi sapere come viene. E' vero che è un liquore cremoso... ma non così compatto!! :cry:
Sicuramente aspettare qualche giorno aiuta ad assaporarne meglio il gusto! ;-)
Rispondi
 
Barbara
# Barbara 2016-08-11 19:31
Ciao , domani vorrei proprio provare a farlo mi ispira molto .
Solo un dubbio.... Latte e panna tra gli ingredienti non fanno sì che si irrancidisca ? Cioè dove e come va conservato ?
Grazie
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2016-08-12 15:13
Ciao Barbara,
il liquore cremoso al caffè si conserva per 2-3 mesi in un luogo fresco e asciutto o in frigorifero. Chiaramente se lo prepari in estate è meglio il frigorifero! ;-)
Rispondi
Stefania
# Stefania 2016-07-16 10:18
Salve ragazze, ieri ho fatto questo liquore. Ma la giusta consistenza qual è? Perché a me è venuto liquido...
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2016-07-16 12:25
Ciao Stefania,
questo liquore viene cremoso, quindi se a te è venuto troppo liquido vuol dire che doveva sobbollire leggermente in più. Comunque aspetta anche il tempo di riposo... ;-)
Rispondi
Silvia Rodo
# Silvia Rodo 2016-05-04 15:59
Ciao, ho seguito la tua ricetta utilizzando l'alcool 96. Il risultato è ottimo, anche se io metterei un pò più di zucchero e diminuirei l'alcool.
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2016-05-04 20:57
Ciao Silvia,
certo! Puoi chiaramente variare la ricetta in base ai tuoi gusti! ;-)
Rispondi
 
Catia
# Catia 2016-11-29 12:16
Citazione Marianna Pascarella:
Ciao Silvia,
certo! Puoi chiaramente variare la ricetta in base ai tuoi gusti! ;-)

Posso usare il caffè liquindo invece che solubile ?
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2016-11-29 12:56
Ciao Catia,
io ti consiglio il caffè solubile per questa ricetta, perchè riesci ad ottenere la giusta densità con l'aroma corretta. Per ottenere lo stesso "sapore" di caffè, con quello liquido, devi togliere degli ingredienti liquidi, come il latte. Insomma alla fine per avere un buon sapore di caffè devi diminuire il latte e puoi perdere in cremosità! :-)
Rispondi
Anna Giulia Rossi
# Anna Giulia Rossi 2016-04-02 19:45
Deve essere buonissimo, cara Marianna, voglio provare a farlo, ti dirò poi com'è venuto. Bacioni e splendida domenica. Anna Giulia
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2016-04-03 17:02
Grazie Anna Giulia,
una splendida domenica anche a te! :-)
Proval... è delizioso!! :lol:
Rispondi
Paola
# Paola 2015-11-10 07:38
Fantastico ,speriamo fi riuscire a commentare e da in po che rsce ettote,cominaue ,sei bravissima ed è un bero piacere seguirti,a presto,che sia la bolta buona,incrocio le dita
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2015-11-10 08:35
Ciao Paola,
era da un po' che non ti leggevo... :-)
Quando hai qualche problema, perchè si verifica un errore o qualcosa del genere... mandaci un messaggio! ;-)
Rispondi
 
Claudia
# Claudia 2016-03-04 15:57
Ciao Marianna, ho fatto questa ricetta due giorni fa triplicando le dosi affinché potesse venirmi quasi 2lt di crema di liquore. Ho eseguito tutti i passaggi correttamente, non smettendo mai di girare il composto con un mestolo fino a quando non avesse raggiunto l'ebollizione. Sono uscita di casa e la crema si era raffreddata a temperatura ambiente, ho aggiunto l'alcool, imbottigliato e messo in frigo. Arrivata la sera dopo agito la bottiglia e niente, la capovolgo per versarla e niente, non esce. La superficie si era indurita come un sasso e ho dovuto prendere il manico del mestolo e romperla, e cosí facendo si é rotta tutta la panna o latte in granulotti. Adesso ho provato a riportare tutto ad ebollizione e ho aggiunto piú alcool non sapendo come rimediare e piú tardi filtro il tutto, cosa che non ho fatto l'altra sera prima di imbottigliare. Cosa puó essermi successo? E se dovesse ricapitarmi...c ome rimediare? Grazie infinite per l'attenzione, buona giornata,claudi a.
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2016-03-04 20:16
Ciao Claudia,
i punti sono due. 1. Il bollore deve essere solo accennato, forse l'hai fatta rassodare troppo in questo modo. 2. Se si sono formati i grumi è probabile che il composto non era sufficientement e freddo. Potresti aggiungere altro latte, ma senza far bollire di nuovo tutto, altrimenti rischi che si indurisce ancor di più.
Comunque quando una crema si indurisce, basta riscaldarla accanto ad una fonte di calore, poi si ammorbidisce e in genere non si indurisce più!
Rispondi
Claudia
# Claudia 2016-03-10 18:40
Capisco Marianna, ma si é proprio rassodata la superficie e il fatto che non fosse freddo mi pare strano perché facendolo raffreddare a temperatura ambiente... se adesso capovolgo la bottiglia lo strato superficiale si stacca dalle parti ma é come un sasso galleggiante che romoendosi appena i latinriecco i famosi grumi. Giá al raffreddamento in superficie si crea quella pellicina odiosa della panna per intendersi, che sia quella la colpa? Io non ho filtrato perché essendo cremoso il mio colino é troppo fine e ci netterei delle ore.... é che mi dispiacerebbe far finire tutto nella spazzatura :(
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2016-03-10 19:11
Guarda Claudia,
tante volte che ho fatto questa crema e non mi è mai successo... :eek:
Penso che potresti provare a riscaldarlo (quando basta per farlo fuoriuscire dalla bottiglia) e filtrarlo, almeno elimini tutti i grumi.
Rispondi

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2020 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy