Involtini primavera

Autore: Marianna Pascarella (aggiornata il )

Gli involtini primavera (春卷 o chūn juǎn) sono un piatto tipico della cucina cinese, servito solitamente come antipasto. Si tratta di sfiziosi involtini realizzati con una pasta molto sottile, tipo carta di riso o pasta fillo, che racchiude un ricco ripieno di verdure e macinato di suino o gamberetti, o anche solo verdurine nel caso di involtini vegetariani.

Gli involtini primavera venivano serviti tradizionalmente in Cina soprattutto in occasione dei festeggiamenti del capodanno cinese, che coincideva con l'arrivo della primavera, da cui gli involtini presero il nome. Con l'importo in Occidente di ricette tipiche del Medio Oriente, questi involtini sono diventati uno dei must della cucina cinese diffusosi non solo nei ristoranti cinesi occidentali, ma anche nelle case e nelle abitudini delle popolazioni.

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 40 minuti RIPOSO: 30 minuti COTTURA: 25 minuti

I Consigli di Marianna

Gli involtini primavera possono essere preparati con un guscio di pasta fillo o carta di riso, entrambi sottilissime e croccanti in frittura, ma anche con una pastella fatta in casa con la quale realizzare delle sottilissime cialdine, tipo crepes; quelle descritte nella ricetta originale qui presentata.

Gli involtini primavera possono essere conservati in frigorifero per 1 giorno al massimo.

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.84 (97 Voti)

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2019 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy