Il carrello di stagione: frutta e verdura di febbraio

di Marianna Pascarella ()
Il carrello della spesa: frutta e verdura di febbraio

Con la spesa di febbraio fai il pieno di vitamine grazie a frutta e a verdura di stagione. Scopriamo insieme cosa offre la natura in questo periodo

L’inverno si fa ancora sentire e con esso anche i malanni tipici di questa stagione, raffreddore e influenza infatti possono ancora minare la nostra salute, per questo motivo dobbiamo continuare a fare il pieno di vitamine con la frutta e la verdura tipici di questa stagione. Primi fra tutti gli agrumi ricchi di vitamina C, grande alleato della nostro organismo, ma non solo, in questo periodo infatti sui bachi dei mercati troviamo le bietole, i cavoli, il radicchio, tutti alimenti a kilometro 0, a basso prezzo e ricchi di proprietà benefiche per il nostro corpo. Vediamo insieme nel dettaglio qual è la spesa di febbraio

Leggi anche  Tutti i vantaggi della cucina BIO

Gli agrumi

Tipici del periodo invernale e molto utili per rinforzare l’organismo e il sistema immunitario sono certamente gli agrumi: mandarini, arance, pompelmi, limoni e clementine. Non c’è niente di meglio di iniziare la giornata con una bella spremuta di arance o pompelmi per darci la giusta carica prima di uscire di casa.Frutta e verdura di febbraio: gli agrumi

Le mele e le pere

Come a dicembre e gennaio anche a febbraio sui bachi dei mercati troviamo una grande varietà di mele e pere. Ottime da mangiare fresche, ma perfette anche per realizzare confetture, che ne conservano il sapore per alcuni mesi, e soprattutto torte: dalla classica torta di mele ai deliziosi muffin alle mele, dalla crostata pere e cioccolato alla torta ricotta e pere.

I kiwi

Febbraio è anche il mese dei kiwi che per tutto il periodo invernale ci hanno dato un sostegno contro raffreddore e influenza, ora più che mai non devono mancare nella nostra dieta. Ricco di vitamine, minerali e fibre, il kiwi è ottimo da bere come centrifugato o sotto forma di succo, magari miscelato con dello zenzero oppure con del succo di pera.

I cavoli

Primi tra tutte le verdure della tavola di febbraio: i cavoli. Cavolfiore, broccoli e cavoli vari sono le verdure regine della stagione invernale, ricchi di vitamine A e C, di ferro, potassio e fibre sono ottimi come contorno al vapore ma anche ripassati al forno con la besciamella o possono anche trasformarsi nel condimento perfetto per un buon piatto di pasta.Frutta e verdura di febbraio: i cavoli

La cicoria

Nel carrello di febbraio non può mancare la cicoria, una verdura molto utile per chi deve studiare o affrontare un esame importante, infatti è nota per stimolare la concentrazione e aiutare a combattere il senso di stanchezza e sonnolenza. In cucina può essere scottata e usata come contorno, antipasto, ripieno per una torta salata.

Le carote

Tra gli ortaggi tipici di questo periodo ci sono anche le carote, gustose e benefiche per la salute dell’intero organismo. Le carote sono l’ingrediente fondamentale di moltissime ricette, sia dolci che salate. Torte, risotti, vellutate, centrifugati, con le carote si possono fare moltissime preparazioni, senza contare che sono buonissime da mangiare anche crude.Frutta e verdura di febbraio: carote

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 5.00 (50 Voti)

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2019 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy