Il Buffet

()
buffet

Trucchi e consigli per un Buffet indimenticabile...

Cosa c'è di meglio di un bel Buffet per trascorrere una serata o un pomeriggio con amici e parenti? 

Un Buffet offre la possibilità di godere della compagnia di tutte le persone a noi care, senza andare incontro a delle rinuncie. Al contrario di una cena, infatti, con un buffet è possibile avere un numero di invitati decisamente superiore; l'unico vincolo è la "capienza" del luogo dove intendiamo festeggiare. E' infatti importante che gli invitati siano a loro agio ed abbiano la possibilità di muoversi; questo è un fattore da tenere presente nel momento in cui componiamo gli inviti.
Il nostro buffet sarà gradito e di gran successo se ci carichiamo di energia e allegria e teniamo in considerazione qualche piccolo consiglio.
Chiaramente il nostro buffet sarà legato ad un'occasione da festeggiare (compleanno, nascita, battesimo, laurea, ecc.), alla ricorrenza di una festività (Natale, Halloween, Carnevale, ecc.) o più semplicemente alla voglia di trascorrere una serata con una compagnia che non rientrerebbe in una cena. 
lista della spesa
L'occasione che ci ha spinti ad organizzare il buffet sarà lo spunto giusto per la scelta del tema della serata, che detterà anche il menù. Infatti non esiste Il Menù Perfetto, ma semplicemnete Il Menù più Adatto all'occasione.
A parte questo non ci dimentichiamo, per la scelta delle pietanza, di considerare in che stagione ci troviamo, quante sono le persone da noi invitate, quanto tempo e quanto aiuto abbiamo!
Nella scelta del menù, e quindi delle portate, cerchiamo sempre di ricordare che non possiamo fare tutto last minute, neanche se siamo aiutati da qualcuno. Per cui cerchiamo di scegliere delle portate che si possono preparare con anticipo di almeno un gionro, delle portate che si possono preparare in giornata e limitiamo al minimo quello che invece deve essere preparato la sera stessa. 
Fatto questo passiamo a preparare la lista della spesa. Cerchiamo di essere molto accurati nel preparare la lista e di fare attenzione a non dimenticare nulla. 
spesaE' importante tenere presente che non tutti mangeranno tutto nelle proporzioni normali. 
Qualcuno asseggarà solo qualcosa, qualcun altro asseggerà un po' di tutto, ma in ogni caso solo un po'. Per cui ogni portata non deve essere esattamente adatta al numero degli invitati, per evitare esuberi eccessivi di cibo per le dosi basterà tenersi al di sotto del numero degli invitati. Ricordiamo sempre che non a tutti piace tutto... e in questi casi piace soprattutto assaggiare e non mangiare. E già in questo modo si finirà con l'essere particolarmente sazi!! 
tavolo buffet
Una cosa che non deve assolutamente mancare sono le bevande... queste si consumano in grande quantità! Nella scelta delle bevande cerchiamo di accontentare tutti i gusti, per cui disponiamo magari un apposito tavolo dei drink ben fornito di acqua (naturale e frizzante), vini (bianchi e rossi), bibite (gassate e non). In queste occasioni si tende a bere molto, per cui cerchiamo di non essere troppo restrittivi con le quantità; daltronde le bibite anche se dovessero avanzare hanno date di conservazione molto molto lunghe... per cui possiamo sempre conservarle. Durante il buffet facciamo sempre attenzione che il tavolo dei drink sia ben fornito.

In una prima fase si può pensare di allestire il cocktail di aperitivo di benvenuto sul tavolo dai drink, che poi verrà allestito con le altre bibite. Per il cocktail ricordiamoci di prepararne due tipologie, uno alcolico ed uno analcolico.
Non ci dimentichiamo di allestire un delizioso tavolo del pane dove i nostri ospiti potranno deliziare olfatto e palato. Se ci è possibile acquistiamo il pane fresco di giornata. Manteniamo sempre una grande varietà di pani: semplice, al sensamo, integrale, al rosmarino e chi più ne ha più ne metta! Non dimentichiamo panini, grissini (semplici e arricchiti), taralli e tarallini. tavolo del paneChiaramente il tavolo del pane diventa subilime se devorato con spighe di grano e cestini portapane.

Fatta la spesa si passa all'opera di preparazione vera e propria del buffet, che chiaramente varierà a seconda del menù che abbiamo scelto e dell'aiuto del quale disponiamo.

Se abbiamo tempo, per rendere il nostro buffet originale possiamo personalizzare le decorazioni, andando oltre i soliti palloncini. Se ci troviamo in un luogo aperto, come un giardino, possiamo utilizzare delle torce che si infilano nel terreno, delle candele da predisporre in maniera perimetrale rispetto all'area del giardino. In un ambiente chiuso possiamo utilizzare delle candele galeggianti. In ogni caso possiamo sempre liberare la nostra fantasia con delle decorazioni di fiori o di frutta (le seconde sono da preferire rispetto alle prime sui tavoli dove sono disposte le pietanze). Non ci dimentichiamo chiaramente di piatti, bicchieri, tovaglioli e posate; se la scelta ricadrà su quelli monouso possiamo aggiugere dei bei colori ai nostri tavoli.

Se il buffet si svolgerà seduti, tutti gli ospiti dovranno disporre di tavolo e sedia. Se invece si terrà in piedi non è necessario che tutti abbiano il proprio tavolo, ma comunque se lo spazio lo consente possiamo pensare di noleggiare tavoli da mettere sparsi qua e la; in ogni caso le sedie per tutti i nostri ospiti è preferibile che siano.buffet dolci

Le pietanze e le bibite verranno disposte su tavoli più capienti a parte. Questi tavoli è meglio se si trovano al centro della stanza, piuttosto che accostati ad una parete. Per evitare un sovraffollamento degli invitati ai tavoli è preferibile se disponiamo tavoli separati per i drink, per il pane, per le pietanze (se è possibile separiamo anche dolci e salati) e per posate, tovaglioli e piatti. Se separiamo i tavoli sarà anche più semplice tenerli sotto controllo, e possiamo anche pensare di dividere il controllo dei tavoli tra noi ed i nostri aiutanti. In questo modo ognuno si occuperà che tutto sia in ordine sul proprio tavolo e difficilmente ci sfuggerà qualcosa.

Per non dimenticarci come e quando servire le portate ai tavoli è meglio se ci prepariamo una scaletta da tenere sot'occhio per tutta la durata del buffet.

Qualcuno pensa che sia possibile realizzare un buon buffet solo se si è dei grandi cuochi, ma non c'è ninete di più falso... Per non andare nel panico e permettere l'ottima riuscita del nostro buffet occorre solo mantenere sempre la calma, prendere spunto da quache consiglio (come quelli scritti sopra) e non tralasciare decorazioni della struttura, dei tavoli e dei piatti che portiamo in tavola; non dimentichiamo che anche l'occhio vuole la sua parte...

Per il resto diamo libero sfogo alla fantasia!!! E, chiaramente, si accettano consigli!! 

Ricapitoliamo i Passi Fondamentali:

  • Scegliere una data in cui festeggiare.
  • Invitare per tempo i nostri ospiti.
  • Stabilire il Menù.
  • Fare la spesa.
  • Organizzare come e quando preparare le varie pietanze.
  • Fare una lista dell'ordine delle portate (da tenere sottomano).
  • Preparare tavoli, sedie e qualche decoro.
  • Dare il via ai festeggiamenti....
Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.98 (301 Voti)

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2019 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy