Questo sito contribuisce alla audience di

I colori di frutta e verdura, l'arcobaleno della salute

di Redazione ()
 
Stampa e Crea PDF Scarica come PDF
Scarica
Salva nei
Preferiti


Frutta e verdura colorata: benefici e proprietà

I colori di frutta e verdura nascondono proprietà benefiche per il nostro corpo. Rosso, giallo, arancione, verde, blu, viola e bianco: ogni colore ha le sue peculiarità e le sue caratteristiche.

La natura è formidabile: ogni giorno ci regala un arcobaleno di colori che, oltre ad essere una gioia per gli occhi, contribuisce a mantenere il nostro organismo in salute. Rosso, verde, viola/blu, giallo/arancione, bianco e rosso sono i colori di una splendida tavolozza naturale con la quale possiamo colorare a festa la nostra tavola, ma non solo: i colori di frutta e verdura, infatti, nascondono proprietà diverse, alleate della nostra salute.

Leggi anche  Frutta e verdura dai colori insoliti

L’arcobaleno della salute: tutto il potere dei pigmenti di frutta e verdura

La gradazione cromatica degli alimenti è determinata dalla presenza dei cosiddetti pigmenti, ovvero i responsabili del colore di frutta e verdura: ad ogni pigmento, che è un vero e proprio colorante naturale, corrisponde un colore e una differente proprietà benefica per l’organismo. Ogni colore ha le sue peculiarità ed è questo il motivo per il quale nessuno di questi deve mancare sulle nostre tavole. E allora andiamo a scoprire le proprietà di ciascun colore!

Frutta e verdura rossa

Il colore rosso di frutta e verdura è determinato dalla presenza del licopene, una sostanza appartenente alla famiglia dei carotenoidi. Possiamo trovarlo nel pomodoro, re di insalate e sughi, ma anche nel pompelmo, nelle ciliegie, nelle fragole, nel radicchio, nei frutti di bosco, nei peperoni e nella frutta e verdura rossa in generale. Tali alimenti hanno notevoli proprietà antiossidanti: catturano, infatti, i cosiddetti radicali liberi, nocivi per la salute dell'uomo. Il rosso di frutta e verdura, inoltre, contribuiscono a ridurre il colesterolo cattivo, aiutando poi a mantenere stabile la pressione del sangue; alcuni studi, inoltre, suggeriscono che le proprietà di frutta e verdura rossa siano utili per ridurre il rischio di alcune forme di tumore.Frutta e verdura colorata: rosso

Leggi anche  Superfood: quanti ne hai in dispensa?

Frutta e verdura verde

La colorazione verde di frutta e verdura è determinata dalla presenza della clorofilla, una sostanza dalla potente azione antiossidante sull'organismo. E allora riempiamo il nostro frigorifero di asparagi, broccoli e broccoletti, biete, cavolo cappuccio e cavolo riccio, cime di rapa, kiwi, spinaci, basilico, prezzemolo e zucchine. Ne guadagneremo in gusto e in salute: gli alimenti verdi, infatti, proteggono le coronarie e contribuiscono ad abbassare il rischio di alcune tipologie di cancro. Fonti di acido folico e folati, gli alimenti verdi proteggono l'organismo dall'arteriosclerosi, abbassando pressione sanguigna e tenendo sotto controllo il colesterolo.Frutta e verdura colorata: verde

Frutta e verdura Gialla/Arancione

Sono gli antociani e i carotenoidi a conferire a questi alimenti il loro tipico colore caldo e invitante. La frutta e verdura gialla e arancione rappresenta il giusto rimedio per potenziare il sistema immunitario, contribuendo così ad alzare le naturali difese del nostro organismo contro le minacce esterne. Tali alimenti, inoltre, hanno proprietà antivirali, antiossidanti e antinfiammatorie. E allora facciamo il pieno di albicocche, arance, carote, limoni, mandarini, peperoni gialli, pesche, zucche e patate a pasta gialla.Frutta e verdura colorata: arancione

Frutta e verdura blu/viola

La prossima volta che facciamo la spesa non possiamo evitare di acquistare frutta e verdura dal colore blu/viola. Mirtilli, uva, fichi e melanzane contribuiranno a migliorare la salute del cervello, ma non solo. Ringraziamo le antocianine e i flavonoidi, responsabili di questo colore, perché ci proteggeranno dalle insidie del colesterolo contribuendo altresì a migliorare le prestazioni generali del nostro sistema immunitario.Frutta e verdura colorata: blu, viola

Frutta e verdura bianca

A rendere bianca la frutta e la verdura è la quercetina, un pigmento antiossidante che favorisce la salute complessiva dell'organismo. La quercetina, infatti, combatte sia i tumori che le patologie cardiovascolari, contribuendo a svolgere un'azione benefica anche su ossa e polmoni. E allora cosa aspetti? Fai largo a mele, pere, porri, sedano, aglio, cavolfiori e finocchi!Frutta e verdura colorata: bianco

Quando si parla di colori di frutta e verdura il consiglio è sempre lo stesso: segui la stagionalità degli alimenti e fai il pieno di colore, mangiando ogni giorno qualcosa di bianco, rosso, giallo/arancione, verde e blu/viola. La tua tavola diventerà un arcobaleno di colori e il tuo corpo ti ringrazierà!

Dai un Voto!
5 1 1 1 1 1
Media 5.00 (11 Voti)

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna


© Copyright 2006-2018 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di Mediaweb di Salvatore D'Onofrio - P.IVA 07569981215 / REA 895056

Diventa Fan su Facebook Seguici su Google+ Seguici su Twitter Guarda le Video Ricette Guarda i nostri Pin Abbonati al nostro RSS Feed
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy