Gnocchi alla Sorrentina

Autore: Marianna Pascarella (aggiornata il )

Gli gnocchi alla sorrentina sono un tipico primo piatto della cucina napoletana a base di gnocchi di patate, sugo di pomodoro e mozzarella filante. In Campania sentirete parlare spesso, per indicare questo piatto, di strangulaprievete, da cui deriva il più moderno strangolapreti, nome dialettale con il quale vengono definiti gli gnocchi, che in verità a differenza di quanto possa sembrare non di certo una radice religiosa. Se vi è capitato di fare una passeggiata a Sorrento, facilmente sarete stati attratti dall'inebriante profumo emanato da trattorie come Chantecler's, sicuramente uno dei posti migliori dove mangiare gli gnocchi alla sorrentina, un locale rustico e familiare, dove qualità e prezzo trovano il giusto compromesso.

Gli gnocchi alla sorrentina non sono però un tabù in cucina, anzi sono una ricetta semplice che potrete facilmente realizzare anche a casa, utilizzando ingredienti freschi e di qualità otterrete un ottimo piatto di gnocchi filanti, un piatto che esalta i sapori della cucina mediterranea con gusto e ricchezza. Gli ingredienti di base di questa ricetta infatti sono pochi e semplici e come ogni ricetta di questo tipo necessita cura ed attenzione ai particolari e soprattutto alla scelta degli ingredienti. Oltre agli gnocchi, che sarebbe preferibile fare in casa, con delle ottime patate e poca lavorazione, per rimanerli morbidi, occorrono una passata di pomodoro fresco e profumato, ottima mozzarella e basilico fresco, profumato e aromatico.

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 25 minuti COTTURA: 30 minuti
Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.99 (269 Voti)

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2019 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy