Follow my blog with Bloglovin

Gelato senza gelatiera

Ricetta scritta da Marianna Pascarella (aggiornata il )

Il gelato senza gelatiera è una di quelle cose che tutti vorrebbero riuscire a realizzare, con semplicità, velocemente, con pochi ingredienti e possibilmente senza utilizzare degli strani "additivi" che è vero che ammorbidiscono il gelato lasciando praticamente identico a quello industriale, ma lo rendono appunto un prodotto più industriale che casalingo, oltre che non è sempre semplice reperire ingredienti particolari, se non in negozi altamente specializzati.

Il gelato senza gelatiera è una preparazione molto semplice che richiede pochissimi ingredienti: panna per dare sofficità, latte condensato per conferire cremosità e un pochino di liquore (Rum per una versione neutra, limoncello, Vov o altro a scelta) che evitare la cristallizzazione del gelato. Non stupitevi, non inorridite e non siate scettici, la quantità di liquore utilizzata è davvero minima e non si avverte al gusto, è solo il trucchetto per evitare la cristallizzazione, lasciando il gelato cremosissimo.

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 10 minuti RIPOSO: 6 ore
  •  
  •  
  •  
  •  

I Consigli di Marianna

E per stupire i vostri ospiti provate questo delizioso e cremoso gelato anche aggiungendo gocce di cioccolato, frutta fresca a piacere o granella di frutta secca.

Essendo un gelato fatto in casa, realizzato quindi senza additivi e conservanti vi sconsiglio di conservarlo per mesi, a mio avviso è preferibile consumarlo nel giro di 1-2 settimane.

Varianti e gusti personalizzati

Gelato alla frutta

Per fare il gelato senza gelatiera alla frutta dovete aggiungere alla base del vostro gelato 600 gr di polpa di frutta (peso al netto degli scarti) che dovrete frullare con un frullatore ad immersione, quindi setacciare la purea con un colino a maglie strette e aggiungerla al latte condensato e mescolare bene. Poi unite la panna, sempre mescolando delicatamente.

Gelato al cioccolato

Per fare il gelato senza gelatiera al cioccolato dovete aggiungere alla base del gelato dai 50 agli 80 gr di cacao amaro (in base all'intensità di gusto che preferite). Il cacao deve essere setacciato nel latte condensato e mescolate bene per evitare grumi. Quindi si può aggiungere a questa crema la panna montata.

Gelato alla stracciatella

Per fare il gelato senza gelatiera alla stracciatella dovete aggiungere alla base del gelato 100-150 gr di gocce di cioccolato o cioccolato fondente tritato con un coltello. Il cioccolato viene aggiunto come ultimo ingrediente.

Gelato al caffè

Per fare il gelato senza gelatiera al caffè dovete aggiungere alla base del gelato 8 cucchiaini (4 cucchiai) di caffè solubile. Il caffè solubile deve essere sciolto in un paio di cucchiai di panna riscaldata, che si lascia raffreddare completamente prima di aggiungerlo al latte condensato. Solo in ultimo si unisce la panna montata.

Marianna Pascarella

Seguimi su FacebookSeguimi su TwitterGuarda i miei PinGuarda i miei scatti su InstagramGuarda i miei Video

Marianna Pascarella

Marianna è la fondatrice del sito di cucina RicetteDalMondo.it, lanciato nel 2006 come una community di amanti della buona cucina, e ben presto cresciuto fino a diventare uno dei siti di cucina più famosi in Italia.

Marianna è molto attiva sui canali social con i quali mette a disposizione di cuochi casalinghi la sua immensa passione per la cucina.

Se vuoi saperne di più su Marianna, clicca qui!

Ricette Correlate

Gelato allo yogurt senza gelatiera

Il gelato allo yogurt senza gelatiera è uno di quei gusti di gelato che piacciono sempre a tutti, perchè mettono d'accordo le più svariate esigenze. Il suo sapore complessivamente abbastanza neutro si presta perfettamente alle più svariate combinazioni, dai sapori al cioccolato, alle creme, a qualsiasi gusto alla...

Ghiaccioli latte e menta

I ghiaccioli latte e menta sono un'idea semplice, veloce, fresca e sfiziosa, per una merenda indicata per tutta la famiglia, che piaccia davvero tanto a grandi e piccini. La particolarità di questi ghiaccioli è che risultano morbidi e cremosi, quasi come se si trattasse di un gelato, questo grazie alla presenza del...

Salsa al cioccolato

La salsa al cioccolato senza latte, senza burro e senza uova, è uno sciroppo al cioccolato semplice e velocissimo da preparare, pronto in soli 5 minuti! Perfetto per arricchire e impreziosire macedonie di frutta, coppe di gelato o gustosissime altre preparazioni. Inutile dirlo, delizioso anche da mangiare da solo...

Gelato al pistacchio senza gelatiera

Il gelato al pistacchio senza gelatiera è un gusto di gelato davvero molto buono che si prepara aggiungendo alla base neutra utilizzata per fare il gelato senza gelatiera la crema di pistacchio dolce, che conferisce al gelato un gusto unico, richiamando l'intensità dei veri pistacchi di Bronte siciliani. Ovviamente...

Gelato istantaneo

Il gelato istantaneo alla frutta è una preparazione semplice e veloce per preparare un dessert freddo, gustosissimo e genuino. La ricetta originale è di Jamie Oliver, una furbata per la merenda pronta in soli 5 minuti, semplice e versatile, che richiede solo 3 ingredienti, yogurt, frutta e zucchero a velo, che si...

Gelato alla Nutella senza gelatiera

Il gelato alla Nutella senza gelatiera è una versione di gelato fatto in casa, senza macchina per fare il gelato, semplice, veloce e molto goloso. Uno di quei gusti che piace sempre a tutti e non delude mai! Un gusto di gelato che mixa, grazie all'utilizzo della famosa crema spalmabile, il sapore del cioccolato e...

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.88 (104 Voti)

Commenti  

Irene
# Irene 2020-06-22 14:43
Ciao Marianna, vorrei provare a prepararlo con l'aggiunta di cocco grattugiato, 100 grammi andrebbero bene?
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2020-07-16 21:07
Ciao Irene,
sì certo, puoi provare così. Il cocco lo aggiungi come ultimo ingrediente, quindi se poi ti piace più carico, puoi sempre aggiungerne altro! ;)
Rispondi
 
Irene
# Irene 2020-07-16 20:22
Grazie Marianna! :)
Rispondi
Brunella
# Brunella 2020-05-31 16:40
Salve, Sarei felicissima di provare questa ricetta sono le prime armi... Ma anche i latte condensato lo devo porre in frigo come la panna? Di questa ricetta gelato base volevo suddividere le dosi farne una metà al cioccolato(caca o) e l'altra metà e lasciarla al naturale, come farei? Grazie mille ❤️ e complimenti per il suo ricettario(rius cita alla perfezione la treccia Svizzera)
Rispondi
Patrizia
# Patrizia 2020-06-01 08:14
No il latte condensato non va in frigo quando hai montato panna e mescolato poi assieme il latte puoi fare anche diversi contenitori ai gusti che vuoi se vuoi fare 2 gusti dividi a metà il composto e poi aggiungi gli ingredienti che vuoi Io ho fatto metà al caffè e metà con scaglie cioccolato (stracciatella) venuto uno spettacolo
Rispondi
Patrizia
# Patrizia 2020-05-20 08:53
Per fare gelato al limone che ingredienti devo usare? Ho fatto quello al cioccolato ed era strepitoso
Rispondi
 
Marianna Pascarella
# Marianna 2020-05-20 10:19
Ciao Patrizia,
non ho provato la versione al limone, ma sarà tra le prossime! :)
In base al gusto limone che ho fatto del gelato tradizionale, che trovi qui, utilizzerei lo stesso criterio. Solo che nel nostro caso abbiamo il latte condensato che è molto dolce, quindi diminuirei lo zucchero. Proverei frullando 100 gr di zucchero con la scorza pelata di 4 limoni, quindi aggiungerei 300 ml di succo di limone filtrato. La cremina ottenuta la aggiungerei al latte condensato per proseguire con il gelato come sempre! ;)
Rispondi
Giovanni
# Giovanni 2020-05-16 21:28
Grazie Marianna il risultato di questa ricetta è strepitoso come la sua semplicità. Una curiosità è possibile realizzare la versione alla crema ? Grazie :)
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2020-05-17 11:05
Ciao Giovanni,
grazie! Sono felice che ti piaccia!
Per una versione alla crema dovresti preparare prima un composto di uova a parte... sinceramente non ho mai provato! ;)
Rispondi
Alessia
# Alessia 2020-05-02 22:28
Ciao Marianna, volevo provare il gelato al caffè stracciatella e cioccolato quali ingredienti devo utilizzare? Grazie della disponibilità.
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2020-05-03 12:05
Ciao Alessia,
ho aggiunto le note all'articolo, così che ognuno possa facilmente personalizzare il gusto del proprio gelato! ;)
Rispondi
Simone
# Simone 2018-07-19 21:56
Ciao Marianna ho fatto il tuo gelato ed è riuscito alla perfezione. Cremoso e morbido proprio come piace a me. Io ho messo il rum però secondo me si sente un po ' troppo. Posso diminuire la dose o comprometto la riuscita del gelato?
Rispondi
 
Marianna Pascarella
# Marianna 2018-07-20 08:56
Ciao Simone,
è proprio il liquore che evita la cristallizzazio ne del gelato. Quindi è indispensabile! 2 cucchiai (rasi) sono la proporzione giusta, se ti da fastidio puoi provare anche con 1 solo cucchiaio. Ma ti ripeto la proporzione corretta è quella indicata nella lista degli ingredienti! :-)
Però penso che lo avverti li avrai riempiti troppo i cucchiai... perchè a casa mia lo mangiano anche i bambini e piace a tutti! ;-)
Rispondi
Simone
# Simone 2018-07-11 22:07
Ciao Marianna stavo cercando da un po ' di tempo una ricetta per fare un buon gelato senza gelatiera ed eccola qua. La devo assolutamente provare. Ma ho una domanda : non si deve mescolare spesso il gelato quando è in freezer?
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2018-07-12 08:36
Ciao Simone,
perfetto! Allora questa ricetta arriva al momento giusto!
No, non si deve mescolare... E' il liquore che evita la cristallizzazio ne, non serve rompere i cristalli a mano! ;-)
Provalo e fammi sapere! :lol:
Rispondi

Aggiungi commento



 

© Copyright 2006-2020 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927