Follow my blog with Bloglovin

Gelatina per crostate alla frutta

Ricetta scritta da Marianna Pascarella (aggiornata il )

Stai preparando una deliziosa crostata alla frutta, ma ti sei appena accorta che ti manca la gelatina. Così ti sei messa su internet alla ricerca su come sostituire la gelatina industriale, tipo Tortagel.

Se ti sembra un'impresa impossibile voglio rassicurarti dicendoti che ti sbagli e spiegandoti come fare la gelatina per la crostata alla frutta, indispensabile alleato per dare lucentezza alla tua crostata e mantenere bella e buona la frutta che la ricopre.

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 5 minuti RIPOSO: 10 minuti COTTURA: 5 minuti
  •  
  •  
  •  
  •  

I Consigli di Marianna

Con questa quantità di gelatina puoi tranquillamente ricoprire una crostata del diametro di 28cm.

Marianna Pascarella

Seguimi su FacebookSeguimi su TwitterGuarda i miei PinGuarda i miei scatti su InstagramGuarda i miei Video

Marianna Pascarella

Marianna è la fondatrice del sito di cucina RicetteDalMondo.it, lanciato nel 2006 come una community di amanti della buona cucina, e ben presto cresciuto fino a diventare uno dei siti di cucina più famosi in Italia.

Marianna è molto attiva sui canali social con i quali mette a disposizione di cuochi casalinghi la sua immensa passione per la cucina.

Se vuoi saperne di più su Marianna, clicca qui!

Ricette Correlate

Crostata con crema frangipane

La crostata con crema frangipane e frutti rossi è un delizioso dolce a base di pasta frolla, aromatizzate alle mandorle, che racchiude un morbido ripieno di crema frangipane, l'aromatica crema alle mandorle, e freschissimi frutti rossi. Un mix di sapori e di consistenze per un dessert unico, tutto da assaporare...

Crostata morbida al Kinder Bueno

La crostata morbida al Kinder Bueno è un dolce al cioccolato molto semplice, da presentare in ogni occasione. Riscuote sempre grande successo qualunque sia il pubblico al quale viene offerta, grazie ad un aspetto molto invitante ed un gusto unico, in grado di conquistare sempre ogni palato. Una crostata con la quale...

Torta di ciliegie frullate

La torta di ciliegie frullate è un dolce semplice e veloce, perfetto per la prima colazione di tutta la famiglia. L'aggiunta all'impasto delle ciliegie fresche frullate rende la torta profumata e umida come se fosse stato aggiunto lo yogurt, è infatti la stessa morbidezza che si ha con una classica torta allo yogurt,...

Crostata morbida di ciliegie

La crostata morbida di ciliegie e ricotta è un dolce fresco e gustoso, perfetto per completare un pranzo estivo o per essere offerto come merenda golosa, anche insieme ad un te freddo o una crema di caffè agli amici. Un'idea semplice e di grande effetto che non delude mai e vi permetterà di offrire un dolce che tutti...

Polacca aversana

La polacca aversana è un dolce tipico campano, che affonda le sue origini nella città di Aversa, da cui prende i natali e il nome stesso. Si tratta di un dolce a base di pasta brioche, farcito con crema pasticcera e amarene sciroppate, che è possibile trovare sia nella versione "monoporzione", le polacchine, quindi...

Crostata morbida con crema di ricotta

La crostata morbida con crema di ricotta è un dolce semplice e super goloso, perfetto per essere scelto come dessert per allietare una giornata speciale, o per concludere alla grande un pranzo. Si tratta di un dolce semplice che nel complesso richiama i sapori classici della terra siciliana e ricorda i profumi...

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.58 (557 Voti)

Commenti  

Donatella
# Donatella 2020-04-13 12:18
Posso usare la gelatina che ho preparato la torta ieri
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2020-04-16 11:04
Ciao Donatella,
se non si è addensata, ma è rimasta fluida sì!
Rispondi
 
Rossella
# Rossella 2020-03-07 18:27
Salve, io invece volevo chiedere se mettere il succo di limone insieme a tutti gli altri ingredienti (cioè non aggiunto alla fine) possa essere un problema. Grazie mille!!
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2020-03-08 11:20
Ciao Rossella,
aggiungendolo all'inizio potrebbe creare un retrogusto amarognolo...
Rispondi
Francesca
# Francesca 2019-05-12 18:50
ciao Marianna.. la gelatina quanti sono i grammi
grazir
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2019-05-20 10:14
Ciao Francesca,
non ti so dire i grammi precisi, penso che saranno circa 170gr... ;)
Rispondi
 
Godja Maria
# Godja Maria 2019-05-06 01:18
Questa gelatina si può usare anche nelle cheesecake?? Sostituendo la colla di pesce??
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2019-05-06 12:17
Ciao Godja Maria,
questa gelatina va bene per lucidare la frutta e preservarla dall'ossidazion e, non è un addensante! Quindi non può sostituire la colla di pesce! ;)
Rispondi
Losacco Mariantoniet
# Losacco Mariantoniet 2019-05-05 11:55
Non ho il limone con cosa lo sostituisco?
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2019-05-06 12:22
Ciao Losacco Mariantoniet,
il succo di limone favorisce l'anti ossidazione della frutta, quindi è importante! ;)
Rispondi
Elena
# Elena 2019-03-19 13:57
Ma posso conservarla???
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2019-03-20 15:11
Ciao Elena,
nella quantità indicata come vedi si prepara un quantitativo di gelatina che è poi quello giusto da utilizzare... comunque se la devi conservare puoi riporla (una volta fredda) in un vasetto chiuso e conservarla in frigorifero. Se dovessere indurirsi, al momento di doverla utilizzare puoi riscaldarla, ovviamente prima di spennellarla aspetta che torni a temperatura ambiente. :)
Rispondi
 
Patrizia
# Patrizia 2018-08-25 17:04
Questa ricetta ha salvato la mia crostata, grazie milleeee!!! Con i fogli non riesco mai
La custodiró gelosamente
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2018-08-25 19:17
Ciao Patrizia,
sono felicissima che questa ricetta ti sia tornata utile!! :)
Rispondi
Carla
# Carla 2018-06-17 14:10
Per quanto tempo deve bollire per addensare bene? Grazie
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2018-06-18 10:37
Ciao Carla,
te ne accorgi a vista! Comunque da quando bolle la lasci sobbollire a fuoco basso per un paio di minuti circa. Vedrai che si addensa subito! ;-)
Rispondi
Carla
# Carla 2018-06-18 13:06
Grazie mille
Rispondi
Michela
# Michela 2018-06-13 16:09
Grazie!mi ha salvato questa ricetta, stavo preparando la torta di frutta e non avevo gelatina (negozi chiusi :-()! Al posto della maizena ho usato la farina è venuta buona !
Rispondi
 
Marianna Pascarella
# Marianna 2018-06-18 11:04
Ciao Michela,
ne sono felicissima!! :lol:
Rispondi
Lo Iacono Felicia
# Lo Iacono Felicia 2017-09-13 17:43
Ricetta molto semplice... Ma il succo di limone quando va messo?
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2018-04-03 11:48
Il succo di limone puoi aggiungerlo alla fine :-)
Rispondi
Sandy
# Sandy 2017-08-15 13:39
Sono specializzata in dolci! E facendo la gelatina ho notato che servono 2 cucchiaini di Modena o amido di mais e non 1 solo perché non addensa.
Rispondi
Brix
# Brix 2018-04-02 01:08
Ho dovuto fare la gelatina 2 volte perche io cretina ho messo 2 cucch.di maizena seguendo il consiglio di uno "specializzata" . Va benissimo 1 cucchiao e si addensa subitissimo. Il limone si puo aggiungere anche dopo
Rispondi
Giovanna
# Giovanna 2017-05-28 17:06
Buongiorno, sono intollerante all'amido come posso fare la mia gelatina per crostata alla frutta? Grazie
Rispondi
 
Marianna Pascarella
# Marianna 2017-06-01 12:09
Ciao Giovanna,
a quale amido sei intollerante? Quello di mais o quello di frumento?
Rispondi
Giovanna
# Giovanna 2017-06-01 17:37
Citazione Marianna Pascarella:
Ciao Giovanna,
a quale amido sei intollerante? Quello di mais o quello di frumento?

Ciao, a quello di mais....ho problemi con il nickel e mi hanno tolto alcuni alimenti, anche il grano duro è tra gli alimenti vietati :-(
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2017-06-03 18:05
Beh, allora direi che non puoi utilizzare nessuno dei due! Potresti provare ad addensare con la fecola di patate... io non ho provato ma penso che possa andare bene anche quella, anche perchè d'altronde non c'è molta scelta! ;-)
Rispondi
Giovanna
# Giovanna 2017-06-03 18:52
Ciao, grazie mille! Provo!
Buona serata
Rispondi
Margherita
# Margherita 2017-03-23 15:17
A me è rimasta liquida, e mi ha rovinato la crostata. ..Ho seguito alla lettera la ricetta, forse l'amido doveva essere un cucchiaio anziché un cucchiaino?
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2017-06-01 12:10
Ciao Margherita,
forse doveva sobbollire di più per addensarsi meglio! :-)
Rispondi
 
Gabry
# Gabry 2015-01-16 17:52
ciao la tua ricetta per la gelatina per torte alla frutta a me è stata utile perchè adesso ti spigo.
non sapevo cosa faree e allora mi sono messa a cucinare una torta inventata da me ma visto che l'ho invenatata a momento non avevo la gelatina.
la tua ricetta come odetto prima mi è stata utile.
ciaooo
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2015-01-16 19:36
Ciao Gabry,
sono davvero contenta che ti sia stata utile la mia ricetta! :-)
Com'è venuta la tua torta inventata? :-)
Rispondi

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2020 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy