Frittata di ortiche

Autore: Marianna Pascarella (aggiornata il )

La frittata di ortiche è un secondo piatto a base di uova arricchita dalle ortiche, un'erbetta selvatica, che cresce in maniera molto naturale nei campi ed è facilmente reperibile nel periodo primaverile ed estivo. Un po' di pazienza nella raccolta e nella pulizia, ma dopo averla scottata in acqua bollente l'ortica diventa una verdura come tutte le altre, che potrete utilizzare per tutte le vostre migliori ricette.

La frittata di ortiche è forse un piatto non molto conosciuto o che può incutere un po' di "timore" o comunque di scetticismo, questo perchè l'ortica è una pianta erbacea spontanea molto conosciuta per il suo effetto orticante, che cresce spontaneamente nei campi ed ha quasi un effetto infestante, al punto tale che i contadini sono stagionalmente costretti a combatterla per non vedere i propri campi diventare delle vere e proprie distese di ortiche. Eppure la pianta dell'ortica ha tantissimi effetti benefici e se sono piuttosto risapute le sue applicazioni nel campo erboristico, forse non lo sono altrettanto i suoi mille aspetti nel campo della gastronomia.

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 20 minuti COTTURA: 10 minuti

I Consigli di Marianna

Per strozzare ulteriormente il sapore un po' amarognolo delle ortiche potrete cuocere la fritta con il burro, che con il suo sapore dolciastro renderà la frittata ancora più buona. Per una frittata di queste dimensioni ve ne basteranno 30 gr.

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.99 (84 Voti)

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2019 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy