Frittata di asparagi selvatici e cipolle

Autore: Marianna Pascarella (aggiornata il )

La frittata di asparagi selvatici e cipolle è un secondo piatto a base di uova, molto semplice da preparare che vi permetterà di portare in tavola una frittata dal sapore sfizioso e stuzzicante. Gli apsaragi selvatici, cnsociuti anche come asparagi spinosi o asparagi pungenti, sono una pianta tipica del bacino mediterraneo, che cresce spontaneamente in primavera nelle campagne e nei sottoboschi incolti. Rispetto a quelli coltivati, hanno un sapore più amaro ed una forma più affusolata, si presta benissimo alla preparazione di risotti, frittate o minestre.

La frittata di asparagi selvatici e cipolle è una delle frittate di asparagi più buona che potrete preparare. La cipolla viene "cotta" nell'acqua e viene così resa dolce e morbida, acquistando un sapore unico, perfetto con le note più pungenti degli asparagi sepvatici.

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 10 minuti COTTURA: 25 minuti

I Consigli di Marianna

La frittata di asparagi selvatici e cipolle è buonissima sia calda che fredda.

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.99 (79 Voti)

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2019 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy