Bundt Cake collection

di RicetteDalMondo.it (aggiornata il 10-05-2021)

10 ricette inedite per preparare favolose Bundt Cake! In aggiunta, la speciale Christmas Bundt Cake e l'originale Tunnel of Fudge Cake!

Ricetta Bundt Cake collection

La bundt cake è una torta di origine statunitense che si contraddistingue per la sua forma circolare con cono centrale, che possiamo indicare in modo semplice come “a ciambella”. La particolarità di questa torta è che con il termine “bundt cake” più che indicare una torta specifica, quindi una ricetta in particolare, si indica una tipologia di torte, che hanno la caratteristica forma predetta, datagli dallo stampo a ciambella con bordi ondulati, detto bundt pun, che viene utilizzato per la cottura di questo dolce.

Sebbene a vedere una bundt cake a noi italiani probabilmente ci verrà in mente il classico ciambellone della nonna, in verità dietro questo dolce c'è molto di più. La bundt cake andrebbe in verità fatta risalire al Gugelhupf tedesco, il dolce che sembra gli abbia dato la vera ispirazione. Anche se a ben guardare ricorda molto anche la Babka, tipica della Polonia.

Oggigiorno le bundt cake sono divenute così famose, che quando si parla di questo dolce si fa automaticamente riferimento al particolarissimo stampo utilizzato per la cottura, che oltre alla forma a ciambella presente le più svariate e particolari ondulazioni laterali. Così che quando la ciambella viene sformata, si presenta con un aspetto a dir poco maestoso, perfetta per essere servita così come si presenta, magari con una semplice spolverizzata di zucchero a velo, ma altrettanto particolare e golosa ricoperta da una glassa, di zucchero, colorata, alla frutta o al cioccolato, che va quasi ad intrecciarsi con la torta, proprio grazie alle numerose insenature che ne caratterizzano la forma.

Per rintracciare le origini della bundt cake bisogna andare indietro negli anni fino al 1950, quando l’ingegnere David Dalquist si reinventò con la produzione di stampi in alluminio per bund (dall’ebraico “comunità”), per la cottura del Gugelhupf. Fino ad allora gli unici stampi di questo tipo erano stati prodotti nell’impero austro-ungarico ed erano di ceramica smaltata. Dalquist avviò così in Minnesota la produzione di un tipo di uno stampo in alluminio pressofuso, per la cottura di questo dolce, destinato ad accaparrarsi un posto nella storia. Per registrare il marchio lo battezzò “bundt”, aggiungendo la -t al termine “bund”.

Gratuito, per sempre!

Scarica GRATIS!

 
Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 5.00 (5 Voti)
Mostra i Commenti