Da quello in camicia all'uovo alla Cracco: 5 modi per cucinare le uova

di Marianna Pascarella ()
5 modi per cucinare le uova

Semplici ed economiche, le uova possono essere cucinate in diversi modi, con risultati sempre gustosi. Ecco quali sono le nostre 5 ricette preferite.

Utilizzate nelle cucine di tutto il mondo, le uova sono amate da grandi e piccini non soltanto per le loro innumerevoli proprietà benefiche (sono ricche di proteine, vitamine e sali minerali), ma anche per le diverse opportunità che offrono in fase di cottura. La loro preparazione è nella maggior parte dei casi estremamente semplice e rapida e il risultato è sempre un piatto gustoso e dall’alto valore biologico.

Leggi anche  Come fare le uova sode perfette: i tempi di cottura

Tra le tante possibilità di preparazione non c’è che l’imbarazzo della scelta. Ecco 5 tra le nostre ricette preferite.

Uova in camicia

Cucinare le uova in camicia è un po’ più insidioso di come potrebbe apparentemente sembrare perché durante la cottura il tuorlo potrebbe rompersi o cuocersi troppo: per evitare pasticci basta procedere con delicatezza e prestare attenzione ai diversi passaggi, senza dare nulla per scontato (soprattutto i tempi). Il risultato? Una nuvoletta d’albume con un cuore semi-liquido di tuorlo. Magari da adagiare su un crostino croccante, per esaltarne ancora di più il gusto.5 modi per cucinare le uova: in camicia

Leggi anche  Occhio a quei 10: gli insospettabili cibi supercalorici

Uova alla coque

Volete concedervi una colazione da campioni? Niente di meglio delle uova alla coque: anche in questo caso, per evitare cotture eccessive, è necessario fare molta attenzione alle tempistiche: il confine che separa le uova alla coque dalle uova sode è molto sottile e basta qualche istante di troppo perché il tuorlo diventi troppo solido. Quindi, attenzione al minutaggio e occhio al cucchiaino: per godere pienamente del piatto bisogna mangiarlo subito!5 modi per cucinare le uova: alla coque

Uova al purgatorio

Un’altra ricetta semplice e sfiziosa arriva da Napoli: le uova al Purgatorio, conosciute nel capoluogo campano come ova ‘mpriatorio. Apparentemente più elaborata di quelle precedenti, ha come secondo ingrediente principale un prodotto facilmente reperibile in casa: la salsa di pomodoro. In questa ricetta economica e rapida, le uova vengono cotte direttamente nella salsa, sublimandone il gusto.5 modi per cucinare le uova: al purgatorio

Leggi anche  Coriandolo: come utilizzarlo nelle tue ricette

Uova al tegamino in bianco

Per gli amanti dei sapori più decisi, una ricetta particolarmente invitante è quella delle uova al tegamino in bianco. Un piatto un po’ più elaborato e “pesante” di quelli citati in precedenza (soprattutto perché prevede l’utilizzo del burro e della panna) ma che sicuramente vale la pena provare e concedersi di tanto in tanto.5 modi per cucinare le uova: al tegamino

Tuorlo d’uovo marinato alla Cracco

Infine, per concedersi un pasto un po’ più ricercato, non si può fare a meno di provare il famoso uovo marinato di Carlo Cracco. Una ricetta di trasformazione del tuorlo che richiede un po’ di pazienza. Se infatti gli ingredienti sono pochi e “classici” (bastano uova, zucchero semolato e sale grosso), per poterlo gustare è necessario aspettare 15 giorni. Ma ne varrà la pena: alla fine del processo il tuorlo raggiungerà la giusta consistenza per essere grattugiato e insaporire diversi piatti, in particolare i primi.5 modi per cucinare le uova: alla Cracco

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.92 (51 Voti)

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2019 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy