Crostata di pasta sfoglia

Ricetta scritta da Marianna Pascarella (aggiornata il )

La crostata di pasta sfoglia è una variante della classica crostata di pasta frolla. Un guscio di friabile pasta sfoglia racchiude un abbondante strato di crema pasticcera aromatizzata al limone e per terminare la crostata è sormontata da una cascata di freschi e colorati frutti di bosco, che vengono lucidati da una brillante gelatina.

La crostata di pasta sfoglia è un dolce molto semplice da preparare, particolarmente adatto per l'estate, quando i dolci alla frutta vanno per la maggiore e le soluzioni semplici e sbrigative, forse per la scarsa volontà di cucinare, sono sicuramente le preferite!

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 60 minuti COTTURA: 30 minuti
  •  
  •  
  •  
  •  
Marianna Pascarella

Seguimi su FacebookSeguimi su TwitterGuarda i miei PinGuarda i miei scatti su InstagramGuarda i miei Video

Marianna Pascarella

Marianna è la fondatrice del sito di cucina RicetteDalMondo.it, lanciato nel 2006 come una community di amanti della buona cucina, e ben presto cresciuto fino a diventare uno dei siti di cucina più famosi in Italia.

Marianna è molto attiva sui canali social con i quali mette a disposizione di cuochi casalinghi la sua immensa passione per la cucina.

Se vuoi saperne di più su Marianna, clicca qui!

Guarda anche queste ricette

Torta salata di melanzane crude

La torta salata di melanzane crude è una semplice e velocissima torta rustica, ideale per essere preparata anche all'ultimo minuto, proprio grazie alla rapidità e semplicità di preparazione. Trattandosi di una torta salata che non prevede la cottura delle melanzane, richiede davvero pochissimi minuti di assemblaggio...

Crostata morbida al Kinder Bueno

La crostata morbida al Kinder Bueno è un dolce al cioccolato molto semplice, da presentare in ogni occasione. Riscuote sempre grande successo qualunque sia il pubblico al quale viene offerta, grazie ad un aspetto molto invitante ed un gusto unico, in grado di conquistare sempre ogni palato. Una crostata con la quale...

Spiedini di frutta

Gli spiedini di frutta con salsa al cioccolato sono un'idea un po' diversa dal solito, ma davvero molto fresca, leggera e gustosa per offrire la frutta in modo diverso dal solito. Proprio quella portata che spesso viene sottovalutata e trascurata questa molta diventa protagonista e sicuramente nessuno ne potrà più...

Biscotti senza cottura all'avena

I biscotti senza cottura all'avena e cocco sono dei semplici e velocissimi dolcetti che si preparano in pochissimi minuti, senza cottura quindi senza accendere il forno, ideali per chi non vuole rinunciare al dolce neanche in estate e vuole avere dei biscotti subito pronti da gustare con un te ghiacciato, in...

Crostata con crema frangipane

La crostata con crema frangipane e frutti rossi è un delizioso dolce a base di pasta frolla, aromatizzate alle mandorle, che racchiude un morbido ripieno di crema frangipane, l'aromatica crema alle mandorle, e freschissimi frutti rossi. Un mix di sapori e di consistenze per un dessert unico, tutto da assaporare...

Sfogliatine alle mele, semplici e deliziosi dolcetti

Le sfogliatine alle mele sono dei piccoli dolcetti di pasta sfoglia, preparati con mele a fette e confettura di albicocca, ideali soprattutto in autunno, quando le nuove e gustose mele non possono mancare nella preparazione dei dolci. Una ricetta semplicissima e pronta in pochissimi minuti, perfette per accontentare...

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.88 (141 Voti)

Commenti  

Alessandra
# Alessandra 2017-08-27 13:35
Ho seguito alla lettera le indicazioni eppure la crema una volta fredda è diventata liquida. Come mai?
Durante la cottura si era addensare correttamente. L'ho fatta raffreddare in un piatto fondo con la pellicola come indicato e una volta fredda l'ho passata in frigorifero fino al momento di terminare la torta. Con mia grande sorpresa la crema era diventata liquida. Non morbida: liquida!!!
Come mai? Cosa ho sbagliato?
Rispondi
Marianna Pascarella
# Marianna 2017-08-29 07:54
Ciao Alessandra,
quello che mi descrivi è uno dei problemi abbastanza comuni che si hanno quando si prepara la crema pasticcera. Quello che rende la crema liquida dopo il raffreddamento è un fenomeno chimico generato da un enzima del tuorlo d'uovo. Per evitare che questo accade occorre far sobbollire la crema qualche minuto prima di spegnere il fuoco. Quindi lasciarla raffreddare completamente a temperatura ambiente prima di passarla in frigorifero. ;-)
Rispondi

Aggiungi commento



 

© Copyright 2006-2020 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927