Crema diplomatica

Autore: Marianna Pascarella (aggiornata il )

La crema diplomatica da anche il nome ad una famosa omonima torta, la Torta Diplomatica, appunto; spesso preparata anche nella sua versione mignon, ottenendo in questo modo i famosi dolcetti Diplomatici. Sia la torta che le analoghe preparazioni di piccola pasticceria appena accennate sono a base di pasta frolla e pan di spagna, farcite con la crema diplomatica. L'abbinamento tra questa crema e questo tipo di dolce ha creato un legame così stretto, che spesso le due cose si confondono, dimenticando che la Crema Diplomatica non è solo la crema che farcisce questa torta, ma anche una crema deliziosa con una sua identità, ben distinta dalla Chantilly.

Ti stai chiedendo quale sia la differenza tra Crema Pasticcera, Crema Chantilly e Crema Diplomatica. Hai letto tante informazioni su internet, ma ognuno ti dice la sua e non riesci a capire dove sia la ragione e a rendere tua una di queste idee. Bene, la differenza è molto semplice ed elementare, forse hai anche già letto quello che sto per dirti, io comunque ti dirò come distinguere le varie creme di base della pasticceria italiana.

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 30 minuti COTTURA: 10 minuti

I Consigli di Marianna

Potete conservare la crema diplomatica in frigorifero riponendola in un contenitore chiuso per 2-3 giorni.

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.86 (314 Voti)

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2019 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy