Confettura di pere

Autore: Marianna Pascarella (aggiornata il )

La confettura di pere è una dolcissima e leggerissima composta di frutta, perfetta per essere utilizzata per farcire le crostate, quelle classiche come le preparava la nonna, ma è deliziosa anche gustata spalmata sul pane o sulle fette biscottate, per una colazione semplice e genuina, ricca di energia, ma povera di grassi.

La confettura con le pere è infatti una marmellata che si ottiene con la purea di pere e pochissimo zucchero aggiunto, ciò è possibile proprio grazie alla ricchezza naturale di zucchero della frutta di cui le pere sono particolarmente ricche. In questo modo riuscire facilmente ad ottenere una confettura light, perché fatta con pochissimo zucchero; basti pensare che normalmente la composizione di zucchero-frutta è di 1:1, quindi ad esempio 1kg di zucchero per ogni kilo di frutta, nella confettura di pere invece parliamo addirittura di 100 gr di zucchero per 1,5kg di pere!

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 15 minuti COTTURA: 60 minuti

I Consigli di Marianna

Come conservare la confettura di pere?
Una volta pronta e raffreddata a testa in giù nei vasetti, assicuratevi che si sia creato il sottovuoto. I sigilli dei vasetti devono presentare una depressione al centro e premendo con un dito non dovrete sentire il classico "click-clack", che invece indica la presenza di aria all'interno del vasetto stesso. I vasetti di marmellata si conservano in un luogo fresco, preferibilmente al buio, per 6 mesi. Quando prendete un vasetto per utilizzarlo, al momento dell'apertura del sigillo dovrete avvertire un "clack". Una volta aperto utilizzate la confettura e conservate in frigorifero, fino ad una settimana, quella rimanente nel vasetto.


La confettura di pere deve essere frullata?
La scelta di frullare la frutta cotta è del tutto personale, dipende dai gusti e dalle esigenze. Se aggiungete lo zucchero direttamente alla frutta in pezzi, dopo la prima fase di cottura, otterrete una confettura dalla consistenza un po' rustica, potrete avvertire qualche pezzetto all'interno della marmellata. Se invece frullate prima la frutta, e poi aggiungete lo zucchero alla purea, otterrete una confettura cremosa.

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.71 (83 Voti)

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2019 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy