Confettura di more

Autore: Marianna Pascarella (aggiornata il )

La confettura di more selvatiche di rovo o coltivate è una deliziosa marmellata dal sapore dolce ed aromatico, con quel leggero retrogusto di bosco che caratterizza il sapore delle more, il frutto violaceo che appartiene a buon diritto tra i frutti di bosco più buoni e rinomati. Le more sono però un frutto che ha lo "svantaggio" di non conservarsi molto a lungo, si tratta infatti di un frutto molto delicato, che ha anche un periodo di fioritura molto limitato. Anche questo è un ottimo motivo per preparare la marmellata e preservarne il sapore il più a lungo possibile, potendosi così deliziare con il suo gusto anche fuori stagione.

La confettura di more, insieme alla confettura di mirtilli e a quella di frutti di bosco, è forse una delle più buone e particolari che si possano realizzare in casa, con estrema semplicità e preferendo sempre e comunque ingredienti semplici e genuini.

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 20 minuti RIPOSO: 8 ore COTTURA: 50 minuti
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

I Consigli di Marianna

Se preferite una confettura senza i tipici semini delle more potrete procedere a passarla con un passaverdure dopo averla preparata, prima di invasarla.


I vasetti di confettura di more si conservano in dispensa, in un luogo fresco e asciutto per 6-7 mesi. Una volta aperto il vasetto di confettura conservatelo in frigorifero e consumatelo entro una settimana.

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.88 (86 Voti)

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2019 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di Mediaweb di Salvatore D'Onofrio - P.IVA 07569981215 / REA 895056

Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy