Questo sito contribuisce alla audience di

Come sostituire la Carne

()
Come sostuire la carne

La carne rappresenta le parti commestibili degli animali, in alcune accezioni sono compresi anche i pesci, diversamente sentirete parlare di carni di pesci.

Nel senso più largo del termine, la carne rappresenta uno degli alimenti fondamentali per l’esistenza di tutti gli esseri carnivori, che quindi per natura si nutrono anche di carne (oltre che di vegetali) e ne hanno bisogno per una corretta e salutare esistenza. Anche l’essere umano, in quanto carnivoro, consuma carne ed ha bisogno di tutte le sostanze che queste apporta.

Leggi anche  Come sostituire le uova

Possono tuttavia nascere delle esigenze particolari, dovute a motivi di salute,a che temporanee, o a scelte di vita, come accade per vegetariani e vegani, dove risulta necessario evitare il consumo di carne. In questi casi occorrerà ovviamente sostituire la carne con altri alimenti equivalenti, al fine di garantire un corretto apporto di proteine e vitamine.

Come sostituire la carne nell’alimentazione

Per un corretto apporto di vitamine si possono utilizzare i latticini, nel caso di scelte vegane anche latticini di soia. Il latte di soia ha infatti delle proprietà nutrizionali fondamentali ed è ricco di vitamina B12, non contiene colesterolo e ha grassi insaturi (i cosiddetti grassi buoni). Uno dei principali alleati delle diete vegetariane e vegane è il seitan, un alimento che deriva dalla lavorazione della farina di grano, che presenta valori molto simili a quelli della carne, con il beneficio di non avere grassi saturi e colesterolo. Sempre di origine vegetale troviamo il tofu, un formaggio che si produce dal caglio del latte di soia, ipocalorico, ricco di proteine vegetali, ferro e vitamine. Conosciuti fin dall’antichità e da sempre apprezzati e considerati la carne dei poveri, i legumi rappresentano un valido alleato per evitare il consumo di carne, senza perderne le proprietà benefiche. In generale vanno bene tutti i legumi: ceci, fagioli, lenticchie, soia, piselli, che se abbinati al consumo di cereali (meglio ancora se integrali) danno all’organismo valori nutrizionali analoghi a quelli che parimenti si avrebbero dalle proteine animali. Da non dimenticare le importanti proprietà nutritive di spinaci, quinoa, ortaggi, frutta e frutta secca e, almeno per i vegetariani, le uova.

Consigli per evitare il consumo di carne

Come la scelta migliore sta nel mezzo: per cui occorre variare il più possibile la dieta assumendo i valori nutritivi di tutti gli alimenti che vengono considerati dei sostituti della carne. In ogni caso, visto che la scelta dell’estromissione totale della carne dalla propria alimentazione è una scelta radicale, che può avere comunque delle conseguenze sulla salute, è opportuno rivolgersi ad un medico e farsi consigliare sul regime alimentare da seguire, nonché sottoporsi a continui controlli per verificare che non ci siano carenze e problemi per la salute.

Leggi tutte le  Ricette vegetariane

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 5.00 (148 Voti)

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna


© Copyright 2006-2018 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di Mediaweb di Salvatore D'Onofrio - P.IVA 07569981215 / REA 895056

Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy