Questo sito contribuisce alla audience di

Come sgranare il melograno

Autore: Marianna Pascarella (aggiornata il )

Il melograno è una pianta della famiglia delle Punicaceae, molto diffusa nel bacino del Mediterraneo. Il suo frutto, la melagrana, spesso identificato (al maschile) con lo stesso nome della pianta, ha una forma tondeggiante, e si presenta con una buccia piuttosto dura. Il suo interno si presenta diviso in partizioni, al cui interno vi sono i semi del frutto, detti arilli, che comunemente chiamiamo acini. In ogni frutto ne possono essere presenti anche 600 o oltre e sono tutti protetti da queste partizioni. Gli acini del melograno raggiungono il colore rosso rubino quando sono al massimo della maturazione, ed hanno una polpa dal sapore un po' acidulo.

Il melograno viene detto anche granata, per la somiglianza con una bomba a mano, originariamente di forma tondeggiante, costituita al suo interno da una serie di pallini di metallo.

DIFFICOLTA': Bassa PREPARAZIONE: 5 minuti
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.82 (198 Voti)

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna


© Copyright 2006-2019 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di Mediaweb di Salvatore D'Onofrio - P.IVA 07569981215 / REA 895056

Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy