Come pulire e conservare i Piselli

()
Come pulire e conservare i piselli

I piselli sono dei legumi appartenenti alla famiglia delle Fabaceae o Leguminone, conosciuti e apprezzati per i loro innumerevoli poteri nutritivi e per la grande versatilità di utilizzo. I piselli si presentano come dei baccelli che racchiudono i semi.

In genere la parte edibile è rappresentata (come in quasi tutti gli altri legumi) dai semi, i baccelli tuttavia possono essere utilizzati per preparare dei salutari brodi vegetali, nei quali andranno a rilasciare un gran quantitativo di sali minerali.


Leggi anche  
Come pulire le fave

I piselli in cucina vengono utilizzati in innumerevoli preparazioni, e si possono trovare freschi, nei periodi primaverili da maggio e giugno, o anche surgelati, in scatola precotti o secchi, reperibili tutto l'anno.

Come scegliere i piselli freschi

Quando si procede all'acquisto dei piselli freschi, gli unici che si comprano con tutto il baccello, occorre prestare attenzione alle dimensioni del baccello stesso, infatti andrebbero scartati quelli che hanno un baccello troppo grande, in quanto risultano più maturi e più duri. Andrebbero invece preferiti i baccelli più piccoli, che hanno dei semi più piccoli e teneri.

Come sgranare i piselli freschi

Come detto, i piselli freschi sono venduti con il loro baccello, al fine di poterli utilizzare in cucina è quindi indispensabile sgranarli e pulirli. Sgranare i piselli è un'operazione piuttosto semplice, solo un po' lunghetta se si considera che un chilo di piselli freschi, ad esempio, corrisponde ad un bustone di baccelli.

  1. Per sgranare i piselli prendete un baccello alla volta, staccate la parte superiore (quella con la quale il baccello è attaccato alla pianta) e tirate delicatamente verso la punta, procedendo sul lato interno del baccello; in questo modo tirerete un filo che chiude il baccello e riuscirete ad aprirlo facilmente.Come pulire e conservare i piselli 2Come pulire e conservare i piselli 3
  2. Aprite quindi il baccello.Come pulire e conservare i piselli 4Come pulire e conservare i piselli 5
  3. A questo punto potete sgranare i piselli, staccando i semi dal baccello, per farlo velocemente potete far scorrere il pollice dall'attaccatura del baccello verso la punta.Come pulire e conservare i piselli 6Come pulire e conservare i piselli 7
  4. Raccogliete i semi in una ciotola e sciacquateli prima di utilizzarli.Come pulire e conservare i piselli 8

Come conservare i piselli con i baccelli

I piselli freschi si conservano in frigorifero per pochi giorni, 3-4 al massimo. Quanto più i baccelli sono grandi, quindi i semi maturi, tanto meno tempo andrebbero conservati, poichè essendo già molto maturi tendono a diventare duri prima.

Come congelare i piselli freschi

I piselli sgranati possono essere conservati al naturale in freezer, basterà sbollentarli per 4-5 minuti, quindi passarli sotto l'acqua fredda per arrestare la cottura, quindi farli asciugare e riporli nei sacchetti per alimenti, dove possono poi essere congelati.

Come conservare i piselli freschi nei vasetti al naturale

Per conservarli al naturale nei vasetti di vetro vi basterà sbollentarli come prima, lasciarli raffreddare, quindi riporli nei vasetti di vetro puliti ricoprendoli con una soluzione di acqua e bicarbonato (che li lascerà verdi), quindi sterilizzare i vasetti e farli raffreddare a testa in giù.

Leggi tutte le  Ricette con i piselli

Dai un Voto!
1 1 1 1 1
Media 4.96 (165 Voti)

Aggiungi commento



Codice di sicurezza
Aggiorna

 

© Copyright 2006-2019 - I contenuti pubblicati su questo sito sono di proprieta' di Marianna Pascarella - Tutti i diritti sono riservati.
RicetteDalMondo.it e' un sito di FOODIE LAB di Marianna Pascarella - P.IVA IT09215191215 / REA NA-1016927

Newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter!
Riceverai gratuitamente le nostre Ricette e le ultime novità direttamente nella tua casella di posta.

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy